mercoledì 4 maggio 2011

Guantino pupazzetto

L'inverno è finito, anche se a Rimini continua ad essere freddino e piove, piove, piove... Immagino che abbiate già riposto nelle scatole gli indumenti invernali, io invece non ho ancora terminato di fare il cambio degli armadi :-)
Comunque, se avete qualche guanto rimasto solo, senza il suo compagno destro o sinistro, o guantini che ormai sono troppo piccini per le mani che crescono... ho trovato questa bellissima idea per utilizzarli su FamilyFun, (ora Spoonful gen/13). 
I pupazzetti di FamilyFun sono ripieni di riso mentre io ho usato semplice imbottitura per cuscini in modo che il pupazzetto possa essere lavato in caso di necessità. Per la testa ho usato un ovetto di plastica, di quelli che si trovano dentro gli ovetti di cioccolato con sorpresa. L'ho ritagliato in modo da farlo diventare rotondo invece che ovale e ricoperto di nastro adesivo.
Ho seguito le istruzioni di FamilyFun e ho fatto rientrare il dito anulare verso l'interno e chiuso il buco con ago e filo. Ho imbottito le dita e la parte del palmo e lasciato un po' di spazio per la testa. Ho inserito la pallina e proprio sotto alla testa ho cucito bene il pupazzetto in modo che la pallina rimanesse ferma al suo posto. Ho usato dei bottoncini per gli occhi e pompon per il naso. Per i capelli delle strisce di pile rosso.
Al Topastro è piaciuto. Mentre cucivo continuava a chiedermi per chi era il pupazzetto, (mi capita di creare oggettini da regalare), e scherzando gli ho risposto che era per me. Assolutamente no! Ha detto che il pupazzetto era proprio per lui! Se avete guantini che non usate più, sapete cosa farne!

12 commenti:

  1. Carinissimo, che bella idea! Noi per ora abbiamo solo vecchie muffole da riutilizzare, quindi ci mancano le dita... potremmo farne delle chiocciole però! A presto! :)

    RispondiElimina
  2. NOOO! Bellissimo!!!
    Lo voglio fare anch'io :) di calzini spaiati non ne abbiamo... ma di guanti sì... sono un drago a perdere "il guanto"!

    RispondiElimina
  3. Bello mi piace! Questo mi sembra facile, dovrei riuscirci. :-)

    RispondiElimina
  4. Che bello questo angolo di mondo!!! Ti seguirò sicuramente...e se ti va di passare a trovarmi sarai la benvenuta!!!

    RispondiElimina
  5. decisamente molto più bello il tuo pupazzetto di quello su familyfun...ho l' impressione che ripieno di riso il pupazzo tenda ad "ammucchiarsi". ciao

    RispondiElimina
  6. @Silvia: si, secondo me si può riutilizzare tutto! Carine le chiocciole, prova a farle!
    @Monica: anche a me capita di rimanere con un guanto solo...
    GRAZIE A TUTTE PER I COMPLIMENTI E PER ESSERE PASSATE DI QUI.

    RispondiElimina
  7. grazie per essere passata da me...quante belle idee sul vostro mondo...se ti va di sbirciare nel mio mondo creativo ti aspetto su
    www.unmondodilegno.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. @Valeria: mi sono accorta dopo aver lasciato il commento che unmondodilegno è l'altro tuo blog :-)
    Fai delle cose davvero bellissime!

    RispondiElimina
  9. Moooolto carino!. e di quantini spaiati, sai quanti ce ne sono...quasi come i calzini..eh...eh...eh!
    Buona domenica.
    Sandra

    RispondiElimina
  10. ..guantini...magari è meglio di "quantini"
    :O(
    :O)

    RispondiElimina
  11. Eh si Sandra, con i guantini puoi fare questi pupazzetti, con i quantini non saprei :-)

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.