domenica 16 maggio 2010

La tana del Topastro

Il Topastro a gennaio di quest'anno ha abbandonato il lettino con le sponde e si è trasferito in un letto Ikea KURA. Il letto gli è piaciuto sin dalla prima notte ma soprattutto gli è piaciuto il sotto. Sotto il letto Kura il topastro ha la sua tana.
Una tenda blu su cui ho cucito un castello, un trenino e delle nuvole nasconde i giochi che Topastro ha nella sua tana-casetta. L'idea della tenda mi è venuta dopo aver letto questo post di Yummy. Inizialmente avevo sistemato allo stesso modo di Yummy un mio vecchissimo lenzuolo con Topolino, Paperino e Co. Poi ho preso una vecchia tenda di un bel blu cangiante, l'ho ridotta di misura e ci ho cucito sopra castello, trenino e nuvole. Volevo metterci anche un pinguino e altre nuvole ma poi ho perso l'ispirazione.
Sotto al letto ci sono un tavolino, una seggiolina, un lettino per le bambole, un carrello pieno di attrezzi e un gioco sonoro con tanti tasti, manopole e animaletti. La tenda è fissata alla guida di metallo che regge le doghe del materasso e sempre alle doghe è appeso un portaoggetti di retina verde, anche questo Ikea come il tavolino, lampada, tappeto e il lettino per le bambole.
Il Topastro spesso si chiude nella tua tana e si stende a giocare sul tappeto oppure a disegnare sul tavolino. E' proprio una tana carina. L'abbiamo abbellita con un carillon attaccato alla scaletta, immagini del trenino Thomas, una campanella e altri oggettini.
Per ora il Topo non è tanto alto e anche se non può stare in piedi sotto il letto riesce comunque a stare seduto al tavolino o sul tappeto a giocare. Ogni tanto qualcuno mi chiede com'è questo letto e io rispondo che è veramente bellissimo. La stanza del Topastro è piccolina e se avesse un letto normale non potrebbe tenere in cameretta tutti i giochi che sono nella tana. Anche quando non riuscirà più a giocare sotto il letto potremo usare questo spazio  come una specie di ripostiglio per i giocattoli ingombranti. Mi piace proprio tanto e quando il Topastro crescerà il letto si potrà capovolgere e usare come un normale letto, (le dimensioni sono quelle di un normale singolo).
L'unico ma non poco importante difetto si presenta quando devo cambiare le lenzuola. Mamma mia... le ho provate tutte, da sotto, da sopra, con la pedana, spostando il materasso... E' una fatica immensa. Solitamente mi arrampico sopra il letto e sollevo gli angoli del materasso per poter fissare il lenzuolo con gli angoli. Stando sopra il letto è però impossibile lisciare per bene il lenzuolo e spesso la tela cerata che è tra il materasso e il copri-materasso fa le pieghe... Il problema, secondo me, è che il materasso è incastrato in una specie di cassetto con le sponde troppo alte, (che servono per evitare che il bimbo cada), forse se le sponde attorno al materasso fossero alte quanto il materasso stesso non sarebbe così faticoso vestire il letto. Le sponde però non possono essere più basse perchè servono appunto ad evitare che il bimbo cada dal letto. Naturalmente uso un copripiumino al posto del lenzuolo più coperta perchè altrimenti diventerebbe davvero un'impresa impossibile.
Il resto della cameretta è arredato con una libreria Ikea, (forse si è già capito, ..mi piacciono gli oggetti e mobili Ikea!).
Libri, giocattoli, pupazzi, nella libreria ci mettiamo di tutto. In terra un contenitore pieno di mattoncini per costruire e giocattoli sparsi, come sempre!
Rimane giusto un pochino di spazio per un normalissimo armadio, il fasciatoio di quando era piccolino e un cestone di vimini.
Prima di scattare le foto io e Topastro abbiamo messo in ordine la tana perchè questo non è il suo normale aspetto... Ecco un esempio di quotidianità qui sotto:
Ed erano solo le dieci di mattina...
Il soffitto!!! Mi ero dimenticata di mostrarvi il soffitto della cameretta. Eccolo qui sopra nella versone notturna :-)
Aggiornamento Luglio 2011: qui potete vedere la nuova disposizione della stanza: tana del Topastro 2

35 commenti:

  1. ma che bella la tana!!
    Anche io non vedo l'ora di porter comprare quel letto alla nana!

    RispondiElimina
  2. Che magnifica tana! Tutti i bimbi adorano i "nascondigli". La mia mamma me lo lasciava costruire, ogni tanto, mettendo sul tavolo della cucina (non avevo cameretta) una tovagli tanto grande da scendere fino a terra: la tana era sotto il tavolo. Mio figlio, ore trentaseienne)legava un paio di fili alle meniglie dei mobili e...via con una grande coperta. Sogni, storie, giochi: passerà mille ore liete nella sua tana. Felice domenica.

    RispondiElimina
  3. @Alem: auguri per quando dovrai cambiare le lenzuola, eh eh
    @Sandra: anche io quando ero piccola, insieme al mio vicino di casa, costruivo una tana improvvisata con un telo sopra la tavola :-) Felice domenica anche a te!

    RispondiElimina
  4. Claudia è un'idea super bella! Io da piccola con una mia cuginetta sistemavo una coperta sulla scrivania dove di solito studiava mio fratello e sotto ci nascondevamo a giocare come se fosse la nostra casetta :-)
    Mia figlia deve a breve (questione di giorni) trasferirsi finalmente in una stanza da sola, finora ha dormito in camera nostra, ma SEMPRE nella sua culla, MAI nel lettone! Speriamo bene, fammi gli auguri ;-)

    RispondiElimina
  5. @maris: in bocca al lupo! Spero andrà tutto bene. Il mio Topastro si è trasferito nella sua cameretta a cinque mesi dopo aver dormito in un lettino in camera con me e non si è neppure accorto del trasferimento :-)

    RispondiElimina
  6. Sai, Claudia, anche la mia idea iniziale era di trasferirla in cameretta entro l'anno di vita, ma una serie di problematiche (sue) più o meno gravi mi hanno fatto desistere...Forse alla fine ho atteso troppo, ma putroppo indietro non si torna, quindi...guardo avanti e ora è giunto davvero il tempo di cambiare!!!

    RispondiElimina
  7. @maris: io non credo che ci sia un'età adatta per trasferirsi nella cameretta, penso che se chiedi a dieci mamme, riceverai dieci consigli diversi! Quindi hai scelto il momento giusto per voi e la vostra situazione!

    RispondiElimina
  8. stupenda la tana!!!
    mi ha fatto tornare bambina!!
    anche io adoravo i nascondigli e avevo un letto a castello per problemi di spazio che, fino a quando non sono arrivati altri fratellini, era vuoto sotto. stupendo!!
    e...penso che la camera di memole non raggiunga il livello di ordine che presenti nelle foto nemmeno quando ci impegnamo!!
    mi immagino la casa del topo quasi come il paradiso dei bambini, con tutti quei giochi fatti da voi!! saranno un tesoro che rimarrá per sempre nei suoi ricordi!

    RispondiElimina
  9. bella la camera io ancora non ce l'ho i child dormono con noi nella nostra stanza

    RispondiElimina
  10. WOW!! E' bellissima... e molto ordinata anche quando è disordinata. se vedessi quella di PF :-S

    Un bacione
    PP

    RispondiElimina
  11. Bellissima la tana del topastro!! Abbiamo anche l'IKEA-passione in comune!!

    RispondiElimina
  12. Ma è splendida la topotana!
    Anche io avevo il mio rifugio sotto il letto - che però era di un'altezza normale!- e tutt'ora a volte mi ci nasconderei volentieri...
    Il problema sarebbe uscirne!

    DaniVS

    RispondiElimina
  13. @Maggie: spero che sia come dici tu; che il Topino da grande si ricordi di tutti i giochi costruiti solo per lui!
    @supermamma: una suite :-)
    @Paola: Topastro e PF dovrebbero fare una gara e scopriremo chi è più disordinato... peccato che poi toccherebbe a noi mamme mettere ordine.
    @Piccolalory: io amo Ikea!
    @VerSalvia: ma allora una tana ce l'avevamo proprio tutte, da piccole! No, dai, non infilarti sotto il letto ora, eh eh.

    RispondiElimina
  14. davvero meravigliosa la tana, anche io avevo valutato questa soluzione per Annina, poi per ora abbiamo rimandato! ma non hai paura che cada da lassù?! Anna frulla come una trottola!! un bacione!

    RispondiElimina
  15. @Balubina69: ho più paura che cada quando è sveglio perchè si avvicina troppo alle sponde stando in ginocchio. Mentre dorme anche lui gira, frulla, rotola... però non si alza seduto e poi si ributta steso, quindi è impossibile che cada. Ci sono le sponde, non sono molto alte, ma bastano a fermarlo. Per i bimbi troppo movimentati forse si può alzare l'altezza delle sponde aggiungendo un'asse di legno.

    RispondiElimina
  16. ma quella del tuo Topo non è una tana, è una reggia! Stupenda tutta la cameretta, molto personalizzata, mi immagino un mondo di giochi e sogni con tutti questi colori! E poi che dire dei mobili? Se non ci fosse IKEA...

    RispondiElimina
  17. anch'io dovrei sistemare il letto per mio figlio, il piccolino, anzi altri bambini già dormono nel letto, lui ancora nella culla..
    ma per uan serie di cose non abbiamo sistemato la cameretta..
    ciao

    RispondiElimina
  18. Anche la mia piccola dorme nel suo letto grande, tre mesi ha deciso che il lettino era per bambini piccoli... lo decidesse anche per il pannolino! A inizio anno prossimo ritirerò fuori il lettino per sistemarci, si spera, la new entry... speriamo che riescano a dormire insieme da subito! Il mio casino è che finita l'età del lettino del secondo, dovrò spostare la prima in alto nel letto tipo a castello, e il secondo nel letto sotto al posto della prima: è quello il momento che temo, sia per i problemi pratici che psicologici, che di rifacmento letto alto!

    RispondiElimina
  19. @francy: quando arriverà il momento ci dirai com'è andata :-)
    @Francy: Tua figlia è davvero un mito e come il mio Topastro... è grande solo per ciò che le fa comodo, eh eh. Chissà... quanso sarà ora di passare al letto in alto potrebbe decidere nuovamente da sè. Visto che è la più grande, le spetta il letto più alto :-)
    Comunque hai ancora un sacco di tempo prima di pensare seriamente a questi piccoli problemi, però ti faccio lo stesso un grossissimo In Bocca Al Lupo per la new entry!!!!

    RispondiElimina
  20. bellissimo!!! il kura poi ha quel telo a tunnel che simula la stellata..credo che tu lo sappia già :) E' il letto che ho pensato per quando sarà "grande" anche Matt..

    RispondiElimina
  21. @Mamma C: si, ho presente quel bellissimo tunnel stellato! Non l'ho preso perchè Topastro soffre molto il caldo e avevo paura lo facesse sudare, mi pare sia tutto di nylon. (lui in pieno inverno dorme con una coperta leggera e un pigiama lungo di cotone).
    Io ho avvisato: il letto è bellissimo ma scomodissimo! :-)

    RispondiElimina
  22. Io adoro quel letto !! Non sono riuscita a prenderlo per i figli più grandi perché avrei dovuto prenderne due e non entravano, ma a Marta lo voglio prendere assolutamente. Mi piace anche il fatto che sia basso rispetto ad altri castelli/soppalchi. Bella cameretta :)

    RispondiElimina
  23. @Mikela, si è vero, è più basso rispetto ai normali letti a castello. Scomodità a parte, anche io l'adoro.

    RispondiElimina
  24. e' bellissima....anche io ho palestrina chicco..ma come hai fatto ad alzarla così???

    RispondiElimina
  25. @diana: non so se esistono più modelli di quella palestrina musicale Chicco. La nostra si abbassa tutta quasi fino a terra, il piano si inclina e si potevano appendere gli animaletti a delle strisce. Con le due basi blu e le gambe gialle diventa alta, come fosse una pianola.

    RispondiElimina
  26. bellissima la tenda che hai fatto!!!
    secondo me non servono altri abbellimenti!!!
    brava claudia!!

    RispondiElimina
  27. Grazie yummy! Se lo dici tu che usi ago, fili e stoffe in maniera superba... :-)

    RispondiElimina
  28. Ma che spettacolo!E' fantastica, così colorata e originale...bellissima!!!!

    RispondiElimina
  29. anche noi abbiamo comprato a Matteo lo stesso lettino è un modello che piace molto ai bambini e tutte le volte che andavamo all'ikea lo guardava sempre per cui scegliere è stato molto smplice .Qualche volta gli viene ancora l'attacco di nostagia e mi chiede del suo lettino però per fortuna dura poco :)))

    RispondiElimina
  30. @Giancarlo: si, questo letto Ikea per bambini è davvero bellissimo! Il Topastro non chiede mai del suo vecchio lettino, meno male, ...l'ho venduto. Un pochino mi è dispiaciuto ma non sapevo proprio dove metterlo e conservarlo smontato in cantina si sarebbe rovinato a causa dell'umidità.

    RispondiElimina
  31. Ciao Claudia, volevo chiederti un consiglio sul letto. A me piace moltissimo e lo avrei voluto comperare per uno dei miei 2 bimbi e precisamente per il piccolo di 3 anni. L'idea del nascondiglio/casetta sotto al letto è fantastica, forse perchè mi ricorda la mia infanzia, continuavo a crearmi nuovi rifugi con le coperte. Il mio piccolo è già da circa 2 anni che dorme nel letto singolo che era di mio marito, mentre il grande dorme in un altro letto che era il mio. Ora volevo comperarlo nuovo e volevo sapere se me lo consigli (ho letto che è scomodissimo da rifare), visto che in camera non ho grandi problemi di spazio (ci stanno benissimo 2 letti singoli e in più hanno spazio per giocare e riporre i giochi), poi volevo anche chiederti se le misure sono standard italiane o tipo quelle tedesche e se è pericoloso. Grazie mille!

    RispondiElimina
  32. Ciao Melinda, ribadisco che è scomodissimo da rifare, purtroppo fino ad oggi non ho trovato nessun metodo per mettere e togliere le lenzuola senza fare fatica. A volte estraggo il materasso, lo appoggio sulle sponde del letto, salgo sulla pedana del Topastro e metto le lenzuola. Altrimenti salgo sopra il letto. Oltrettutto io metto ancora la tela cerata sotto il lenzuolo con gli angoli e deve essere ben tesa. Una faticaccia! Però questo letto mi piace. E piace anche al Topastro che ogni tanto si rifugia nella tana. La cameretta del Topastro è davvero piccolina e con un letto normale non avremmo potuto mettere in stanzetta tutti i giochi che ora sono sotto il letto. Se non hai problemi di spazio non te lo consiglio! Se ti piace l'idea della tana potresti creare nella cameretta un angolino per una tenda o una casetta oppure trovare un letto a soppalco tipo questo ma senza le sponde fisse tutto attorno e usarlo come tana. Perchè il problema sono le sponde. Se non avesse avuto le sponde tutto attorno avrei potuto metterne di mobili, quelle di retina e metallo, e toglierle per rifare il letto. Le misure credo siano quelle standard, anche se io il materasso l'ho comprato da Ikea. Pericoloso non credo, Topastro non è mai caduto. Le sponde sono basse ma bastano a fermare il bimbo che si avvicina al bordo del letto. Se vuoi sapere altro puoi scrivermi: claudiaprotti@hotmail.it

    RispondiElimina
  33. Grazie mille per la tua risposta esauriente, magari riesco a trovare un'altra soluzione come mi hai suggerito tu.

    RispondiElimina
  34. Figurati Melinda! Comunque se ti capita di andare da Ikea, vai al reparto bimbi a vedere il letto. E immagina di dover cambiare le lenzuola, così ti fai un'idea precisa :-)

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.