martedì 1 gennaio 2013

Biscotti, presepi e auguri per un 2013...

Buongiorno! Il 2013 è iniziato e a Rimini il cielo è sereno e splende il sole. Subito dopo aver fatto colazione ho preparato dei biscottini... a forma di bottoni! L'idea mi è venuta in mente questa notte, o forse era mattina presto... Niente di speciale visto che i biscotti si possono cucinare in tante, tantissime forme diverse.
biscotto e bottoni
Naturalmente porterò i biscotti-bottoni al mio amico Giorgio per augurargli buon anno. Io sarò sola a casa tutta la settimana, fino lunedì prossimo, (Topastro è dal suo papà). Posso approfittare per fare qualche giretto, shopping, cucire e altro ancora. Anche se il Topastro mi mancherà tantissimo! Non sono abituata al silenzio della casa, la sua vocetta riempie la casa.
biscotti a forma di bottoni
Nelle immagini di questo post, oltre ai biscottini a forma di bottoni, potete vedere il presepe animato che Davide Santandrea ha realizzato nella grotta del Museo del Bottone e nella grotta pubblica di Santarcangelo. Se avete voglia di leggere potete trovare alcune informazioni qui: presepe animato negli ipogei di Santarcangelo.
presepe nella grotta del Museo del Bottone
Il presepe è molto bello, allestito in un luogo molto suggestivo, le grotte, e animato da movimenti, luci, fuochi finti,... Le statue sono tutte realizzate e dipinte a mano e indossano abiti meravigliosi. Non mi resta che augurare a tutti un Buon 2013. Non ho voglia di fare bilanci dell'anno passato e propositi per il nuovo anno. Semplicemente spero che sia un anno bello, un anno sereno.
presepe nella grotta del Museo del Bottone
Esattamente tre anni fa iniziava la mia avventura con il blog e voglio rinnovare i ringraziamenti e gli auguri a tutte le tantissimissime persone che ho incontrato in rete durante questi anni. Non pensavo che raccontare alcuni episodi della propria vita e condividere idee, giochi e lavoretti in rete fosse così bello.
presepe nella grotta pubblica di Santarcangelo
Questa avventura mi ha permesso di conoscere persone fantastiche, luoghi, giochi, idee, libri... Posso dire che mi ha permesso di confrontarmi, (così come succede nella vita reale), con persone diverse e sicuramente oggi sono più ricca. E devo aggiungere che questo posticino virtuale piano piano ha occupato un posto tutto suo anche nella vita reale perchè ho conosciuto di persona alcune blogger, talvolta grazie ad incontri programmati e altre volte per caso.
presepe nella grotta pubblica di Santarcangelo
E' davvero divertente trovarsi in mezzo a tanta gente e sentirsi dire da qualcuno: ma tu non sei la mamma del Topastro? Chiedo scusa a tutte le persone che mi hanno fermato se io non le ho riconosciute subito come è successo a loro... la mia memoria fotografica è pari allo zero assoluto :-)
Ed è sempre grazie al blog che ho conosciuto il mio amico Giorgio Gallavotti. Il  suo Museo è a soli dieci minuti da casa mia ma non lo conoscevo.
presepe nella grotta pubblica di Santarcangelo
Concludo con una delle cose più belle che questo blog mi ha regalato: la scoperta di persone speciali, permettetemi di usare questo termine... Lo so che tutti siamo unici e speciali ma non so quale altro termine usare per definire qualsiasi persona o famiglia che si discosta dai canoni classici che alcuni definiscono come normali. Ho potuto esplorare un mondo speciale che mi è piaciuto tantissimo. Un mondo fatto di tante persone diverse ma uguali. Persone con gli stessi doveri e diritti. In fondo anche il mio bimbo è speciale perchè vive solo con la mamma e ogni tanto va a casa del suo papà. 
presepe nella grotta pubblica di Santarcangelo
Mi riferisco a Barbara che mi ha fatto conoscere la sindrome di Down, a Isabella, (mamma di Nina), a Famiglie SMA che mi ha trasmesso la voglia di vivere ed essere felice sempre, in ogni caso. Forse senza il blog non avrei potuto incontrare tante persone diverse e quindi sono felice di aver iniziato a scrivere e soprattutto sono felice di aver potuto, ogni tanto, fare qualcosa per dare una piccola mano a diffondere informazioni utili e raccogliere fondi per buone cause, (e di nuovo il blog è entrato nella vita reale)! Io voglio che mio figlio cresca in questo mondo. Penso sia questo il vero valore aggiunto che la vita ci regala. Accettare ogni persona con i pregi e difetti che la caratterizzano. Si, forse è questo il mio augurio per il 2013, spero che tutti siano più aperti e disposti ad accettare tutte le persone che incontreranno sul loro cammino!

14 commenti:

  1. ciao, buon Anno! auguri x te e il Topastro...è vero anche a me il blog è servito x sfogarmi e x conoscere persone buone, vedi tu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonietta, tanti cari auguri a te!

      Elimina
  2. I biscotti-bottoni sono proprio carinissimi!!!
    Auguroni a te e Topastro per un 2013 bellissimo, in semplicità e gioia :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maris, auguri per un 2013 gioioso anche a te e famiglia!

      Elimina
  3. Auguri Claudia! Buon 2013 ricco! Anzi no ricchissimo di cose belle!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Altrettanto a te antonellaVì: ricchissimo 2013!

      Elimina
  4. C'è proprio da augurarselo di essere tutti aperti e disponibili verso l'altro; essere disposti al piccolo sacrificio di una mano tesa e di un sorriso in più non è chiedere troppo, no?

    auguri anche a te e un abbraccio per questa settimana in solitudine..

    alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me non è chiedere troppo però ognuno ha le proprie idee e io rispetto quelle di tutti. Grazie per l'abbraccio e felice 2013!

      Elimina
  5. E' bello il tuo augurio per questo nuovo anno: disponibilità ed apertura verso le altre persone senza pregiudizi...è difficile a volte, ma è ciò che fa evolvere la società. L'idea dei biscottini a forma di bottoni è davvero speciale (eh, le idee più geniali vengono proprio di notte!)e penso che Giorgio sarà stato molto contento. Il presepe dev'essere suggestivo, anche già per il fatto di essere allestito nella grotta. Ti saluto facendoti mille auguri per un bellissimo e sereno anno (anche a Topastro naturalmente) e quelli per il compleanno del tuo blog. Quando entro qui da te mi sento sempre "a casa" sarà per la naturalezza con la quale scrivi e racconti della tua vita, di ciò che vedi, di ciò che crei. Spero di incontrarti ancora, in fondo non abitiamo troppo lontano, ciao Claudia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ninfa, in effetti non è così facile come sembra. E' molto più facile cadere nel tranello dei pregiudizi però penso che impegnarsi e credere che davvero siamo tutti uguali sia di grande aiuto. Giorgio e Giulia hanno gradito i biscotti. Grazie per i tuoi complimenti, sei una persona davvero gentile. Io non capito spesso dalle tue parti ma se decidi di fare un giretto a Santarcangelo avvisami che possiamo incontrarci e salutarci :-)

      Elimina
  6. Auguri Claudia a te e al Topastro! Spero che il nuovo anno ci dia tante occasioni per incontrarci e scambiarci le nostre esperienze da blogger! Un abbraccio, Danda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Danda! Si speriamo davvero di incontrarci prossimamente. Avevo promesso di passare in centro tempo fa ma poi non ce l'ho fatta, spero ci saranno altre occasioni, mercatini o laboratori :-)

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.