mercoledì 4 agosto 2010

Pingu in seggiovia

L'ultima volta che siamo stati al Parco Naturale di Cervia il Topastro è rimasto davvero colpito da CerviAvventura. E' voluto rimanere tantissimo tempo ad osservare i bimbi che assicurati a funi e con il caschetto in testa di divertivano a camminare su ponticelli traballanti, arrampicarsi su piccoli appigli, salire su piccole piattaforme fissate agli alberi e scendere con l'aiuto di una piccola carrucola fissata a una fune. Avrebbe voluto fare il percorso anche lui ma è indicato per bambini che siano alti almeno 100 cm e capaci di usare ganci e moschettoni.
Tornando a casa ci siamo fermati a comprare due moschettoni e due pezzi di corda per l'arrampicata. Topastro ha cercato immediatamente il suo zainetto SOS e gli oggetti che solitamente ci mette dentro: lente di ingrandimento, bussola, binocolo, orologino... Ha giocato per due giorni con i moschettoni, le corde e gli altri accessori da esploratore inventandosi tanti giochi. Un pomeriggio mi è venuta un'idea. Non potevo far usare a Topastro i moschettoni e le corde ma potevamo provarli con Pingu e il suo nuovo seggiolino auto multiuso.
Siamo andati in giardino portando una vecchia cinghia appartenente al meccanismo per sollevare la tapparella e un paio di anelli di legno della confezione di un bastone che si usa per appendere le tende. Ho infilato i due anelli nella cinghia e ho legato quest'ultima a due alberi abbastanza lontani. Topastro si è esercitato ad agganciare e sganciare il seggiolino di Pingu agli anelli di legno e poi ha iniziato a far correre la seggiovia improvvisata avanti e indietro.
Fortunatamente Pingu non soffre il mal di mare perchè è stato spingo dallo schienale del seggiolino, trainato con l'aiuto di una corda e fatto dondolare sulla fune come se fosse sopra un'altalena.
Sicuramente Topastro si sia divertito più di Pingu che invece è stato sballottato di qua e di là. Ogni tanto Topastro lo sganciava dalla fune e lo portava nella sua tenda a riposare un pochino mentre lui esplorava il giardino con la lente di ingrandimento o cercava di arrampiarsi su un albero.
Un gioco che è piaciuto moltissimo al Topastro perchè gli ricorda un paio di personaggi dei cartoni animati che esplorarano la natura e aiutano gli animali. Mentre giocava canticchiava la canzone di Dora l'esploratrice o di Vai Diego e ripeteva alcune frasi di qualche episodio.
Verso sera abbiamo tolto le funi e siamo rientrati a casa ma penso che giocheremo di nuovo con questa seggiovia per Pingu!
Anche Pingu piccolo voleva provare il brivido della seggiovia, Topastro lo ha posizionato sul suo seggiolino rivestito con un vecchio body azzurro con dei piccoli disegni.
Abbiamo legato una corda alla ringhiera del balcone e Pingu piccolo può farsi un giretto quando vuole senza dover scendere in giardino!

12 commenti:

  1. Scommetto che tutti hanno dormito bene dopo quei giochi! L'ultima foto con Pingu sull'altalena mi fa ridere, è tanto simpatica :)

    RispondiElimina
  2. Ha avuto proprio una bella idea...!!Ciao un bacio

    RispondiElimina
  3. sei sempre una continua sorpresa...ma che super mamma per il topastro...bravissima... mio figlio si è fissato con thomas trenino gigante del modico costo di euro 150,00.. hai qualche idea su come posso aggirare l'ostacolo? .....a parte gli scherzi un bacione sei in gambissima.

    RispondiElimina
  4. @Rita: eh si! Dopo tante corse in giardino, la notte si dorme bene.
    @Twins(bi)mamma: anche Topastro adora Thomas. Per tutta la durata dell'inverno abbiamo avuto un'enorme pista montata in salotto! Però di Thomas abbiamo solo alcune locomotive, tutto il resto sono binari Ikea, trenini Eichhorn, qualcosa Brio... Thomas è davvero costosissimo.
    Hai visto il mio post con il trenino costruito con una scatola di cartone? Potresti farne uno simile, colorare la scatola con gli acquerelli o ricoprirla di carta blu...
    http://pollon72.blogspot.com/2010/04/da-una-scatola-ad-un-trenino.html

    RispondiElimina
  5. ahahah l'ultima foto con Pingu è fantastica, doveva essere davvero stremato!! ahahah

    RispondiElimina
  6. voglio fare un giro anchio!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Che bella idea! E che giochi sfrenati! Topastro è proprio fortunato..

    RispondiElimina
  8. grazie ho visto solo ora la risposta ...mi tuffo nel tuo collegamento ...ciao

    RispondiElimina
  9. ma che divertente!brava Claudia e fortunato topastro...

    RispondiElimina
  10. Trooooooppo bella la seggiovia! Voglio cercare di realizzarla per la mia bimba e i suoi pupazzi preferiti :-)

    RispondiElimina
  11. @maris: si, brava! Poi ci mostri il risultato? :-)

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.