lunedì 23 maggio 2011

Scopri la coppia

Questo memory un pochino diverso da quelli che si trovano in commercio e che si possono comprare o realizzare con carte di ogni tipo è ispirato ad un gioco che aveva mia sorella quando era piccola. Un gioco in scatola con una base di cartone con tanti buchi di forma quadrata su cui si posavano pedine simili ai pedoni del gioco degli scacchi. Sotto alla base quadrata si potevano mettere diversi fogli con tante immagini di animali, numeri, lettere e disegni di ogni genere.
Realizzarlo è davvero semplicissimo. Io ho usato un pezzo di cartone, tappi di plastica delle bottiglie del latte, fogli di carta, colori e forbici. 
Decidete le dimensioni del vostro memory e le coppie che intendete realizzare. Io ho creato solamente sei coppie. Posate i tappi sopra il cartone cercando di sistemarli alla stessa distanza uno dall'altro. Disegnate con una penna il contorno dei tappi e poi ritagliate. Io ho usato le forbicine per le unghie che hanno la punta curva e facilitano l'operazione di ritagliare in cerchio.
Ora posate un foglio di carta sotto al cartone con i buchi circolari e disegnate sul foglio i contorni dei cerchi. Disegnate in ogni cerchio quello che volete: colori, numeri, lettere, animaletti, attrezzi, faccine sorridenti e tristi... Ogni disegno deve essere ripetuto in due cerchi diversi. Una volta creati tutti i disegni spostate il foglio di carta verso destra facendo combaciare i cerchi del cartone con i cerchi disegnati sul foglio di carta di tutte le file tranne l'ultima fila a sinistra. Attraverso i buchi circolari nel cartone dell'ultima fila a sinistra  deve esserci una parte di foglio bianco.
Ridisegnate i contorni dei cerchi della colonna di sinistra sul foglio di carta e inserite i disegni mancanti per formare le coppie, (saranno gli stessi della prima colonna a destra). Fate scorrere ancora il foglio verso destra e create nuovamente i disegni per la prima colonna partendo da sinistra. Potete creare un lungo rotolo  fissando più di un foglio con il nastro adesivo. Ora non resta che sistemare i tappi sopra al cartone e il foglio di carta sotto di esso. Chi scopre la coppia di disegni conserva i tappi e naturalmente vince chi riesce a recuperarne di più. Terminata la partita spostate il foglio sotto al cartone di una fila oppure o due e potrete ricominciare a giocare senza il rischio di ricordare dove si trovava il rosso o il blu, le letterine o i numeri... Potete creare tanti fogli diversi e avere un memory diverso ogni giorno!

9 commenti:

  1. Bello, davvero inusuale.
    Scusate la lòatitanza, ma è stato un periodo un po' frenetico. Appena ho un attimo di tempo vadoa leggere il documento.

    RispondiElimina
  2. Ho un premio per te da consegnare. Passi a prenderlo? Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Bella idea! Noi abbiamo un memory con gli animali ed i miei bimbi ci giocano molto volentieri! sono giochi che alimentano la mente!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo, come sempre complimenti!

    RispondiElimina
  5. @Monica: anche io in questo periodo sono super impegnata in mille cose! Fai pure con calma :-)
    @Debbie: arrivo!
    @Elena: si anche a me piacciono i memory perchè sono giochi che tengono in allenamente il cervello!
    @Elisabetta: grazie!

    RispondiElimina
  6. Anche io impegnatissima...
    Claudia sei una miniera di creatività! :-)
    bello questo gioco homemade (e pure la borsa, anche noi sempre sportine/borse, è il mio gadeget preferito le colleziono da anni, pensa che volevo scriverci ieri ma sono impegnata su altro)
    bacio

    RispondiElimina
  7. @Cì: grazie di essere passata per un saluto anche se sei impegnatissima :-)

    RispondiElimina
  8. Ciao Claudia, scusa se approfitto ma...ho aperto un sito...si è un po' spartano e spero di imparare a ferlo meglio ma..intanto è un inizio no?
    dimmi che ne pensi e ...scusa ancora.....

    ..http://mammaattenta.splinder.com/

    RispondiElimina
  9. Ciao Vale, sono passata a farti un salutino sul tuo blog

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.