mercoledì 5 ottobre 2011

Trasforma un calzino in una zucca per Halloween

Finalmente è arrivato Ottobre e Halloween si avvicina piano piano... Io e Topastro non siamo ancora andati in cantina a recuperare la scatola che contiene fantasmini, zucche, mostri, pozioni magiche e pipistrelli ma abbiamo già creato una piccola zucca, con la stessa tecnica dell'anno scorso.
La zucca calzino è facile da realizzare e vi permette di riciclare vecchi calzini spaiati o bucati. Servono: calze colorate o in tinta unita, (vanno bene anche collant), forbici, filo di lana o spago, imbottitura e legumi secchi.
Tagliate una parte lunga di calzino, (dalla gamba). Prendete il filo di lana o lo spago e tagliatene sei pezzi lunghi circa 40 cm. Il mio filo di lana era piuttosto sottile e quindi ho scelto di utilizzarlo doppio per cui ho preparato 12 fili.
Rovesciate la parte di calzino che avete tagliato e fate passare all'interno tutti i fili. 
Da una parte lasciate sporgere i fili pochi centrimetri e fate un nodo al calzino. Stringete forte forte il nodo. 
Ora potete rovesciare nuovamente il calzino e avrete in mano la zucca vuota con i fili che sporgono nella parte inferiore.
Riempite la zucca con della imbottitura, del cotone, dei pezzetti di stoffa... quello che avete in casa. Potete aggiungere dei fagioli attorno all'imbottitura che posizionerete al centro della zucca per creare l'effetto bitorzoluto.
Adesso chiudete la zucca calzino e tirate il tessuto, schiacchiate il contenuto e tirate ancora il tessuto fino a quando non è ben teso. In questo modo si vedranno meglio le escrescenze create dai fagioli.
Prendete i fili uno ad uno, (oppure due a due come ho fatto io perchè avevo 12 fili), e fateli passare da sotto a sopra tendendoli il più possibile. Fateli girare attorno alla parte vuota di calzino che si trova in alto e procedete con tutti i fili allo stesso modo. 
Il filo avanzato lo potete avvolgere attorno a quello che diventerà i gambo della zucca, (tagliate una parte prima di avvolgere il filo se è troppo lungo o troppo spesso). Ed ecco una zucca calzino per Halloween o come decorazione autunnale.
Questo post lo dedico a Mammafelice e al suo Halloween Contest :-)
Un'idea per chi, come Stella, non ha calzini adatti a questo lavoretto. Si possono usare le maniche lunghe di vecchie t-shirt o di maglioncini. Vanno bene di qualsiasi tipo, anche se sono più adatti i tessuti un pochino elasticizzati. La zucca arancione nella foto qui sopra è fatta con una ritaglio di maglia.

34 commenti:

  1. Ma è bellissimo e tu sei una mamma bravissima!

    RispondiElimina
  2. Che bella zucchetta!! Sei proprio brava! Uffa ma solo io non ho i calzini spaiati? :(

    RispondiElimina
  3. Bellissimo progetto! E da qualche parte devo avere anche dei calzini adatti :-D!

    RispondiElimina
  4. wow! e io che ho passato due sere a cucire una zucca complicatissima e, ti dico la verità, pure brutta! mi piacciono molto anche le righette dei calzini! sei magggica...come si dice dalle mie parti;)

    RispondiElimina
  5. Wow che idea strepitosa!!!!!! Bravisssssssima!!!! Be

    RispondiElimina
  6. Bellissime queste zucchette!

    RispondiElimina
  7. Briavissima! E cosi bello.

    RispondiElimina
  8. Ma che bella, perfettissima, sei bravissima!!!

    RispondiElimina
  9. A vedere la zucca ultimata non penserei mai che fosse cos' facile e veloce da realizzare.
    Bravissimissima hihihihih

    RispondiElimina
  10. GRAZIE a tutte per i complimenti!
    @Barba: ho aggiunto una foto e una nota in fondo al post. Puoi usare le maniche di una vecchia t-shirt.
    @Debbie: sai come è nata questa zucca? Lo scorso Halloween VerdeSalvia ne ha postate di stupende, cucite con del tessuto carino. Ma io sono pigra e non avevo la macchina per cucire, così ho aggirato ostacoli come cucito, tempo... ed è nata una zucca veloce e facile da realizzare eh eh
    @Be: ciao Be! Grazie per i complimenti e grazie per essere passata da qui :-)
    @MammaGiochiamo?: è veramente facile facile, prova a farne una :-)

    RispondiElimina
  11. Proprio carina questa zucca, mi sa che ti copio l'idea!

    RispondiElimina
  12. @destinazioneestero: copia pure!

    RispondiElimina
  13. bellissima idea, prenderò spunto di sicuro!grazie!buon weekend!

    RispondiElimina
  14. Grazie Federicasole e buon fine settimana anche a te!

    RispondiElimina
  15. Mi piace la zucca riciclosa, mi sa che il prossimo calzino spaizto si trasformerà in zucca.

    RispondiElimina
  16. bellissime zucchette. brava claudia!

    RispondiElimina
  17. @kemate: si si! Poi mi mandi una foto della tua zucca??
    @sly: grazie mille!

    RispondiElimina
  18. veramente un'idea che fa per me... e la banda dei calzini spaiati!

    RispondiElimina
  19. @zzoe: spero che ti divertirai a creare una zucca! E se mi invii una foto mi fa piacere :-)

    RispondiElimina
  20. Grazie per questa bellissima idea che copierò senz'altro con i nipotini... noi con i calzini spaiati (che ce ne sono sempre tanti) avevamo realizzato http://nonnanna-linventafavole.blogspot.com/2011/09/marino-il-calzino-capellone.html
    Tante serene giornate

    RispondiElimina
  21. Bello il calzino capellone! Anche io ogni tanto ne faccio uno, con i collant :-) Buon divertimento con i tuoi nipotini nonnAnna!

    RispondiElimina
  22. bellisima...che brava!!! ;-))

    RispondiElimina
  23. Ma che spettacolo! Ciao Claudia, un bacione a te e Topastro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra, se trovo un'oretta libera dai mille impegni ne faccio una decina anche quest'anno :-)

      Elimina
  24. Perché non partecipi al mio concorso sul riciclo creativo con le tue belle creazioni?
    Qui trovi il regolamento.: http://www.naturalentamente.it/1500-like-festeggiamo-suon-riciclo-creativo/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto ValeVico ma non ho tanto tempo in questo periodo. Grazie per l'invito!

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.