domenica 6 novembre 2011

Decorazioni natalizie con ritagli di tessuto

Queste sono le decorazioni di Natale fai da te che ho creato per partecipare al Christmas contest di Mamma Felice. Sono nate per caso, mentre realizzavo un calendario per l'Avvento, (ne ho iniziati ben tre). 
Per uno dei calendari ho utilizzato del tessuto pile e avevo posato sul tavolo un mucchietto di piccoli ritagli. Erano così carini che ho deciso di metterli in un barattolo di vetro. Ho guardato il barattolo e mi è piaciuto l'effetto che facevano tutti quei pezzetti di stoffa attraverso il vetro lucido. 
Ho chiamato il mio aiutante di fiducia e gli ho chiesto se poteva darmi una mano a tagliare altri pezzettini di tessuto da ritagli che avevo scartato per realizzare qualsiasi cosa perchè troppo piccolini e che per fortuna non avevo ancora buttato nel bidone.
Topastro non aveva voglia di tagliare ma si è offerto volontario come cuoco per mescolare quelle piccole tagliatelle di tessuto con i suoi attrezzi da cucina e si è divertito un sacco. Sia con cucchiaio e forchetta che con le mani. Fingeva di essere Gordon Ramsay, (ultimamente parla molto spesso dei personaggi dei telefilm che guardiamo in tv).
Terminata l'operazione di taglio e dopo aver mescolato i pezzettini di tessuto ho preso un foglio di plastica lucida trasparente, quella che di solito si usa per avvolgere i mazzi di fiori o per confezionare i cesti natalizi. 
Ho tagliato dei quadrati e nel centro ho posizionato una manciata di ritagli di tessuto dopo averli lavorati un pochino con le mani, stesso procedimento che si usa per preparare le polpette. 
In una mano il foglietto di plastica e nell'altra i ritagli di tessuto. Bisogna premere ed eventualmente aggiungere altri ritagli fino a formare un fagottino sodo. Si arriccia la parte rimanente del foglietto e si chiude con un filo. 
E questo è il risultato. Non è carino? Semplice, costo quasi zero e divertente. Per chi crea regolarmente con i tessuti e si ritrova con tanti piccoli scarti dopo ogni lavoro è anche un modo per usare tutti questi pezzetti di stoffa che altrimenti finirebbero nel bidone.
I bimbi possono divertirsi a tagliare in piccoli pezzi la stoffa o a mescolare come ha fatto Topastro. I bimbi grandi possono realizzare tutto il lavoretto da soli perchè è davvero semplice, tranne forse la parte di chiusura del fagottino con il filo perchè si ha a disposizione una sola mano per fare il primo nodo.
Le palline si possono decorare con qualche nastrino e appendere all'albero di Natale. Credo che faranno una bella figura perchè la plastica trasparente lucida brillerà illuminata dalle luci dell'albero e risalteranno tutti i colori contenuti nelle palline. 
Il nostro albero di Natale è ancora in cantina, credo salirà in casa in dicembre e quindi non posso mostrarvi l'effetto di queste palline sugli aghi verdi del pino, per ora accontentatevi di questa corda a cui ho appeso le decorazioni. Quando prepareremo l'albero metterò alcune foto :-)
Topastro aveva una palla di plastica trasparente, conteneva un piccolo regalino, ed ha voluto riempire con i ritagli di tessuto anche quella. 
Con queste decorazioni semplici semplici partecipo al contest di Mamma Felice!
Buon divertimento a tutti per la creazione delle decorazioni fai da te!

24 commenti:

  1. Che bella idea, semplice e a portata di bimbo!!! Sicuramente il vostro albero di Natale sarà bellissimo ;-))

    RispondiElimina
  2. Potrebbero esere un bel lavoretto ricicloso da fare nelle scuole. Che bella idea. Che dici il bel topastro da grande farà il cuoco?

    RispondiElimina
  3. Ma che carine....Sono curiosa di vedere l'albero pieno pieno...Bravi!!

    RispondiElimina
  4. sei una mamma o sei un genio???direi mammagenio...complimentoni!!!

    RispondiElimina
  5. riciclo estremo...esercizio di taglio e divertimento...bravissimi!!
    buon inizio settimana

    RispondiElimina
  6. E sarà un successone...come per i calzini. Capperi...è quasi ora di tirarli fuori di nuovo!!!

    RispondiElimina
  7. mi piace questa idea :))) brava mamma vulcano !

    RispondiElimina
  8. Che idea originale, non so perchè, ma io a Natale sono sempre a corto di idee...!

    Baci!

    RispondiElimina
  9. molto simpatiche, che bella idea! ; )

    RispondiElimina
  10. brava..hai visto alla fine qualche idea per utilizzare i ritagli l'hai trovata..non avevo dubbi..dovrei cominciare anche io a inventarmi qualcosa...questo periodo xò ho un pò di preoccupazione familiari..passeranno e poi mi metterò al lavoro ...un abbraccio

    RispondiElimina
  11. @MammaViò: grazie!
    @mammozza: si, anche a me pare un lavoretto simpatico per le scuole, spero che qualche maestra passi di qui :-)
    @mariuccia: anche io curiosa di vedere l'effetto che faranno ma ancora manca un pochino di tempo.
    @Mami: esaterata!
    @mammasorriso: si si, più riciclo di così è quasi impossibile! Buona settimana anche a te.
    @Sandra: grazie Sandra! Tu tirerai fuori i calzini e io ho ancora il tuo carinissimo orsetto verde!
    @Ally: se ti piace prova a farne qualcuna anche tu :-)
    @Roberta: davvero? Io in certi periodi ho mille idee e in altri meno. Ma Natale è così bello che sono molto ispirata :-)
    @biancifiore: grazie.
    @Twins(bi)mamma: questo lavoretto è stato fatto con i ritagli dei ritagli e ho ancora una montagna di stoffa! Mi spiace per la situazione familiare, ti mando un grosso abbraccio! Io quando sono preoccupata creo. Mi aiuta a rilassarmi un pochino e so che non va bene "spegnere" il cervello per evitare brutti pensieri ma certe volte fa davvero bene sentirsi meglio anche solo per un'oretta.

    RispondiElimina
  12. che carine :-) presto metteremo anche le nostre, sono pronte solo che ho finito il nastrino per appenderle e noi l'albero lo abbiamo sempre pronto perchè è vero però adesso è piovuto ed è tutto bagnato!

    RispondiElimina
  13. Un'idea che ricicla e che rende tantissimo! Come sempre, un urrà per la tua creatività strabiliante...

    RispondiElimina
  14. la palla di plastica è colorata, lucida, perfetta!

    RispondiElimina
  15. Ma sono bellissime queste decorazioni! Pensi che con la carta avrebbe lo stesso effetto?
    Complimenti!

    RispondiElimina
  16. @supermamma: che bello l'abete vero :-) verrò a vedere le foto sul tuo blog!
    @palmy: grazie mille!
    @vogliounamelablu: voi avete palle di plastica? Noi ne avevamo solo una...
    @MadreCreativa: si, secondo me vengono benissimo anche con la carta colorata, oppure pezzetti di cannuccia, qualsiasi cosa ridotta in piccoli pezzi :-)

    RispondiElimina
  17. Che brava. Penso proprio che dopo le palline fatte con i calzini, sul mio albero quest'anno ci saranno anche queste!!!

    RispondiElimina
  18. @CartaCanta: davvero? sono contenta che ti piacciono! E nei prossimi giorni altra idea :-)

    RispondiElimina
  19. Ma quanto crei!?! :P mi assento una settimana e non riesco a leggere tutti i post :) Brava, un'idea più bella dell'altra

    RispondiElimina
  20. @Barba: eh eh sono in un periodo creativo :-)

    RispondiElimina
  21. Bellissime queste decorazioni!!!! non si sa mai cosa fare con i ritagli.... a me dispiace sempre buttare via....

    RispondiElimina
  22. @Augusta: grazie! Sai che pure a me dispiace buttare via anche il più piccolo ritaglio? Però non si può conservare tutto tutto, io in casa ho riempito ogni buco e lo spazio è finito eh eh

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.