lunedì 12 marzo 2012

Borsa per fotocamera

Quando ho comprato la fotocamera bridge ho ricevuto in regalo dal negoziante  una bella borsa Reporter-Fiab. Marca che adoro e la borsa che ho portato a casa è molto carina. Però è un pochino ingombrante, nonostante sia piccola si aggiunge alla borsa in cui ripongo: portafoglio, fazzoletti, merendine, acqua, maglia di ricambio e mille altre cose. Andare in giro con due borse non è molto pratico. Così mi sono detta: non deve essere difficile realizzarne una più piccina che protegga la fotocamera e mi permetta di metterla nella borsa grande insieme a tutti gli altri oggetti... Seee, come no!
Potete ammirare l'obrobrio che sono riuscita a creare qui sotto :-)
Con del tessuto rosa e interno in spugna ho creato un cilindro per l'obiettivo e poi il davanti, i fianchi, il dietro... Però ho capito che non era facile per niente. La mia borsetta era veramente bruttina, storta, con dei buchi troppo grandi sui fianchi...
L'ho regalata a Topastro che l'ha usata per la sua fotocamera di cartone e mi sono messa a pensare. Avevo bisogno di una borsetta semplice e piccola e un pochino imbottita per proteggere la fotocamera. Forse anche un semplice sacchetto di stoffa poteva andare bene. Però, vista la forma della fotocamera, non doveva essere piatto.
Non chiedetemi perchè ho realizzato un sacchetto con la base rotonda, tipo secchiello. Non ho pensato che potevo farlo a base quadrata e creare un parallelepipedo. Ho usato della stoffa Ikea e del tessuto morbido dello spessore di un millimetro tipo quello che viene usato per i copritavolo. Ogni parte del sacchetto è stata cucita posando un pezzo di tessuto, due strati di tessuto morbido e un altro pezzo di tessuto. Sia all'interno che all'esterno del sacchetto sono della stessa fantasia, la fotocamera non è a contatto con il tessuto morbido e pelosetto e il risultato è un sacchetto leggermente imbottito che attutisce i colpi.
Infine ho creato una coulisse in cui ho infilato un nastrino di raso blu rubato a un mio pigiama. Il sacchetto è molto comodo. Non troppo grande, imbottito e l'ho già usato due o tre volte. Perfetto! Ora però voglio farne un altro, con la base quadrata e magari una taschina interna od esterna per memory card e batterie di scorta!

15 commenti:

  1. ingegnosa ... Bello il tessuto anche io me me sono preso un po' da tenere in casa
    baci

    RispondiElimina
  2. Carinissima e utile, aspetto la prossima con gli optional.

    RispondiElimina
  3. Uh ma che bella che è. anche io ne vorrei una per la mia prossima macchina visto che pure io ho sempre il problema della custodia ingombrante e delle millemila cose che mi porto in borsa.
    Grazie dell'idea. Ci provo se non ci riesco te ne ordino una:-)
    Elena

    RispondiElimina
  4. @Cì: i tessuti Ikea sono davvero belli, vero?
    @LaNinin: appena ho un momento per mettermi dietro alla macchina da cucire... eh eh!
    @Elegraf: non è difficile farne una :-) ma se proprio non riesci dimmelo eh eh!

    RispondiElimina
  5. UFFAAA da noi l'Ikea non c'è! :-(((
    Il tuo sacchetto/custodia è bellissimo!...hai molta fantasia ed inventiva! Brava!
    Ho comprato, stamattina, una nuova macchina digitale, una da tenere sempre in borsetta e da tirare fuori alla prima occasione. Nel negozio le custodie mignon costavano tutte oltre i 10€, un po' troppo!
    Ho anche una camera bridge e la sua custodia è un borsino comprato al mercatino per 5€...imbottito e con cinghia allungabile, doppia tasca interna ed una esterna. Ci sta anche il minitreppiede da tavolo. Una meraviglia!..Lo uso già da tre anni ed è venuto con me davvero in centinaia di uscite. Per la custodia dell'ultima arrivata farò prima un giro al mercatino, poi dai cinesi e se non trovo ciò che voglio ti imiterò e tirerò fuori la mia macchina da cucire!

    RispondiElimina
  6. Sempre più brava, Claudia, oramai ti sei lanciata nella produzione di tante cose utili oltre che belle!
    Questo mi dà lo spunto per dirti che ho pensato a te per un riconoscimento carino...se passi da me vedrai di che si tratta:
    http://caralilli.myblog.it/archive/2012/03/12/affidabilita-al-100-grazie.html

    RispondiElimina
  7. Certo che le tue "rotelline" girano sempre a 1000!
    Hai adoperato una specie di pannetto per intercapedine?. Io ho lo stesso problema: non uso mai la borsa apposita, bella ma tanto ingombrante. Ficco la fotocamera in un sacchetto di pile che conteneva un pigiama. ma non è proprio protetta al 100x100. Questa è una buona idea....

    RispondiElimina
  8. @BiancaneveRossa: niente Ikea?? Io prima che aprisse a Rimini organizzavo delle gite a quella di Bologna :-)
    Hai speso poco per il borsino imbottito! Se lo avessi trovato a quel prezzo lo avrei preso pure io! Se ne devi fare uno per la compatta è ancora più facile, magari usi un pochino di velcro per la chiusura...
    @maris: si, sono lanciatissima :-)
    Ora passo da te e intanto ti ringrazio!
    @Sandra: Si, una specie di pannetto, non ho idea di cosa sia, me lo hanno regalato insieme a tanti altri tessuti. E' bianco, morbido e ha uno spessore di 1mm. L'ho usato, doppio, tra due pezzi di tessuto di cotone. Così il mio sacchetto è morbido e protegge la fotocamera. Avevo pensato anche al pile, per creare il sacchetto, ma mi piaceva questa stoffa :-)

    RispondiElimina
  9. Pollon carissima...se devo organizzare una gita all'Ikea mi costa nà cifra esagerata....io sto in Sardegna! Non ce la posso fare hehheheeheheh!!!

    RispondiElimina
  10. @BiancaneveRossa: ok... allora non vale la pena. Io sono fortunata. Fino a due anni fa l'Ikea più vicina era a 130 km. Poi ha aperto a Rimini a 5 minuti da casa mia :-)

    RispondiElimina
  11. Brava Claudia!!!
    Vediamo se riesco anche io ... appena ho un minuto voglio provare!
    Giorgia Dei Mostri

    RispondiElimina
  12. Visto il poco tempo che usi la macchina da cucire, sei davvero bravissima...si vede che ti piace e ti appaga farlo.
    In questi giorni anche io mi sto dedicando alla fotografia, nel senso che sto cercando info per acquistare una reflex o bridge. Tu che modello hai di bridge?
    Poi quando avrò deciso, mi dedicherò al passo successivo: avere una borsa comoda alle mie esigenze, che sono ovviamente molti simili alle tue visto i bimbi sempre appresso.

    RispondiElimina
  13. @mammagiochiamo....scusa se mi intrometto ma quando sento parlare di macchine fotografiche non ci capisco più nulla....mi piacciono troppo. Io ho una bridge Panasonic Lumix Dmc fz8....è fantastica, una meravigliosa compagna di avventura...ma ormai ce l'ho da qualche anno e ci sono i modelli più aggiornati. Ieri ho comprato una compatta da tenere sempre appresso ed ho preso una Lumix Dmc fz18 sono rimasta sulla stessa marca e genere....E' stupenda...ha uno zoom ottico di 16x lcd da 3'', ha una marea di programmi scene(più di tutti gli altri modelli), possibilità di usarla in manuale, priorità tempi, priorità diaframma, programma intelligente (riconosce cosa stai fotografando e adegua le impostazioni da solo) ha la memoria per visi conosciuti, 3 memorie di impostazioni personalizzate da te, bè se continuo faccio un romanzo!


    @Pollon stamane sono andata dai cinesi...pieno di borsini..per la mia nuova bambina l'ho pagato la bellezza di 2,39€ ....ha la tasca con la cerniera per la macchina fotografica e una taschina interna,poi un'altra tasca a cerniera fuori per mettere schede sd, batterie ecc...e una bella cinghia lunga con i due moschettoni laterali...un affarone no?

    RispondiElimina
  14. @Giorgia dei mostri: ciao!!! Come state? Nei giorni scorsi ho pensato a te e alla tua amica Giorgia perchè la prossima settimana io e Topastro andiamo a comprare il pass annuale per Italia in Miniatura :-)
    Spero che la tua borsa-sacchetto venga bene!
    @MammaGiochiamo: si, mi piace e mi appaga tanto! Il mio budget per l'acquisto della bridge non era alto. Mi sono accontentata di una Kodak easyshare max z990
    Chiaramente non si può pretendere che faccia foto belle quanto una reflex o una bridge più impegnativa. Mia sorella ha una vecchia, (nel senso che l'ha comprata tanti anni fa), Panasonic Lumix DMC FZ50 che scatta foto bellissime!

    RispondiElimina
  15. @BiancaneveRossa: hai fatto benissimo a intrometterti e leggo ora che pure tu hai una Panasonic Lumix DMC come mia sorella! Un modello leggermente diverso.
    Un affarone si il tuo borsino! Io però dai cinesi non vado mai. Compro nei negozi, iper, mercato, discount ma dai cinesi no. Purtroppo tanti degli oggetti che vendono sono stati prodotti in Cina senza tenere conto di normative italiane, tessuti o plastica tossici, pezzi che si staccano... Diverso discorso per gli oggetti prodotti in Cina ma venduti da catene di negozi, te lo dico perchè lavoro per una ditta che produce anche in Cina e i controlli sono tanti. Quindi i cinesi li evito :-) Naturalmente questo è quello che penso io, tu puoi fare come ti pare!

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.