venerdì 6 luglio 2012

Borsa da mare riciclosa

Lunedì scorso io e il Topastro siamo andati in spiaggia e per l'ennesima volta mi son detta: questa borsa è troppo piccola! Inizialmente avevo pensato di fare un salto dalla mia amica che ha un negozio di articoli per il mare ma poi mi si è accesa una lampadina: i ritagli di tessuto!
Non ho pezzi di tessuto grandi, tranne qualcuno che ho comprato da Ikea e in un negozio di scampoli. Però di pezzi piccoli ne ho a vagonate! Ho frugato nelle scatole ed estratto dei pezzetti di tessuto di vario tipo, fantasia, spessore e materiale. Quelli molto stropicciati li ho stirati poi ho creato dei quadrati e rettangoli. Ho unito i vari pezzetti cucendoli a rovescio e creato delle strisce lunghe circa 110 cm. 
Non ho fatto molta attenzione nell’abbinare i tessuti quindi il risultato finale è una bella insalata mista. Ho preso le mie strisce di tessuto, alcune più strette ed altre più larghe e le cucite una all’altra sempre a rovescio. Ho ripassato ogni cucitura, (sia per le strisce che per i quadrati e rettangoli), con un zig zag per evitare sfilacciature nel tessuto.
Ho pareggiato i bordi del mio rettangolo di tessuto e ammirato il risultato. Poi ho preso un pezzo di fodera bianca e su uno dei lati corti, ad una decina di cm. da bordo ho cucito una tasca. Un semplice rettangolo di tessuto a cui ho creato un bordino sul lato alto risvoltando il tessuto due volte, (sul retro del tessuto ho messo un pezzetto di fodera per evitare che le cuciture della tasca ,sollecitate dall'uso di questa, rompessero il tessuto che è abbastanza leggero).
Dopo aver creato la tasca ho posato la parte lucida della fodera contro il dritto del mio ritaglio di tessuto ed ho cucito lungo i bordi esterni lasciando un buco di circa 15 cm che ho usato per infilare la mano e portare all’esterno il dritto del tessuto. La stessa operazione che si fa con il copripiumino invernale, le federe e le magliette. Io di solito metto in lavatrice quasi tutto a rovescio. 
Così ho ottenuto un rettangolo di tessuto con il dritto tipo patchwork e il retro di fodera lucida. Ho piegato a metà il rettangolo con la fodera all’esterno e ho cucito lungo i due lati corti. Ho ripassato con zig zag e poi rovesciato la borsa. Davvero carina!
Per rendere la borsa più carina ho cucito un bordo di passamaneria attorno all’apertura. Mancavano solo i manici che ho creato con una striscia di tessuto. I manici sono molto resistenti perché ho usato quattro strati di tessuto. Ho fissato i manici alla borsa con punto zig zag creando prima un quadrato attorno ai bordi del tessuto e poi una “X”.
Alla mia amica la borsa è piaciuta molto e mi ha chiesto se gliene potevo fare una. Si è anche offerta di pagarmela e io naturalmente regalerò anche questa piccola cifra di denaro a Nina come ho fatto con i sacchettini
La mia borsa è quella con i manici di colore beige e blu: alta 55 cm. e larga 63 cm. Quella con i manici rossi e bianchi è per la mia amica ed è enormissima: 58 cm. X 70 cm. Ho fatto una prova e può contenere tranquillamente quattro teli da mare oltre a tante altre cose come merenda, bottigliette d'acqua, un cambio di vestiti, protezione solare, cappellini e tutte le cose che possono servire in spiaggia.
I manici delle due borse sono stati cuciti in maniera diversa. Nella borsa con i manici rossi sulla parte sotto al bordo e poi coperti con un pezzo di passamaneria. Nell'altra borsa li ho cuciti posizionandoli verso il basso e successivamente alzati per coprire le cuciture e fissati con un punto dritto proprio sopra al bordo
Non è per niente facile spiegare come ho fatto a creare la borsa e il modo in cui l'ho cucita! Spero che le foto aiutino anche se non sono della migliore qualità visto che mi ritrovo a creare sempre di sera quando la luce non è certo ottimale per scattare foto e il pavimento è il posto più veloce e vicino dove posare le mie creazioni :-)
Qui sopra alcuni particolari. La precisione non è il mio forte ma non credo che qualcuno si metta ad osservare da vicino la mia borsa da mare! Sono così soddisfatta del risultaro che penso ne farò un altro paio da regalare ma sicuramente più piccine perchè per farle così grandi ho dovuto lavorare diverse ore.
Spero di avervi dato un'idea nel caso abbiate, come me, tanti piccoli ritagli di tessuto in attesa di utilizzo. Buon mare a tutti!
- - - - - - 
Volevo mostrarvi la terza borsa, (la quarta è sotto alla macchina per cucire), che ho creato con i ritagli di tessuto. E' davvero bellissimo unire piccoli pezzi di tessuto e alla fine del lavoro osservare il risultato finale! 
16/07/12: questa mattina la mia amica mi ha detto che al mare le hanno fatto i complimenti per la sua bella borsa e io sono stata davvero contentissima! E' davvero bello sapere che il mio lavoro è stato apprezzato. E poi sono pure felicissima perchè anche Cristina, del blog "Si, sono tutti miei", ha realizzato delle stupende borse con i ritagli di tessuto dopo aver visto le mie!
Grazie per averle messe sul tuo blog Cristina: mi piacciono moltissimo!
La foto qui sopra non è mia. Cristina mi ha dato il permesso di prenderla in prestito e metterla qui :-)
Un'altra borsa da spiaggia realizzata in casa qui: sapore di mamma.

26 commenti:

  1. La borsa è bellissima, è da un po' che non mi metto a cucire, dovrò rimediare anch'io con una bella borsa da spiaggia, visto che a fine mese riusciremo andare qualche giorno al mare.....non vedo l'ora!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie saporedimamma, spero che tu riesca a preparare una borsa bellissima per andare al mare!

      Elimina
  2. Queste due borse sono semplicemente bellissime!!!
    Hai fatto venire voglia di cucirne una simile anche a me!
    ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!! Se la cuci poi me la linki? Così vengo a vederla :-)

      Elimina
  3. bellissime! Davvero un bel pensiero!!

    RispondiElimina
  4. Che lavorone!!! Bellissime tutte e due :-)
    Bacione e buon mare, Patty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pattyz! Parlare di borse mi fa tornare in mente la tua, quella bellissima con i bottoni :-)

      Elimina
  5. Bellissime! Stai diventando sempre più brava!

    RispondiElimina
  6. Brava Claudia! hai fatto un ottimo lavoro, anzi due.
    Dei ritagli di stoffa io ne ho a iosa, peccato che non ami andare in spiaggia, perciò non potrei utilizzare una borsa da mare, ma con le tue allegre creazioni mi hai dato un'idea: potrei ricavarne delle borse per la spesa.
    Felice estate e goditi la spiaggia con il tuo cuccciolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea Krilù. Penso che ne verrebbero fuori delle bellissime borse per la spesa. Molto utili e soprattutto allegre :-)
      Buon fine settimana e grazie di essere passata a lasciare un salutino qui da me

      Elimina
  7. ma sei uno spettacolo, sono bellissime!

    RispondiElimina
  8. E' un vero capolavoro!! Bravissima... Grazie a MammaFelice ho avuto il piacere di visitare il tuo bellissimo spazio..........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie nonna paperina :-)
      anche io sono venuta a trovarti grazie a MammaFelice.

      Elimina
  9. Sono completamente d'accordo: è bellissima. Con il cucito sei davvero brava. E non solo con quello. Ieri ho cucito la copertura per una poltroncina di Filippo....meno male che nessun o vede il rovescio: non ce la posso fare!HA...AH...AH!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra! In realtà neppure io curo molto i particolari il retro. Ho sempre troppa fretta di vedere il risultato e poter usare gli oggetti che creo :-)

      Elimina
  10. Senti, ma se ti pago le spese di viaggio e il costo della borsa, non e' che me ne faresti una? Sai che, da vegan, a me piacciono le borse in stoffa... :) Fammi sapere!!

    RispondiElimina
  11. Moky... ma tu mi fai sentire importante! Come una stilista :-)
    Io penso che si possa fare. Mandami una mail in cui mi scrivi le misure della borsa e io ne creo una con i ritagli di tessuto che ho nella mie scatole magiche. Poi ti invio la foto e se ti piace te la spedisco altrimenti me la tengo. Tieni conto che le mie creazioni non sono perfette.

    RispondiElimina
  12. Le mie creazioni, invece, sono perfette e....inesistenti!! A me piacciono le borse grandi, così ci posso ficcare dentro di tutto (magari anche un figlio o due... no scherzo!). Non saprei darti una dimensione, ma pensa ad una borsa per tutti i giorni...
    Sei tu la designer.... :)

    RispondiElimina
  13. Ma che brava che sei, ammiro sempre il tuo talento nel cucire e creare. Brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!! Mi diverto tanto a creare oggetti con ritagli o materiale di scarto eh eh

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.