giovedì 2 agosto 2012

Pigiamino con gufetti fai da te

Per i miei lavoretti utilizzo quasi sempre materiali di riciclo e tanti ritagli di tessuto che mi regalano. Ogni tanto però acquisto qualche alcuni metri di tessuto in un negozietto di scampoli o da Ikea. 
La stoffa con i gufetti l'ho presa da Ikea.  E' veramente carinissima e l'ho usata per fare anche dei sacchettini. Topastro ha pigiami a sufficienza, che di solito compro al Lidl perchè costano pochissimo e sono in cotone 100% ma questo tessuto mi pareva così perfetto per un pigiamino, magari per andare al pigiama party, che non ho resistito a tagliarne un pezzo per fare dei pantaloncini. 
La magliettina bianca, di cotone, l'ho comprata all'Iper, (la grande "i"), in offerta: tre magliette marchio Valis per 2 euro. Insomma questo pigiamino mi è costato davvero poco! Un piccolo ritaglio di tessuto Ikea, (50 cent?), un elastico riciclato per i pantaloni e meno di un euro per la maglietta. 
Ho utilizzato dei pantaloni di Topastro per prendere le misure mentre il tutorial è sempre lo stesso, potete trovarlo in migliaia di blog. Ad esempio quiquiqui o quiI pantaloncini si cuciono davvero in fretta, circa 30 minuti.
La magliettina bianca ero indecisa se decorarla con un gufetto utilizzando pennarelli per tessuto o applicare dei ritagli della stessa stoffa utilizzata per i pantaloni. Alla fine ho deciso di applicare due ritagli di tessuto con i gufetti e mi pare che il risultato sia carino.
Al Topastro il pigiamino è piaciuto molto, tanto che ha voluto indossarlo la sera stessa! Quasi quasi ne facci uno uguale per me.

12 commenti:

  1. Sempre attiva con le tue idee e invenzioni

    RispondiElimina
  2. Molto brava bell'idea complimenti, ne mandi due anche a noi? Ho due gemelle, doppio lavoro, sto scherzando andrò a vedere il tutorial un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Grazie a tutti per i complimenti.
    Debora se avessi tempo ne farei due e te li manderei davvero ma non ho mai un secondo libero e mille cose da finire :-)

    RispondiElimina
  4. Ciao Claudia! Il tuo topastro è un modello esperto e il pigiamino è carinissimo! L'idea del gufo non poteva che essere più azzeccata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero: ormai Topastro fa il modello e si diverte pure. Grazie per i complimenti!

      Elimina
  5. Risposte
    1. Si Elena! Sono sicura che il tuo pigiamino sarà bellissimo perchè tu sei molto più brava di me!

      Elimina
  6. Ciao, grazie di essere passata da me!Come sei brava che bello!Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara! Mi diverto molto a creare con diversi materiali. :-)

      Elimina
  7. ma che brava Claudia! Stavo pensando di cucire dei pantaloncini leggeri per quando "facciamo finta di fare yoga" in modo da creare l'atmosfera (ho anche un lenzuolo che potrei sacrificare....).

    Darò un'occhiata ai tuoi tutorial!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra :-)
      Un lenzuolo con i disegnini è perfetto per fare questi pantaloncini!

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.