lunedì 19 novembre 2012

Manicotto scaldamani mostruoso fai da te

Durante il fine settimana io e Topastro abbiamo fatto spesa, assistito al racconto della Ute e ci siamo tanto riposati. C'erano tante cose belle da vedere e fare nella nostra zona ma domenica eravamo entrambi ko per il raffreddore. 
Così siamo rimasti a casa al calduccio e abbiamo giocato, bevuto the, mangiato torta di mele e cucito. Un amico di Topastro aveva notato lo scaldamani che usa Topastro la mattina per andare a scuola, (cucito tempo fa, lo trovate qui), e quello di un'altra bimba a cui lo avevamo regalato. 
Ha domandato se poteva averne uno e gli ho risposto che, tempo permettendo, glielo avrei fatto. Realizzare lo scaldamani è abbastanza facile e veloce e così ne ho fatti tre. Ho utilizzato del tessuto peloso bianco, stoffa fantasia , qualche ritaglio di pile e due bottoni. 
Prima di tutto ho unito le strisce di tessuto peloso, (non avevo dei ritagli abbastanza grandi), per formare due quadrati di circa cm. 30x30. Con i ritagli di pile ho creato due occhi e una bocca con i denti e li ho cuciti sul lato peloso di uno dei due quadrati. 
Occhi e bocca con la macchina per cucire e bottoni e denti a mano con ago e filo. Poi ho creato due strisce di tessuto che ho stirato per formare un largo sbieco da mettere ai due lati dello scaldamani. Ho posato i due quadrati uno sull'altro, la parte pelosa deve rimanere all'esterno sia sul davanti che sul retro. 
Ho preso il mio sbieco fai da te e l'ho cucito al tessuto peloso.  Il risultato è questo qui in basso. Un quadrato peloso davanti e dietro con i bordi in tessuto, occhi e bocca da mostriciattolo. 
Non resta che piegare il quadrato a metà avendo cura di lasciare occhi e bocca all'interno e i due bordini a destra e sinistra. Cucire lungo la parte più lunga. Io di solito faccio una cucitura con punto dritto e un paio a zig zag.
Tagliare eventurale tessuto in eccesso e fili vari e rivoltare il tubo peloso per osservare la faccia mostruosa. Manca solo una fettuccia per portare lo scaldamani appeso al collo che io ho realizzato con il tessuto della stessa fantasia dei bordi. 
La tracolla l'ho cucita sul lato interno così lo scaldamani, a vederlo da non troppo vicino, sembra quasi perfetto. :-)
Che ne dite? Carino? In febbraio ne avevo realizzati tanti: per Topastro, la sua amichetta, i bimbi della mia amica, per la scuola...  
Può sembrare un accessorio da femmina, da principessa. In realtà dipende dal tipo di tessuto usato. Quelli per le bimbe li ho creati con bordini luccicanti o con le pailettes mentre quello di Topastro aveva un bordo blu con delle stelle dorate. Questo con il mostro mi piace molto di più, davvero simpatico! Avevo quasi pensato di aggiungere pure un paio di orecchie.
Questi due invece sono quelli che ho realizzato per l'amico di Topastro e sua sorella. Lei non me lo ha chiesto ma non mi sembrava carino farne uno solo visto che i bimbi sono due.
Durante il fine settimana ho cucito anche un gilet da pirata. Ho utilizzato una t-shirt per avere un'idea della forma e della misura e ho tagliato le sagome nel tessuto nero molto abbondanti. I bordi sono rifiniti con del tessuto tipo lurex rosso e nero con i brillantini che ho cucito come fosse uno sbieco mentre il teschio l'ho realizzato con del cotone bianco ricalcando la forma da un'immagine trovata tramite Google.
Il teschio e le ossa sono fissati con cuciture zig zag. Ho aggiunto due nastrini per chiudere il gilet sul davanti e due bottoni dorati.
Speriamo che al bimbo che deve andare a una festa mascherata piaccia.
Visto che l'inverno si avvicina e le giornate iniziato ad essere grigie, umide e freddine vi propongo un gioco molto divertente e a costo zero da fare con i bimbi che ha rispolverato Monica di mimangiolallergia: ATTIVITÀ: vestire le Barbie con i calzini di mamma e papà… Buona settimana!

5 commenti:

  1. Bellissimi e tu sempre così gentile e delicata con i bimbi che frequenta Samu. Che fortuna averlo tra gli amichetti, per tanti tanti motivi! :)
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Mamma Claudia questo ci vorrebbe anche per le mie mani sempre gelate, peccata che non riuscirei a tenerle ferme i dentro per più di qualche minuto...per noi mamme è impresa ardua! Sei sempre piena di idee :-)

    RispondiElimina
  3. Grazie Cì e grazie Giorgia :-)

    RispondiElimina
  4. E' davvero bellissimo.E' anche facile da fare, sono mesi che devo aggiustare la macchina da cucire, durante il trasloco si è rotto il portarocchetto..ce la posso fare.SPERO :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mammadifretta. Certo che ce la puoi fare: aggiusta la tua macchina e riprendi a cucire :-)

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.