domenica 2 febbraio 2014

Piove

Gocce di pioggia
Incessanti battono
Alla finestra

Pollo dormicchia vicino al termosifone, sul divano, sotto all'asse per stirare. Gli uccellini, fuori, cantano sotto la pioggia. Samuele ha la febbre. Io sono ancora in pigiama.
Domenica piovosa, lenta e malaticcia. Approfittiamo per leggere, giocare e imparare: pioggia e bakelite.

14 commenti:

  1. Non se ne può piùùùùù :-((((

    RispondiElimina
  2. grandissima Claudia! (e passerà, su :***)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pioggia finita
      La febbre è sparita
      Oggi va meglio

      Elimina
  3. Ancora la febbre ? Digli che deve mangiare più buchi dei maccheroni se vuole stare bene.
    Coraggio che dopo aprile viene maggio, ma è ancora lontano. pioggia e bakelite.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti la primavera è ancora tanto lontana!

      Elimina
  4. Anche voi sotto influenza. Ne ho già sentiti parecchi. E come hanno già scritto portate pazienza.
    La cosa buona è che con questa pioggia non viene voglia di usire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero Mammozza! Se c'era il sole mi sarebbe dispiaciuto stare in casa ma visto il freddo e la pioggia si stava bene sul divano

      Elimina
  5. ci mancate, sai! oggi proprio parlavo di Samu con il Picci! Scusa Claudia, ma sono un pò impressionata dalla seconda foto: di chi sono i piedi di bambino dietro???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla Debbie, è una bambola :-D
      Sono i piedi di una bambola gigante, non so se ne hai mai viste, andavano di moda molti molti anni fa. Sarà alta 80 cm e indossa vestitini della misura di 12 mesi credo. Era mia, non ci gioco più ma mi spiace regalarla e così se ne sta seduta lì da anni, nascosta dall'asse per stirare. Anche a me farebbe piacere rivedervi!

      Elimina
  6. Piccolo Samu... spero davvero che sia una cosa passeggera... e velocissima!!!
    Noi...evvivaaaaa, il piccoletto è tornato a scuolaaaaa!!!!
    In effetti quei piedini fanno paura, eh!! ^_^ "il fantasma dell'asse da stiro" ..hihihi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, spero anche io sia un malanno veloce veloce.
      Che bello che il tuo piccolo è tornato a scuola!!
      Anche tu hai pensato che quei piedini fossero di un bimbo? Ah ah

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.