martedì 26 agosto 2014

Cartamarea, favole e teatro

Ieri sera io e Samuele siamo andati ancora da Cartamarea! Chissà... qualcuno penserà che faccio pubblicità, quella pura mica occulta, ma non è così. A me quel posticino con i libri, la caffetteria, il cortile, il divanetto e tavolini e seggiolini piace da matti così mi piacciono le ragazze che gestiscono questo angolino in cui regna la fantasia.
Per me andare da Cartamarea significa relax, chiacchiere e libri per bambini che, come sapete, adoro. Ieri sera c'era uno "spettacolo" un po' particolare, per me, perchè come ospiti c'erano degli amici che seguo da parecchio tempo e di cui vi ho parlato in almeno un paio di post: il gatto con gli stivali e le favole di Esopo
Sì: da Cartamarea c'era il mio amico Giovanni Moretti insieme a Laura Caminati, Fabrizio Pavolucci, Lorena Ghinelli e tanti folletti e aiutanti che hanno intrattenuto i bambini con le favole di Esopo e la storia di Cappuccetto Rosso. È stato strano vedere nello stesso luogo due gruppi di persone, (le ragazze di Cartamarea e i ragazzi del teatro), che io conoscevo benissimo mentre loro si incontravano per la prima volta.
Strano e naturalmente bello perchè i bimbi hanno sicuramente apprezzato le favole, la scenografia, la storia di Cappuccetto Rosso con i personaggi che a volte parlavano in dialetto romagnolo. C'erano folletti dispettosi e agitati, la Fata Fragolina con una bacchetta magica a forma di scopa e poi Esopo in persona a raccontare la favola della volpe, dell'asino, della tartaruga...
Tutti bravi gli attori che hanno interpretato inizialmente Esopo, Fata Fragolina e i folletti e successivamente si sono  trasformati in nonna, Cappuccetto Rosso, lupo e cacciatore e per finire un bel girotondo tutti insieme e poi qualche foto per ricordare la serata.
Naturalmente Samuele non poteva tornare a casa senza un libro e quindi ha comprato Cappuccetto Rosso, (ci mancava la versione classica mentre ne abbiamo alcune di quelle riviste e modificate), e si è fatto fare dedica e autografo da Fabrizio Pavolucci che ha illustrato questo libro, (i testi invece sono stati curati da Lorena Ghinelli). 
Purtroppo le ore in compagnia passano sempre troppo in fretta e prima che ce ne rendessimo conto si eran fatte le 23 e anche un po' di più e l'ora di andare a dormire era passata da un pezzo infatti Samuele si è addormentato in auto dopo neanche 200 metri di strada.
E un'altra serata "estiva" se n'è andata. Questi mesi sono passati troppo in fretta. Non mi pare vero che sabato sia l'ultimo giorno di centro estivo per Samuele, è arrivata la fine di agosto e ci restano solo due settimane prima dell'inizio della scuola. Un po' mi dispiace perchè in questi mesi avrei voluto fare molte più cose e partecipare a molti più eventi, letture, spettacoli, laboratori... 
Purtroppo in inverno le cose belle da fare calano parecchio perchè vengono organizzate per i soli abitanti mentre in estate il pubblico è maggiore visto che ci sono i turisti e quindi tanti più eventi.
Buon proseguimento di estate a tutti e se vi trovate in Romagna non perdete le letture di Elisa Mazzoli:
Giovedì 28/08/14 ore 21:00 "Mi scappa una storia" di Elisa Mazzoli. Storie e canzoni di animali per bambini e famiglie in piazzetta Pisacane. Evento gratuito. Cervia, libreria Bubusettete
Sabato 30/08/14 ore 21:00 "Il ritorno di DINDO" incontro di lettura con l'autrice Elisa Mazzoli che racconta e narra le sue "FAVOLE piccole", Edizioni Fulmino. Con grande onore tra le sue storie presenterà il ritorno di DINDO, porcellino d'india e il suo viaggio... Evento gratuito, è consigliato l'acquisto di un libro.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.