venerdì 3 febbraio 2017

Incontro Cartamarea gennaio/febbraio 2017 - PIETRE

Buongiorno amici, ecco il breve resoconto dell'ultimo incontro tenutosi presso la bellissima libreria Cartamarea di Cesenatico. Un incontro intimissimo visto che eravamo veramente poche, tutte le partecipanti sono attivissime su tanti fronti e non è sempre facile conciliare la vita familiare, lavoro e impegni vari con i nostri incontri libreschi. Ecco cosa abbiamo portato ieri sera all'incontro dedicato al tema PIETRE:

° Amica terraSabrina Giarratana e Arianna Papini. Editore: Fatatrac. Filastrocche per ogni elemento della terra tra cui la simpatica...
° Come sassiIsabella C. Felline, illustratore: E. Martini. Editore: Fulmino. Un libro che centra il tema PIETRE al 100% nel quale sono citati i vari modi di dire che tirano in ballo pietre, sassi, sassolini e massi come ad esempio: cuore di pietra, lanciare il sasso e nascondere la mano, metterci una pietra sopra, avere un sassolino nella scarpa, posare la prima pietra, la pietra dello scandalo, ... Per ogni frase una bella illustrazione!
° Corri, sassolino!Biagio Bagini e Marcella Moia. Editore: Il Castoro. Un piccolo coniglietto ha un amico speciale: un sassolino a cui propone tanti giochi divertenti, gli ha anche dato un nome: Grigino.
° Due mostriDavid McKee. Editore: Lapis. Due mostri vivono rispettivamente di qua e di là rispetto a una montagna e possono parlarsi attraverso un buco. Una sera il primo mostro, affascinato dai colori in cielo esclama: "Guarda che bello, il giorno se ne va". Il secondo mostro, che ha una visuale del cielo diversa ribatte subito: "Ma no, è la notte che arriva, sciocco!". Nasce una battaglia a suon di insulti e pietre lanciate al di là della montagna fino a quando quest'ultima, a furia di essere colpita, viene distrutta.
° L'ultimo viaggio. Il dottor Korczak e i suoi bambini. Irène Cohen-Janca, illustratore: Maurizio A. Quarello. Editore: Orecchio Acerbo. In questo libro la relazione con le pietre sono: il muro che divide il ghetto dove vengono reclusi gli ebrei e il dottor Korczak il cui operato e i cui libri possono essere considerati pietre miliari riguardo i diritti dei bambini. Korczak credeva fermamente che ai bambini dovessero essere riconosciuti vari diritti, tra cui quello a essere se stessi, diritto alla sua vita presente, diritto a esprimere ciò che si pensa, ... Korczak in uno dei suoi libri propose la costruzione di una Magna Charta Libertatis dei diritti del bambino anticipando di molti lustri la Carta Internazionale dei Diritti del Bambino.
° MiramuriMassimiliano Tappari e Alessandro Sanna. Editore: Terre di MezzoUna macchia diventa un cavallo imbizzarrito. Una presa d'aria è un pesce palla. Quante storie riesci a vedere in un muro? Un illustratore e un fotografo si perdono nelle vie di una città creando graffiti immaginari, alla scoperta delle meraviglie di cui a volte non ci accorgiamo. Un libro di micro storie per immagini che può essere aperto a caso o seguito nel suo fluire, dalla prima sequenza all’ultima. E se volete dare sfogo alla fantasia, le pagine in fondo al volume sono una proposta per voi!
° Storie prima della storia - Stefano Bordiglioni, illustratore: F. Fiorin. Editore: Einaudi Ragazzi. In questo libro di racconti sulla preistoria ce ne sono alcuni con protagoniste le pietre come quello del ragazzo che arrabbia con il vulcano che distrugge la sua capanna ad ogni eruzione e decide di andare a parlargli. Il vulcano gli spiega che è suo amico e che la cenere che sputa dalla sua bocca, e le pietre che gli regala, ossidiana, sono molto preziose.
° Una zuppa di sassoAnaïs Vaugelade. Editore: Babalibri. Un vecchio lupo con un sacco sulle spalle si avvicina al villaggio dove vivono tutti gli animali e bussa alla porta della casa dove vive la gallina: "Ciao, sono il lupo, posso scaldami al tuo caminetto e prepararti una buona zuppa di sasso?". Altri animali si recheranno a casa della gallina proponendo di aggiungere l'ingrediente preferito alla zuppa di sasso: porri, zucchine, sedano, ...
° Un grande giorno di nienteBeatrice Alemagna. Editore: TopiPittori. Un libro che è tutta una poesia! Meraviglioso nel testo, nelle illustrazioni, nella scelta dei colori, nel messaggio che trasmette. Nel testo sono nominati sassi grandi e piccini.
Oltre a questi libri abbiamo citato Medusa, presente in tanti libri, figura della mitologia greca che aveva il potere di pietrificare chiunque avesse incrociato il suo sguardo. Abbiamo parlato anche di Pollicino, fiaba di Charles Perrault. Figlio di un taglialegna, Pollicino viene abbandonato dai genitori nel bosco a causa della carestia e impossibilità a dar da mangiare a tutti i figli. Pollicino, che aveva capito l'intenzione dei genitori si era riempito le tasche di sassolini che lasciò cadere durante il tragitto verso il bosco per ritrovare la strada di casa.
Ed ecco l'illustrazione di Monja Antonelli sulle pietre!
Un interessante articolo sui sassi di DOPPIOZERO: Lettera a un sasso di Giovanna Zoboli.
Ci rivediamo il giorno giovedì 02/03/2017 alle ore 18:00 da Cartamarea, tema: FUOCO. Se vi piacciono i libri per bambini e ragazzi portate il vostro preferito e partecipate al nostro incontro :-)

I post con l'elenco dei libri proposti durante gli incontri libreschi presso Cartamarea:

Gennaio/Febbraio 2017 - Pietre
Dicembre 2016 - trasformazione
Novembre 2016 - tempo
Ottobre 2016 - silenzio
Aprile 2016 - colori
Marzo 2016 - notte
Gennaio 2016 - viaggio
Dicembre 2015 - ironia
Ottobre 2015 - sogni
Settembre 2015 - amicizia

Nessun commento:

Posta un commento

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.