lunedì 3 maggio 2010

Romagna & Brianza

Io e il Topastro abbiamo trascorso due splendide ed intense giornate in compagnia della zia Anto, (mia sorella), cuginetta L., (“etta” solamente perche ha una sorella maggiore), la sua dolce metà M. e il piccolo cuginetto di quasi due anni. Ops… stavo per dimenticare il Buongustaio e la sua Donzella, amici dei nostri cugini. Questi intrepidi cinque supereroi sono partiti venerdì sera dalla lontana brianza per trascorrere il Primo Maggio al mare. Sabato mattina ci siamo incontrati e dopo saluti e bacini siamo andati a fare colazione e poi subito in spiaggia!
Topastro e cuginetto piccolino si sono divertiti a giocare sul vascello dei pirati.
Non soltanto i piccoli si sono divertiti. Buongustaio e Donzella hanno occupato l'altalena rubando il posto ai bimbi e cuginetta L. si era impossessata del cavallino con la molla. C'è anche chi si è divertito a fare ruote e capriole.
Quando il sole ha segnato mezzogiorno abbiamo raccolto scarpe, cappellini, borse e passeggini e in quattro e quattr’otto abbiamo optato per un pranzo improvvisato sul balcone di zia Anto a base di piadina e cibi comprati in rosticceria.
 
Dopo aver riempito la pancia io e cuginetta L. abbiamo portato i bimbi a fare un giretto col passeggino pensando che si addormentassero ma i piccoletti erano sveglissimi e attivi e abbiamo deciso di tornare in spiaggia e rimandare a domenica la gita a Cervia per vedere gli aquiloni.
Abbiamo portato palette e giochini da mare, ogni tanto qualche nube copriva il sole e abbiamo trascorso il pomeriggio a togliere e mettere magliette.
Qualcuno in costume e qualcuno in tenuta primaverile via di nuovo a giocare. Qualcuno è riuscito anche a diventare rosso come un gambero. Il Topastro invece è stato previdente, ha raccolto un sasso ed ha affermato che quella era la sua crema e l'ha splamata su braccia e gambe.
Zia Antonella visto quanto si divertivano i bimbi ha voluto provare l’ebbrezza di una scivolata nel tubo insieme a cuginetto. Lui è uscito indenne mentre zia era un pochino sconvolta e con entranbi i gomiti doloranti.
Ad un certo punto cuginetto è salito sul passeggino e si è messo a dormire! Dopo tanto giocare, occorre un pochino riposare :-)
Verso metà pomeriggio le nubi hanno oscurato del tutto il sole e abbiamo deciso di fare una passeggiata sul lungomare, un gelato e un pochino di shopping.
 
E finalmente anche il Topastro, dopo avere giocato tutta mattina e metà pomeriggio ha ceduto e si è addormentato.
La sera io e Topastro siamo rimasti a casa mentre il resto della banda è andata a mangiare in un ristorante di pesce vicino al Ponte di Tiberio.
Quei mattacchioni si sono anche divertiti a fare fotografie acccanto alla macchina della polizia...
La domenica mattina ci siamo svegliati con la pioggia che ha rovinato i nostri programmi. Avremmo voluto vedere volare gli aquiloni di Cervia e nonostante il brutto tempo siamo saliti in auto sperando che il tempo migliorasse. Niente da fare... siamo arrivati a Cervia, abbiamo fatto dietro front e ci siamo fermati al centro commerciale. 
L'acqua non ci ha quasi mai abbandonato, tranne una pausa di poche ore che abbiamo occupato mangiando e riposando. Appena abbiamo deciso di andare a fare un giretto ha ricominciato a piovere e così abbiamo guardato le foto scattate il giorno prima, mangiato un gelato e ci siamo rilassati. Nel frattempo ci ha raggiunti la sorella del Buongustaio e verso sera abbiamo deciso di uscire per fare un giro a Santarcangelo.
Molti negozi erano chiusi e pioveva, smetteva per qualche minuto e poi ricominciava, sigh! I bimbi si sono divertiti ugualmente facendo qualche corsa.
Abbiamo passeggiato un pochino sotto la pioggia e poi ci siamo diretti a La Sangiovesa per cenare.
Per chi si trova a passare da Santarcangelo consiglio vivamente di fermasi a cena in questo meraviglioso posto, il Buongustaio è rimasto davvero colpito dal cibo e dall'ambiente. 
La Sangiovesa offre servizio di Osteria e Ristorante in un posto davvero unico, tante salette con muri in sasso e pietre ricavate in un palazzo antico sotto cui c'è una grotta con un pozzo dei desideri.
E' possibile scendere nella grotta delle colombaie fino al pozzo e lanciare una monetina nell'acqua.
Alla Sangiovesa si gustano salumi di romagna, strozzapreti, pappardelle, formaggi e dolci come la ciambella.
Volevo mostravi qualche piatto, ma non c'è stato tempo di fotografare, si sono spazzolati tutto! Anche Topastro ha mangiato tutto il suo prosciutto crudo con la piadina. E' stata una gara all'ultima briciola di ciambella.
Chi si è mangiato l'ultima fetta? Dall'espressione potete capire quanto era buona. Qua sotto io e il Topastro.  
Purtroppo la fine della seconda giornata è arrivata in fretta e ci siamo dovuti salutare. I cinque supereroi sono ripartiti con destinazione brianza questa mattina all'alba mentre io e il Topastro siamo rimasti in romagna. Sono state due giornate davvero speciali. Non abbiamo fatto nulla di particolare ma è stato davvero bello trascorrere del tempo insieme a persone così care. Grazie ancora per i regali, (uno è ancora impacchettato), e la compagnia!
Ci rivedremo tutti in Agosto al mare.

(le foto di questo post sono di proprietà dei supereroi ritratti e sono state pubblicate dopo aver ricevuto autorizzazione)

04/05/2010 Finalmente ieri siamo riusciti ad aprire il regalo di cuginetto, una bellissima valigia che diventa una pista per barchette! Veramente bellissima! Nella foto il Topastro che gioca con il puzzle che ha ricevuto in regalo da Buongustaio e Donzella, come avranno fatto a sapere che al Topastro piacciono i pinguini???

10 commenti:

  1. A volte anche andando su un cucuzzolo di una montagna sperduta ci si diverte e si sta bene, basta essere in compagnia delle persone giuste e dal tuo racconto sembra proprio così!

    RispondiElimina
  2. che invidia..noi ci siamo fatti due giorni di pioggia in casa..rosico!!!! :D buona settimana!!!

    RispondiElimina
  3. ...e noi in casa con la piccola infebbrata!!
    che bel racconto e che belle foto!!
    traspare la serenità delle cose semplici: le migliori!! che poi sono anche quelle che ci danno la carica!

    RispondiElimina
  4. che belle giornate avete trascorso tu e il topastro!!! noi abbiamo avuto due giornate di pioggia ... chiusi in casa e niente passeggiate!!!
    Sognando la spiaggia e il caldo ti auguro una buona settimana
    Patrizia

    RispondiElimina
  5. Ah, che bella vacanzina! Vi sarete sentiti molto contenti tornando, eh?
    DaniVS

    RispondiElimina
  6. Che belli che siete!!! Quanti splendidi sorrisi e quanto affetto :-) Un bellissimo post, graziedi aver condiviso!

    RispondiElimina
  7. Che bello e che belli che siete :-)
    Le vostre foto e il tuo racconto mi hanno messo una gioia e una carica addosso... E' proprio vero che la felicità è contagiosa :-)
    Grazie di aver codiviso con noi questi momenti :-)
    Bacioni

    RispondiElimina
  8. E' proprio vero che sono le persone che fanno la differenza! E se la felicità è contagiosa, bene!

    RispondiElimina
  9. bello il galeone non ne avevo mai visto uno così :-)

    RispondiElimina
  10. Ciao Claudia: ma che meraviglia il Topastro, tu, il tuo blog E I MERAVIGLIOSI giocattoli. Ti seguirò con attenzione perchè le tue idee/giocattolo mi serviranno per il mio Fillo.E anche perchè qui da te c'è un'aria molto serena.
    Grazie per il commento al libro "Nuvoletta.."
    Ne ho in lavorazione altri due.
    Ciao. A presto.

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.