domenica 18 luglio 2010

Giochi con l'acqua 4

Ormai Topastro non vuole giocare con nient'altro. In questo periodo si sveglia dal riposino e annuncia: vado giocare acqua. Si prende un costumino dal cassetto e si dirige in balcone.
Per non fare sempre gli stessi giochi, ogni tanto mi invento qualcosa di diverso. Dall'asilo che frequenta Topastro ho rubato l'idea dei pesciolini ritagliati da alcuni panni-spugna colorati. Al nido hanno anche granchietti e altre creature marine, io mi sono limitata a semplici pesciolini di diversi colori.
La nostra piscinetta non è il mare dei Caraibi ma Topastro si è ugualmente messo gli occhialini per osservare i pesciolini. E magari ne peschiamo anche qualcuno con il retino.
Mi sono anche ricordata di un vecchio post di Paola, il tesoro nascosto nel ghiaccio, volevo creare qualche pezzetto di ghiaccio con all'interno dei piccoli giochini di plastica ma quando mi è venuto in mente era mattina e avevo fretta così ho semplicemente riempito una vaschetta formaghiaccio con dei pezzetti di cannucce colorate.
Ho preparato anche del ghiaccio con diverse forme utilizzando una vaschettina di plastica dorata che conteneva cioccolatini. Il Topastro si è divertito a estrarre i pezzetti di ghiaccio dalla vaschetta e a rompere con le mani i pezzi più sottili.
E così un'altra giornata caldissima l'abbiamo rinfrescata con l'acqua. Naturalmente il Topastro ha dato un bel po' di leccatine al ghiaccio quindi penso di preparare per i prossimi giorni qualche ghiacciolo fatto in casa con acqua e sciroppo di limone.
Dopo aver giocato con il ghiaccio e pescato i pesciolini, il Topastro si concede un drink seduto comodo nella sua piscina! E poi via! Di nuovo a giocare con l'acqua.
Giocare con l'acqua è davvero super divertente. Spero solo di trovare un gioco altrettanto divertente da fare dall'autunno in poi, perchè bagnarsi con l'acqua è un gioco molto estivo.

Aggiornamento 28/07/10:
Paola ha pubblicato sul suo blog delle schede con dei pesciolini da colorare ma vanno benissimo anche da ritagliare per fare i pesciolini di spugna!

15 commenti:

  1. Quanto si diverte il Topastro! Buona domenica. Statemi bene :)

    RispondiElimina
  2. troppo forte con gli occhialini nella piscinetta!! eccerto... per vedere megliooooo!! :-)

    RispondiElimina
  3. Anche alla mia piccola piace giocare con l'acqua, ma il nostro balcone ha il sole dalle 2 del pomeriggio fino alle 7 di sera quindi diventa impossibile metterle la piscinetta. Poi il balcone è lungo e stretto, se la metto non passiamo più noi.
    Mi piacerebbe portarla al mare...

    RispondiElimina
  4. Seguo il tuo blog da un po' è davvero carinissimo! Anche la mia tata oggi si è divertita nella piscinetta... ma avendo il balcone piccolino e il terrazzo troppo all'ombra la piscina l'abbiamo traslocata nel giardino dei nonni... e temo che dovrò portarla ogni giorno visto che ormai non parla d'altro! L'acqua è il loro gioco preferito in questo periodo... e mica solo il loro! Sapessi la voglia che avevo di tuffarmi in quelle due dita d'acqua anch'io! :)

    RispondiElimina
  5. nella mia piscina ci sono i pesciolini di plasti ca, perchè a second piacciono molto, proverò a fare questi di spugna e ti farò sapere il gradimento, grazie per le bellissime idee

    RispondiElimina
  6. @Silvia: anche io vengo spesso a sbirciare le tue creazioni, sono delle miniature deliziose! Potresti tuffarti con la tua bimba nella vasca da bagno :-)
    @supermamma: fammi sapere se i pesciolini di spugna riscuotono successi, sono curiosa.

    RispondiElimina
  7. io i ghiaccioli li ho fatti semplicemente con il succo di frutta, e con lo yogurt anche, ottimi! ;-)

    RispondiElimina
  8. che bello...da provare...pesciolini di spugna e scrigno segreto...ti farò sapere...

    RispondiElimina
  9. Se l'idea di avere farina e/o legumi in ogni dove non ti fa venire i capelli bianchi direi che anche per l'inverno puoi essere apposto: basta riempire la piscina con qualcosa che non sia acqua. Io per ora ho provato ceci e lenticchie, con la farina non ho avuto il coraggio, fa già abbastanza caos quando la usiamo per cucinare...

    ieri ho provato a fare una pista per le biglie prendendo spunto dalla tua per le palline, mi sa che ho esagerato con l'inclinazione... e poi mi è venuta veramente orribile... però il nano ha apprezzato lo stesso, per un po'. Grazie per tutte le idee che mi dai.

    RispondiElimina
  10. "La nostra piscinetta non è il mare dei Caraibi ma Topastro si è ugualmente messo gli occhialini per osservare i pesciolini."

    Semplicemente delizioso! Bellissimo...

    Ruben

    RispondiElimina
  11. @Francy: wow! Lo yogurt del congelatore... non ho mai provato! Ma diventa completamente solido o è più simile a una granita? In ogni caso provo subito!
    @Twins(bi)mamma: fammi sapere!
    @Claudia-cipi: dunque... ecco... veramente... farina, ceci o lenticche sparsi sul pavimento, si: un pochino mi fa venire i capelli bianchi! E poi questo gioco lo fanno già al nido, quindi io posso evitare di proporlo a casa, eh eh. Ci penserò :-)
    Anche a me i lavoretti che creo a volte vengono bruttissimi ma i bimbi non se ne accorgono!
    @Ruben: Grazie!

    RispondiElimina
  12. Looks like he is having a fantastic time! =)

    RispondiElimina
  13. @Sherri: Yes, he loves to play with water!

    RispondiElimina
  14. che bei giochi! Se il mio pulcino non fosse ammalato... te li copierei tutti! anche a me aveva colpito l'idea di mettere oggetti nel ghiaccio, le cannucce sono una variante ideale!!

    RispondiElimina
  15. @vogliounamelablu: buona guarigione al tuo cucciolo!

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.