domenica 4 luglio 2010

Giochi con l'acqua sul balcone dei cetrioli

E' domenica mattina e mentre mamma Claudia carica la lavatrice, piega maglie e pantaloni, prepara il pranzo, raccoglie giochi dal pavimento, pulisce, rassetta e sistema casa...
Topastro si piazza sul balcone con un tappetino, un vassoio, qualche contenitore e una caraffa d'acqua.
Che bello giocare con l'acqua per due ore travasando dalla caraffa grande ai bicchierini, dai bicchierini alla caraffa piccola. Spostare l'acqua da un bicchiere all'altro con il cucchiano o l'imbuto.
Far finta di preparare qualche pappa strana. Pollo da sotto il tavolino osserva preoccupato dal fatto che potrebbe arrivare qualche goccia di acqua fin laggiù. 
Man mano che i minuti passavano abbiamo tolto calze e ciabattine, cambiato tre volte mutandine e pantaloni e recuperato un vassoio più grande! Abbiamo anche invitato un bambolotto e la sua mini vasca da bagno. Topastro lo ha spogliato e lo ha lavato bene bene con la spugna.
Durante il gioco il tappeto si è completamente inzuppato di acqua così come il pavimento del balcone. Poi Topastro si è impadronito dello spruzzino e ha deciso di dare anche una pulitina ai vetri, che gentile ad aiutarmi!
Davvero un bel divertimento poter giocare con l'acqua! Per fortuna è davvero caldissimo e bagnarsi un pochino non fa certo male. Alla fine del gioco basta raccogliere i giochi, passare lo straccio e il balcone è come nuovo!
 
A proposito di balcone... dopo la delusione delle zucchine che crescevano un pochino e poi si ingiallivano, penso di aver messo troppe piante in un vaso solo, oltrettutto un po' piccino.
Le piante di pomodori hanno fatto quattro fiori! E ho scoperto che ci sono dei cetrioli enormi attaccatti alla pianta e alcuni più piccoli che stanno crescendo!
Non mi ero proprio accorta che stessero crescendo i cetrioli.
Parecchi giorni fa avevo notato che attaccati ad alcuni fiori c'erano dei "frutti" verdi e spinosi ma ero convinta che quella fosse una pianta di zucchine tonde. Devo aver confuso i vasi. Poi alcuni "frutti" sono morti e non ho più controllato. Questa mattina mi sono affacciata al balcone e nascosti tra le foglie della passiflora ho visto i cetrioli sulla parte esterana della ringhiera. Peccato che non siano cresciuti in contemporanea con i pomodori perchè l'insalata di pomodori e cetrioli mi piace tanto. :-)
Ma non importa, tra qualche giorno raccogliamo i nostri cetrioli cresciuti nel nostro balcone! Meno male che il nostro orticello qualche dono ce l'ha fatto! Che soddisfazione!

20 commenti:

  1. Ciao Claudia, che bello leggere la cronaca della tua mattinata con il topastro, è davvero un bambino delizioso! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. giocare con l'acqua è sempre affascinante! complimenti per i super cetrioli!!!

    RispondiElimina
  3. noi abbiamo montato la piscina grande i child si sono fatti il bagno ma io non ce l'ho fatta era troppo fredda l'acqua! domenica scorsa su quel programma sulla rai che parla di blog ho visto che ha parlato di te, l'hai visto?

    RispondiElimina
  4. @Italians Do Eat Better e MaestraLaura: grazie dei complimenti!
    @supermamma: la scorsa estate anche io ogni tanto riempivo la piscinetta gonfiabile in giardino e la riempivo di acqua. La posizionavo in un posto al sole così l'acqua si scaldava un pochino. Non ho visto il programma, lo trasmettono troppo presto, eh eh. Però ho visto la puntata tramite internet :-) grazie per avermelo segnalato.

    RispondiElimina
  5. Che invidia il balcone...sembra una stupidaggine ma io che sogno da sempre una casa col giardino, mi accontenterei volentierissimo di un balconcino anche piccolo piccolo. I giochi con l'acqua dentro casa sono un pò più complicati da fare..meno male che c'ho una nonna in campagna ed una al mare per poter far sfogare la vitalità del nanerottolo!!!!
    Buoni i cetrioli..complimenti per l'orticello!..io manco il basilico riesco a far nascere!!! Bacio

    RispondiElimina
  6. @mammavirgola: hai ragione, il balcone è davvero una bellissima cosa. Nell'appartamento in cui vivo ne ho ben quattro, tutti della stessa misura. In uno ci sono tutte le piante, in un altro le lettiere dei gatti e un mobile per scarpe, un altro con lo stendipanni... Insomma non oso immaginare non averli! E dalla primavera all'autunno sono davvero un buon posto per dipingere e giocare con l'acqua! Meno male che voi avete le nonne!

    RispondiElimina
  7. Quanto sembra felice e contento il bambino, giocando con l'acqua! I grandi godimenti della vita sono semplici - e costano poco :)

    Mi piace il tuo blog. Saluti dalla Finlandia. - Rita -

    RispondiElimina
  8. @Rita: hai perfettamente ragione. Le cose semplici sono le più belle e un bambino ti fa riscoprire questa verità! Grazie dei complimenti!

    RispondiElimina
  9. ciao Claudia, la genuinità delle cose semplici è la migliore!
    i bimbi si divertono davvero con poco...meraviglioso il tuo bimbo impegnato in travasi!
    un saluto,
    mammaM

    RispondiElimina
  10. Ciao! Grazie per la tua risposta, e tante grazie per il tuo commento sul mio blog. Purtroppo di solito non trovo il tempo per rispondere ai commenti là, ma cerco di commentare qui :)

    Sí, vivo in Finlandia. Sono finlandese. Ho studiato l'italiano a scuola e all'università, ho trascorso un estate a Milano, facendo la bambinaia quando avevo 18 anni, e un'altra estate a Perugia, come studentessa, all'età di 19 anni. L'italiano, l'Italia e voi italiani mi piacete :)))

    Abbracci e tante belle cose! - Rita -

    RispondiElimina
  11. @MammaM: è proprio così.
    @Rita... pensavo fossi italiana e vivessi in Finlandia... scrivi italiano in maniera perfetta! Bravissima! Beh, io sono di parte, ma anche io adora l'Italia! :-)

    RispondiElimina
  12. Ciao,è un pò che non mi faccio sentire,chiedo scusa..ma come mai hai bimbi piace così tanto l'acqua?anche mimma è sampre attratta d'estate e d'inverno.Complimentoni per l'orticello di balcone!

    RispondiElimina
  13. @Mamma e Mimma: non ne ho idea, solamente che in inverno è più difficile inventarsi giochi con l'acqua, fa troppo freddo. Per fortuna si può giocare sempre nella vasca da bagno, Topastro l'ha riempita di giochi di ogni tipo e quando si lava si diverte un sacco.

    RispondiElimina
  14. che meraviglia i giochi d'acqua! era i miei preferiti quanti minestroni di erbe, torte di fango e ricette varie! uno spasso!
    buoni i cetrioli! pure il mio babbo ha un oro e mangiamo solo verdura che coltiva lui (sta provando a far nascere pure le angurie) :D
    bacioni!!!

    RispondiElimina
  15. @Grig: io mettevo gli spaghetti nell'acqua, in un pentolino di plastica, dopo un po' si trasformavano in una poltiglia... Ummh noi le angurie sul balcone non penso che possiamo farle crescere!

    RispondiElimina
  16. Oggi che ho mangiato un'insalata greca con i cetroli vi ho pensato :-) xxx

    RispondiElimina
  17. con questo caldo hai fatto proprio bene...io approfitto del giardino la sera prima del bagnetto ma che fastidiose le zanzare tigri...

    RispondiElimina
  18. Che bello giocare con l'acqua! Anche noi ieri ci siamo dati ai travasi :-)
    Complimenti per le super zucchine
    Bacioni e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  19. E bravo topastro! Anche BUH! adora spruzzare i vetri e asciugare con lo straccio...

    e che invidia il vostro orto da balcone :-)

    RispondiElimina
  20. @Murasaki: io la prossima volta gli riempio lo spruzzino con il detersivo per vetri, eh eh!
    I cetrioli li abbiamo mangiati ieri, erano buoni!

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.