venerdì 3 settembre 2010

I venerdì del libro: Poesie di J.R.R. Tolkien

Ritorno ad unirmi a Paola per i venerdì del libro. In Agosto ho letto diversi libri: "La breve seconda vita di Bree Tanner" che non mi è piaciuto tanto. Non mi ispirava moltissimo ma avendo letto i precendenti quattro libri di Stephenie Meyer non ho resistito alla tentazione di comprarlo. Appena aperto ho subito notato che la dimensione dei caratteri era enorme rispetto agli altri libri, avrei potuto leggerlo anche senza occhiali. Unito al fatto che si tratta di un libro rilegato e quindi viene venduto ad un prezzo piuttosto alto... 16 Euro per 215 pagine scritte a caratteri grandi... tornassi insietro lo lascerei sullo scaffale dell'Iper dove l'ho comprato!
Ho anche letto, tra i libri consigliati, "Con il vento nei capelli" e "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare"... Belli! Ho pianto per entrambi! Sto aspettando un pacco con alcuni libri da leggere e nel frattempo prendo in mano qualche libro un pochino impolverato dalla mia libreria. Conoscete questi tre piccolissimi volumi?
Poesie di J.R.R. Tolkien sono dei piccoli tesori, dei libri in miniatura, rilegati, con sovracopertina e diverse pagine illustrate. Una raccolta di poesie contenute nei tanti libri che Tolkien ha scritto durante la sua vita.
Alcuni degli indovinelli di Gollum:

Senza coperchio nè cerniera
uno scrigno cela una dorata sfera.

Vive senza respirare,
freddo come morte pare,
beve ma non è assetato,
non tintinna corazzato.


ALLA VENTURA
Un allegro vagabondo,
marinaio e messaggero,
una gondola dorata
una volta fabbricò.
Per poter girare il mondo
riempì bene il suo veliero,
gialle arance e buona zuppa
nella stia caricò
Maggiorana e cardamono
e lavanda delicata,
la su agondola dorata
tutta quanta profumò
...

Gli altri libri di questo venerdì:

15 commenti:

  1. Dici bene: "Sono dei piccoli tesori" : )

    RispondiElimina
  2. Sono libri preziosi belli da tramandare ai propri figli.

    RispondiElimina
  3. Ne avevo sentito parlare... ma poi mi sono sfuggiti di mente, bella segnalazione.

    RispondiElimina
  4. non li conosco, ma sembrano molto belli, anche nelle illustrazioni. ciao

    RispondiElimina
  5. Tolkien è sempre Tolkien...originale e unico.
    Ma la soluzione degli indovinelli??? :-)

    RispondiElimina
  6. Maris: Hai proprio ragione. Provi a indovinare o ti do subito la soluzione?

    RispondiElimina
  7. Bellissimi libri! Dei tessssssssori ;-)
    Adesso mi impegno e risolvo gli indovinelli!! Forse però meglio aspettare la soluzione...

    P.S.
    Io ho appena finito "la mano di Fatima". Che delusione! Mi aspettavo un sacco da questo autore dopo "La cattedrale del mare"... Va bè, capita! :-(

    RispondiElimina
  8. splendido consiglio, grazie!

    RispondiElimina
  9. aspetto la soluzione anch'io, non ce la posso fare ;o) non sapevo che avesse scritto anche poesie, grazie mille per il consiglio! buon week-end!

    RispondiElimina
  10. Aiutoooooooooo non riesco a farmi venire in mente nulla che abbia un senso!! Dai Claudia....dimmi la soluzione, please ;-)

    RispondiElimina
  11. La soluzione al primo indovinello è UOVO e quella del secondo indovinello: UN PESCE

    RispondiElimina
  12. ma che bello!davvero non ci avevo pensato!!
    sono indovinelli che posso proporre ai miei amici :-)

    RispondiElimina
  13. Si, sono molto carini :-)
    Eccone alcuni altri:
    Radici invisibili ha,
    più in alto degli alberi sta,
    lassù fra le nuvole va
    e mai tuttavia crescerà
    (la montagna)
    Non ha voce e grida fa,
    non ha ali e a volo va,
    non ha denti e morsi dà,
    non ha bocca e versi fa.
    (il vento)

    RispondiElimina
  14. e io che pensavo che il primo indovinello fosse l'ostrica che contiene la perla!...ma non è dorata!!!! troppo difficile!?!

    RispondiElimina
  15. @mammasorriso: se fosse stata dorata, poteva essere un perla! non ci avevo pensato...

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.