martedì 12 ottobre 2010

Fantasmi Halloween - Spirit jugs

Continuiamo a creare le decorazioni per Halloween. Dopo i pipistrelli: i fantasmi! Ero alla ricerca di qualcosa di simpatico e originale e mi sono imbattuta nel sito FamilyFun, (ora Spoonful gen/13). Ci sono tantissime idee carine per creare decorazioni, costumi, feste e tanto altro ancora. Tra i fantasmi da creare ne  ho trovato uno davvero originale: Spirit jug, realizzato con un contenitore per latte, ma non di quelli che si trovano in Italia, e delle lucine. Un flacone è comunque un flacone a vanno bene quelli del detersivo liquido, ammorbidente, acqua distillata...
Realizzarlo è stato semplicissimo e facilissimo. Avevo un paio di flaconi di detersivo liquido per lavatrice in attesa di un riutilizzo da molti mesi. Ne ho preso uno e ho creato con il cutter un taglio rettangolare nella parte bassa. Ho fissato con un po' di colla a caldo un pezzetto di plastica piatta e rigida, (il fondo del flacone all'interno era ondulato), e con un pennarello nero indelebile ho disegnato occhi e bocca.
Ho acceso tre lumini scaldavivande e li ho posizionato in fondo al flacone facendo attenzione che fossero nel centro e la fiamma non potesse raggiungere la plastica del flacone. Il mio flacone era abbastanza grande, mi pare contenesse 4 litri di prodotto e non credo che ci siano pericoli che prenda fuoco, i lumini sono parecchio distanti dalle pareti di plastica, in ogni caso quando si usano le candele bisogna prestare la massima attenzione e il fantasma è stato posizionato in terra, non su un tavolo o un altro piano da cui potesse cadere. Quando le metterò sul balcone, per terra, aggiungerò anche dei sassolini accanto ai lumini, in modo che il flacone non si possa rovesciare se dovesse soffiare un pochino di vento.
A Topastro il fantasma è piaciuto molto e al gatto pure :-) Nella versione originale il fantasma è stato illuminato con delle lucine elettriche. Io non ne avevo e ho pensato che delle candeline potessero andar bene, in effetti il risultato finale è davvero bello. Non ho messo il tappo al flacone così il calore delle candele si disperde  meglio, sia dal taglio che ho praticato che dall'imboccatura. Abbiamo tenuto acceso il fantasma per un'oretta e la plastica non si è scaldata.
Come scrivevo sopra, il flacone conteneva del detersivo marsiglia e lo conservavo da parecchi mesi, vuoto, per qualche lavoretto. L'odore ha impregnato la plastica e con il calore delle candele accese si spande dell'aria. Un profumo leggero, non troppo forte. Anche Topastro se n'è accorto e mi ha detto: sento odore di fantasma! 
Trovate le spiegazioni e una bellissima foto di tanti Spirit Jugs anche sul blog  Eghteen25Io finora ho fatto quattro spirit jugs, tre con i flaconi del detersivo liquido e uno con quello dell'acqua distillata. Appena finito il detersivo che sto usando, ne faccio un altro :-)
Ed ecco una versione dipinta con figure geometriche, fiorellini, nuvolette... va bene in ogni occasione, anche finito Halloween.
30/10/10:
Tutti i fantasmi che ho preparato, accesi la notte prima di Halloween sul nostro balcone!
01/10/12 Questo lavoretto partecipa al Linky Party "SWEET HALLOWEEN" di SqueezeArt e Topogina
c'e' crisi, c'e' crisi!

33 commenti:

  1. geniale!!!
    l'evoluzione moderna della zucca :D
    quasi quasi ti copio l'idea...

    RispondiElimina
  2. bellissime!!
    per il costume invece, ti sei già attrezzata??

    RispondiElimina
  3. @Claudia-cipi: copia, copia, si realizzano davvero in pochissimo tempo e sono di grande effetto!
    @EquaAzioni: nooo, per il costume ancora non ho nessuna idea!

    RispondiElimina
  4. Bellissime! E anche profuma-ambiente, cosa desiderare di più ;-)?

    RispondiElimina
  5. belli... stavo pensando a qualcosa anche io...ma qui non si festeggia molto...forse andando in qualche centro commerciale...poi tra storie fantasmi e streghe non vorrei farli spaventare...su questo genere li vedo poco propensi...tu che racconti della festa al tuo topastro? ah grazie segnalazione foto calendario..ho sistemato....tu sei una delle mie fonti ispiratrici... baci

    RispondiElimina
  6. piac!!! quasi quasi lo faccio a scuola per il "mercoledì delle sorprese"..chiedo alle mamme il flacone..e via! grazie!

    RispondiElimina
  7. @Twins(bi)mamma: Samu non si è spaventato, si è divertito a fare pipistrelli e ogni sera vuole accendere il fantasma. Penso che se non facciamo vedere ai bimbi immagini di fantasmi paurosi, streghe cattive, loro pensano sia solo una faccia buffa. E chiaramente non abbiamo disegnato pipistrelli cattivi o facce troppo brutte su zucche e fantasmi.
    @sly: si, bella idea! Un flacone-fantasma per ogni bimbo!

    RispondiElimina
  8. sento odore di fantasma è...fantastico...o meglio fantasmagoricoooooooooooo!!!

    RispondiElimina
  9. Che effetto pazzesco!!! Mi sa che scopiazzo anche questa idea... E aspetto con ansia la prossima!!! ^__^

    RispondiElimina
  10. ciao..hai ragione , ieri gli ho fatto disegnare zucche con facce simpatiche etc...purtroppo hanno visto diverse volte il cartone scooby doo e prima che me ne accorgessi parlavano di fantasmi cattivi continuamente...proverò a porre rimedio con uns festa stile halloween tutta all'insegna del divertimento...baci

    RispondiElimina
  11. Un bel lavoro di "ricerca" ed una bellissima interpretazione ;-D
    Fai un salto da me che c'è qualcosina per te!

    RispondiElimina
  12. Che idea divertente!! Bellissimi!

    RispondiElimina
  13. @MaestraLaura: ucci ucci naso fino, sento odor di fantasmino! :-)
    @Silvia: le prossime sono le zucche che dondolano già dagli alberi del nostro giardino e sulla ringhiera del balcone.
    @Twins(bi)mamma: per fortuna Topastro ancora non ha visto nessun mostro di Halloween mostruoso, solo mostriciattoli simpatici.
    @Beta: grazie, sono capitata sul sito family Fun e quando li ho visti mi son detta: noooo, questi devo farli anche io!
    @Lizzina: grazie!

    RispondiElimina
  14. non fà niente se non mi piace halloween questa la provo perchè io adoro le candele :-)

    RispondiElimina
  15. @supermamma: potresti decorare il flacone di plastica con fiori, foglie, disegni geometrici, secondo me l'effetto è ugualmente bello!

    RispondiElimina
  16. brrrrr...che paura questi fantasmi ;-)
    simpatici e di effetto :-)

    RispondiElimina
  17. Ma quanta energia hai? Io tutto il giorno sto a pensare cosa mi piacerebbe fare la sera (cioè quale dei miei progetti DEVE avere la priorità..) poi mi siedo un attimo sul divano appena sistemata la cucina, e cala la palpebra. Uffa!!
    Comunque belli sti fantasmi. Il fuoco ha un fascino ancestrale, che rapisce! Io quando avevo una stufa col vetro la sera guardavo il fuoco, mica la tv!!

    RispondiElimina
  18. ciao claudia ti sono riuscti benissimo, ma anche più convenienti delle luci ntalizie!!!

    RispondiElimina
  19. @maris: grazie!!
    @vogliounamelablu: io non lavoro tutto il pomeriggio, quindi ho parecchio tempo per i lavoretti. Hai proprio ragione, il fuoco ha un fascino tutto suo. Vedessi che carini i fantasmi accesi, la fiamma tremola e quindi la luce all'interno del flacone aumente, diminuisce, una magia!
    @anna: a me piacciono :-) e poi con le candeline hanno il bellissimo effetto che ho spiegato a vogliounamelablu, sembrano vivi!

    RispondiElimina
  20. Davvero geniale, effetto molto suggestivo: da fare!! Grazie

    RispondiElimina
  21. FAN-TA-STI-CO!!!
    Bravissima !! Un bacio!
    Mara

    RispondiElimina
  22. Sono un'amica di Sandra. Le faccio tanti complimenti. I suoi fantasmi sono bellissimi.Originale ed ecologica l'idea.
    Mariella

    RispondiElimina
  23. @Mariella: grazie infinite! Leggo sempre il blog di Sandra e mi piace molto: quello che scrive, le immagini che regala. Può darmi del "tu" :-)

    RispondiElimina
  24. mi piace questa nuova con i fiori fà tanto anni 70 :-) se troverò una tanica con l'adesivo che si stacca prima o poi lo farò anch'io:-)

    RispondiElimina
  25. ciao vengo dal linky party di alex. bellissima questa realizzazione! anch'io voleo provare quest'anno ma ero semre un po' restia a causa delle candeline vicino alla plastica. se però dici che la plastica non fonde stavolta provo sicuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nicoletta. Ho usato questi fantasmi luminosi per Halloween 2010 e Halloween 2011! Ed è ormai ora di andare a prenderli in cantina :-)
      Li metto sempre sul balcone, in terra e attorno al lumino metto dei sassi in modo che il flacone non si ribalti. La fiamma dei lumini è bassa e non è mai successo che si sia avvicinata alla plastica. Però se non ti fidi puoi usare dei lumini elettrici. Non so dove li vendono ma li ho visti in rete. Sono uguali a quelli che uso io ma funzionano con le batterie e quindi niente fuoco.

      Elimina
  26. Risposte
    1. Grazie Anna :-) Il tuo commento era finito nello spam... mah!

      Elimina
  27. Queste poi...ancora più divertenti!!!!

    RispondiElimina
  28. Idea fantastica.. ti ho travata tramite il linky party di Topogina.. piacere di conoscerti!! Hai un blog davvero carino..!

    RispondiElimina
  29. mami
    daniela
    Cannella e Pois
    GRAZIE MILLE !!! :-)

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.