martedì 2 novembre 2010

Autunno a Rimini

Tantissimi anni fa vivevo sola, la mattina spesso uscivo di casa molto presto con la mia reflex completamente manuale e il cavalletto. Invece di dirigermi verso la Statale Adriatica per andare al lavoro, percorrevo tutto il lungomare per dieci chilometri e mi godevo il panorama. Mi fermavo a pochi chilometri da casa per scattare qualche foto sulla spiaggia, il grattacielo di Rimini sullo sfondo, le onde del mare che si infrangevano sugli scogli, il sole che sorgeva all'orizzonte. 
Mi mancano parecchio questi momenti, ora non ho tempo. La mattina esco di corsa, sempre in ritardo e con mille pensieri. La nuova scuola di Topastro è a pochi chilometri da casa e la si raggiunge percorrendo la strada che costeggia il mare quindi ogni mattina assistiamo ad uno spettacolo. Quando il cielo è limpido vediamo spuntare il sole dall'acqua o da dietro le case di San Giuliano Mare. Il sole si nasconde dietro qualche nuvoletta e poi riappare: rotondo, infuocato e splendente.
Non ho resistito, una mattina ho messo la piccola digitale in borsa e ho scattato qualche foto al volo!
Le onde increscapano l'acqua del mare grigia che luccica sotto il sole appena sorto. Il cielo è rosa, arancione, violetto.
La città deve ancora svegliarsi e ci sono tante auto e persone solo sulle strade principali, nei pressi degli asili e delle scuole.    
Sulla nostra strada, ogni mattina e pomeriggio incontriamo tanti alberi. Le foglie all'improvviso si staccano dai rami e volteggiano in aria, scendono a terra roteando su se stesse veloci veloci. Quanto sono belle quelle foglie multicolori che al centro sono verdi, con anello giallo e il contorno ruggine. E il rosso della vite americana?!
Il clima è fresco, certi giorni è freddino ma nelle prime ore dopo pranzo il sole regala spesso un caldo tepore. Poi pian piano si abbassa sull'orizzonte e fa allungare le ombre, fa chiudere gli occhi e regala una luce quasi magica. 
Quando Topastro esce dalla scuola materna si può ancora fare un giretto in spiaggia o in bicicletta, osservare i colori autunnali, fotografare il rame, il rossiccio, il marrone, il giallo, ocra, ruggine, ...colori caldi! 
"Ma dove ve ne andate, povere foglie gialle, come tante farfalle spensierate? Venite da lontano o da vicino? Da un bosco o da un giardino? E non sentite la malinconia del vento stesso che vi porta via?" (Trilussa) da uno un libro dell'enciclopedia I QUINDICI
I pini verdi spiccano di fianco alle foglie che stanno seccando sugli alberi che rimarranno con i rami spogli tra pochi giorni o poche settimane.I contrasti fortissimi dei colori sono affascinanti. 
In terra ci sono ghiande, castagne, pigne, rametti. Nella scuola materna di Topastro c'è un tavolino vicino alla porta d'entrata e in questi giorni è coperto di ricci, castagne e corteccia d'alberi.
Il mare è tutto per noi! Non ci sono più turisti, lettini, ombrelloni. Solo una lunga distesa di sabbia e gli scivoli e le altalene solo per chi vive qua tutto l'anno. Noi naturalmente ne approfittiamo!
Ci sono ancora dei fiorellini su alcune piante, bacche verdi, rosse, marroni su altre. E tante, tante, tante foglie secche! Schiacciarle con le ruote della bicicletta è un bel gioco: scricchiolano, si sbriciolano, suonano.
Spero che queste immagini vi piacciono, per me sono bellissime! E' l'autunno del posto dove vivo.

22 commenti:

  1. Ecco, l'autunno non è solo buio alle cinque e pioggia come in questi giorni.
    E' anche colore, silenzio, pace, occasione.

    RispondiElimina
  2. L'autunno al mare è veramente particolare e suggestivo!!

    RispondiElimina
  3. belle foto complimenti... bisogna cogliere il lato positivo pure nelle fredde e uggiose giornate autunnali-invernali....buona settimana...

    RispondiElimina
  4. Bellissimo Claudia!
    Che belle foto!! L'autunno mi pare quasi bello visto da qui! GRAZIE1

    RispondiElimina
  5. E' davvero meraviglioso questo vostro quadretto autunnale, pieno di poesia!

    RispondiElimina
  6. Bellissime! Adoro il mare in ogni stagione... il mio sogno (andare a viverci!)...

    RispondiElimina
  7. Bellissime parole e immagini, grazie di questo tour autunnale!!!

    RispondiElimina
  8. ma che belle foto e che belle parole!Buon autunno a tutti!!

    RispondiElimina
  9. Anche in Lombardia, i fiori vicino alle foglie secche regalano speranze..

    RispondiElimina
  10. Dire che queste immagini sono bellissime è poco....sono splendide Claudia! Sei un portento con la macchina fotografica, sai cogliere l'attimo speciale e scattare....brava!

    RispondiElimina
  11. Belle! Voglio tornare entro breve a Rivabella per vederla d'inverno!!!
    Mara

    RispondiElimina
  12. "L'autunno del posto dove vivo" un posto che ti invidio davvero.Il mare, la spiaggia ela risacca sulla spiaggia nel silenzio assoluto dell'assenza umana...che meraviglia.
    Il tramonto regala colori infuocati . Ma quanto è bello anche il sole dell'alba: in un attimo passa dalla timidezza alla sfrontatezza assoluta.
    Belle foto. Bel "sentire".

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutte, a me piace moltissimo l'autunno di Rimini!

    RispondiElimina
  14. Che bello questo post! Qui a Milano c'è stata la prima alba... di nebbia! che devo dire in fondo in fondo, sarà per consolarmi, ha il suo fascino eh eh
    Mi hai fatto tornare in mente quella canzone Il mare d'inverno... anzi ora la cerco su youtube
    a me piace molto il mare nordico, l'oceano e quindi il mare invernale :-)

    Oggi dò alla mia bimba il regalo di compleanno: la macchina digitale! su tuo consiglio da oggi scatterà le sue prime foto, alla fine le ho preso la fisher price, non ha una gran risoluzione, ma è antiurto e ha il display x vederle.

    A presto!

    RispondiElimina
  15. Bellissime!! :D
    Adoro tutte le stagioni, per ognuna c'è qualcosa di meraviglioso che le distingue :)
    Poi .. il mare ... d'autunno e d'inverno è sempre più bello, magari un po' malinconico, sicuramente più tranquillo e rilassante che durante i mesi estivi :)
    Ciao
    Maè

    RispondiElimina
  16. @Francy: che bello! Spero proprio che alla tua bimba piaccia il tuo regalo. Anche i bimbi della mia amica ce l'hanno ed è molto resistente. Felice compleanno alla tua bimba!!!!
    @mae: si, ogni stagione ha qualcosa di meraviglioso. Però la primavera e l'autunno mi piacciono più dell'estate e dell'inverno :-)

    RispondiElimina
  17. Che belle foto, soprattutto quelle del mare... mi manca un sacco, era bello ogni tanto fare una passeggiata senza gli ombrelloni, i lettini e i turisti dell'estate. Grazie!

    RispondiElimina
  18. Che colori,uno spettacolo!
    Non vedo l'ora di scappare un pò in montagna e godermi queste meraviglia della natura.
    Intanto ti ringrazio per avermele fatte "assaggiare" in foto.
    Sofia

    RispondiElimina
  19. @NN: Io adoro fare lunghissime passeggiate sulla spiaggia vuota!
    @Sofia: l'autunno è davvero bello. Si alternanno giornate di pioggia, di sole, di nebbia...

    RispondiElimina
  20. Dopo diversi tentativi sono riuscita a creare un banner per l'iniziativa Share one Day... potresti inserirlo ricopiando il codice dal post stesso?

    RispondiElimina
  21. @palmy: Carino il banner che hai creato, però io preferirei lasciare così com'è il mio post.

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.