martedì 3 gennaio 2012

Copripoltroncina POÄNG Ikea

Il Topastro ha una poltroncina POÄNG da molti anni e gli piace usarla per guardare la tv, leggere libri e ora per giocare con i Lego nella sua nuova postazione.  In casa spostiamo spesso i giocattoli del Topastro, il divano, i tavolini e i tappeti a seconda degli oggetti più usati in quel momento e che vengono posizionati in maniera da essere più raggiungibili.
Questa poltroncina Ikea ha la fodera bianca e si sporca facilmente, inoltre il gatto ultimamente l'ha presa di mira e la usa come lima personale per le unghie! Ha già rovinato la parte altra, dove si appoggia la testa, e così ho deciso di cucire una copertura facilmente asportabile per essere lavata e che proteggesse la fodera originale dalle unghie di Pollo. 
E' stato molto semplice e veloce. Il tessuto a fantasia blu apparteneva ad un vecchio copridivano, era anche un pochino liso e quindi l'ho usato in doppio strato. Ho cucito una tasca in cui infilare la parte superiore della poltroncina, dove si appoggia la testa, e poi ho fissato dei laccetti per mantenere aderente il resto della copertura, (schienale e seduta), alla poltrona. 
Sono molto soddisfatta del risultato. Topastro la usa per giocare con i mattoncini, sua ultima passione. E' capace di stare seduto anche tre ore arrabbiandosi e lamentandosi quando i mattoncini non si incastrano come vuole lui. Rimane da vedere in quanto tempo Pollo, il gatto, riuscirà a bucare il mio copripoltroncina... 

15 commenti:

  1. E' piu' bella cosi' che bianca

    RispondiElimina
  2. ...l'artista del cucito anche questa volta ha collezionato un successo!

    RispondiElimina
  3. @CioccoMamma: grazie!!
    @Giorgia: :-)

    RispondiElimina
  4. wow, ce l'ha anche Princi... terrò in conto il suggerimento :D bellissima!

    RispondiElimina
  5. @valepi: penso che questa simpatica poltroncina sia nella case di molti :-)

    RispondiElimina
  6. Bellissima! In effetti la federa bianca da noi è perennemente in lavatrice...

    RispondiElimina
  7. @6cuorieunacasetta: si, pure la nostra era da lavare spesso.

    RispondiElimina
  8. Bellissima idea! Sì, credo sia il gatto quello a cui bisogna tagliare le unghie!

    RispondiElimina
  9. @destinazioneestero: Il gatto non si arrende. Continua a fare forellini con le unghie sulla poltroncina! Ma se buca il mio copripoltroncina... ne faccio un altro!!!

    RispondiElimina
  10. E sì, stai diventando bravissima con la macchina da cucire! tantissimi auguri anche voi per un 2012 pieno di creatività!! bacioni

    RispondiElimina
  11. buon anno!!! latito... stanchezza. La piccola è asmatica, e tra i malanni di entrambe, abbiam fatto una settimana di vacanza in ospedale, capodanno incluso. Ora la casa sta cambiando a prova di asmatico, i tessili si contano sulle dita, così come pupazzi peluche, tende, tappeti. Piccole grandi rivoluzioni.
    Che sia un 2012 migliore! Bella la nuova grafica, pulita, a presto!

    RispondiElimina
  12. @mammasorriso: spero di migliorare ancora di più, la voglio consumare la mia macchina da cucire :-)
    Anche a voi auguro salute, serenità e creatività!
    @Francy: accipicchia, le tue vacanze alternative non devono essere state divertenti. Mi dispiace proprio! Spero che il vecchio anno si sia portato via qualche malanno perchè ti meriti un 2012 di salute! Sia tu che le bimbe. Tanta salute e un pochino di riposo. Un abbraccio! Claudia

    RispondiElimina
  13. E' STATO MOLTO BELLO CONOSCERE TE E LA TUA MAMMA.
    E' STATO MOLTO INTERESSANTE VEDERE LE STATUINE MECCANICHE.
    GRAZIE,
    CHIARA.

    RispondiElimina
  14. E' STATO BELLO CONOSERTI.
    CIAO,
    ANNA

    RispondiElimina
  15. @Monica: grazie per i messaggi delle tue bimbe!!!

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.