lunedì 13 febbraio 2012

Hot dog spaghetti

Questa ricetta poco sana l'ho scoperta su Pinterest. Non sono riuscita a risalire al link del sito da cui è tratta l'immagine. Pensavo fosse una ricetta originale ma digitando "hot dog spaghetti" ho scoperto che ci sono decide e decine di immagini, con piccole variazioni, su altrettanti siti e e blog. Io proprio non la conoscevo!
Tempo fa ho visto un servizio in tv in cui mostravano come vengono fatti i wurstel e devo dire che se prima mi piacevano poco, ora proprio non li mangio più. Topastro tempo fa li ha visti sullo scaffale del supermercato e mi ha chiesto se glieli compravo. Molti di voi sanno che lui mangia davvero pochi cibi e io non gli ho detto certo di no. La prima volta li ho cucinati e li ha mangiati il gatto.
La seconda volta invece, mesi dopo, Topastro li ha graditi. Credo li abbia mangiati 3/4 volte in tutto. Settimana scorsa ha avuto l'influenza e solitamente quando sta male non mangia. Digiuno quasi totale. E se non mangia non ha forze per riprendersi... Per invogliarlo a mangiare ho giocato tutte le mie carte: ho preparato brodini, pane, dolci, pasta in bianco di diversi formati cotta insieme... Gli ho promesso cioccolatini e patatine... E poi ho deciso di provare anche questa ricetta che avevo trovato in rete.
Ho chiesto al Topastro di aiutarmi e lui ha infilzato 3 spaghetti, (ho spezzato a metà gli spaghetti prima di consegnarli a Topastro), nelle rondelle di wurstel. Abbiamo cotto e condito con un po' di ketchup. So benissimo che non si tratta di un piatto sano ma se voi foste la mamma di un bimbo che sono giorni che non mette in bocca nulla... Il piatto gli è piaciuto parecchio, si per la preparazione che è divertente, che per l'aspetto finale.
Ho postato questa ricetta perchè mentre la preparavo ho pensato che non è necessario utilizzare per forza i wurstel. Si possono benissimo sostituire con cubetti di prosciutto cotto, (una fetta di prosciutto tagliata alta dal macellaio e poi ridotta a cubetti a casa), delle zucchine o altre verdure dalla consistenza non troppo dura nè troppo molle. Forse dei pomodorini, dei funghi? Prossimamente voglio provare prosciutto cotto e zucchine, magari mescolati nello stesso piatto!
La versione di Monica, con aggiunta di zucchine: spaghetti, zucchine e wurstel … evergreen!

36 commenti:

  1. Dai non li avevo mai visti :) ! Hai fatto bene, non sarà chissà quanto sano ma almeno mangia qualcosetta! Sai per cosa impazziscono i miei? (però i miei mangiano tutto quindi non so se magari a Topastro poi non piace), prendi un foglio di pasta sfoglia pronto, ci metti sopra delle fette fine di formaggio e sopra ancora di prosciutto cotto, arrotoli stretto e tagli a fette di un dito, forno a 200...buonissime! E un'altra cosa che adorano, ricotta, zucchero e un pò di cacao, slurp! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male che non sono l'unica che non aveva mai visto questa ricetta! Che buona la tua ricetta con la pasta sfoglia, a me piacerebbe sicuro! A Topastro no so... lui si nutre di pasta in bianca, brodo con raviolini, pizza, yogurt e poco altro. La tua ricetta magari la preparo per me!

      Elimina
  2. ma dai che figata...che sia la volta buona che mio figlio inizi a mangiare qualcosa di diverso della solita pasta in bianco???Proverò sicuramente sia con i wurstel ma anche con verdure. Ottima idea grazieeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Cinzia... pure tuo figlio è un fan della pasta in bianco? Io non posso più sentir pronuciare "pasta in bianco"" :-)

      Elimina
  3. fooorti...noi i wusterl li usiamo solo sulla pizza...se passi da me c'è un premio..ciao ciao Claudia

    RispondiElimina
  4. Chi li ha inventati è geniale, a me non sarebbero mai venuti in mente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LaNinin: neppure a me sarebbero mai mai venuti in mente!

      Elimina
  5. mon dieu!appena vista la foto mi sono spaventata :D poi ho letto meglio e mi sono tranquillizata :D idea divertente...printerest è una fonte di ispirazione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. He he he, fanno un pochino impressione... I love Pinterest!

      Elimina
  6. buona e bella idea...da provare...i uso wurstel di pollo spero meno pesanti di quelli di suino....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure noi, Twins(bi)mamma, solo quelli di pollo.

      Elimina
  7. Geniale! Anch'io non conoscevo questa ricetta...
    A noi non piacciono i wurstel, ma con i cubetti di prosciutto cotto deve venire bene lo stesso.

    Grazie dell'idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, se li provi prima tu fammi sapere se vengono bene. Con il prosciutto mi ispirano molto di più! Alcuni con le zucchine, un pochino di panna, parmigiano...

      Elimina
  8. Troppo simpatici!Se li faccio vedere ai miei bambini non ho scampo! Ora aggiungo:"wurstel" alla lista della spesa...!

    Spero che Topastro stia meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta, oltre che simpatico è pure un piatto velocissimo! E Topastro si è divertito un sacco a infilare gli spaghetti nei wurstel. Si, ora sta bene! Anche se la tosse è rimasta.

      Elimina
  9. Anche noi l'abbiamo fatta più volte, io l'ho imparata da Natalia di tempo di Cottura.
    ... anche io non vado matta per i wurst, fammi sapere che effetto fa con il prociutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... dimenticavo: noi ci infiliamo anche le ZUCCHINE, un tocco di cibo sano ;)

      Elimina
    2. Ciao Monica! Si, ti farò sapere se vengono buoni con prosciutto e zucchine. Tu conoscevi la ricetta e non me l'hai mai detto??' :-)
      In effetti Natalia prepara molti piatti che nei siti americani sono comunissimi mentre da noi si vedono meno.

      Elimina
    3. Io avevo già visto questa ricetta con wurstel e zucchine sul blog di Monica:) e poi me l'ero dimenticata...devo provarla, troppo forte davvero!!

      Elimina
    4. maris sono andata a cercare il post di cui parli e l'ho trovato! Mi ero persa quel post! O forse all'epoca non leggevo ancora il blog di Monica.

      Elimina
  10. Sì sì,li ho visti anch'io e prima o poi li preparo! Quanto ai wurstel, gli ingredienti dipendono dal produttore... Da noi esistono i bratwurst, che sono bianchi e sono fatti con carne di vitello, si fanno regolarmente sopratutto in estate, alla griglia, e a tutte le feste campestri. I bambini li adorano e nessuno è stato male per averli mangiati!! ;-) E poi sano cos'è? La verdura di per sé sarebbe sanissima. Ma come viene coltivata, quanti pesticidi contiene, quanti chilometri ha percorso, quale mano d'opera vi ha lavorato e in che condizioni?? Ma questo è un altro discorso..! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella, si in effetti non credo che tutti i produttori usino le stesse materie prime. Io ho visto in tv una grande fabbrica che ne produceva tantissimi. Immagino che la produzioni di marchi meno famosi sia diversa e fatta di ingredienti migliori. Come mamma ho un occhio di riguardo per le cose che finiscono nel pancino di mio figlio ma certo non si può tornare indietro nel tempo e mangiare solo cibi coltivati o prodotti con le proprie mani! Scrivendo il post non ho pensato alla verdura ma sono d'accordo con te: la maggior parte della verdura che troviamo al supermercato non è sana per niente... :-)

      Elimina
  11. Meno male che dopo che hai visto come li fanno non li mangi più! Lo sai che esistono quelli vegetali? Sono BUONISSIMI!!! ;)
    Davvero, la forma è identica, gusto molto simile, sono decismanete più sani, li trovi nei negozi biologici. ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cì, non sapevo esistesse la versione vegetale ma non credo la proverò. Per il semplice motivo che non mi piace molto come cibo, non amo molto il sapore nè la forma... Ci sono altre mille cose che mi ispirano ma i wurstel proprio no :-)
      Al Topastro invece proverò a proporre un piatto simile con ingredienti più semplici. Chissà che non mangi pure le verdure... anche se ho dei grossi dubbi!

      Elimina
  12. Ma sono bellissimi! Per un bambino eternamente inappetente come il mio potrebbe davvero essere un modo per invogliarlo a stare a tavola più di tre minuti, sigh. Ci provo, magari stasera stessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene Marzia, spero che gli piacciano :-)

      Elimina
  13. Ciao Claudia,
    anche Riccardo è un fan della pasta in bianco, ma non disdegna il pesto... e all'asilo mangia anche il sugo! Certo, ci sono cibi che proprio non vuole, ma non mi preoccupo più di tanto perchè comunque più o meno mangia di tutto. Con Emanuele, invece, siamo all'opposto... è una piccola fognetta! ;) Vedremo crescendo...
    Ma il tuo piccolo le mangia le patate? Potresti provare con la frandura.
    LA ricetta puoi trovarla qui http://www.cooker.net/db/0/AB62EE020C859B5486256C1B005C5FC3
    Noi amiamo questo piatto, e ora che i bimbi cominciano a crescere, penso che dovrò cominciare a farne due teglie alla volta! :)

    ciao ciao
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara neppure io mi preoccupo, non serve :-)
      Topastro mangia solo alcuni cibi e le verdure non rientrano in questi. Mangia pure poco eh eh. Ora ha 4 anni e 8 mesi e peserà 15 kg... A me invece le patate piacciono moltissimo e la ricetta che mi suggerisci mi ispira tantissimo!

      Elimina
  14. Vale (della macchia da cucire..) :-)15/02/12, 10:22

    Ciao Claudia, innanzitutto complimenti x la ricetta, non la conoscevo ma devo dire che mi ispira assai (anche se non è proprio sana ma qualche volta....si può fare dai).
    Poi ti racconto cosa mi è successo ieri e lunedì.
    Dei miei vicini di casa in occasione di un incidente (provocato da loro in retromarcia mentre io ero ferma ma senza testimoni, quindi non firmano la constatazione amichevole..bella gente eh?) mi hanno detto che devo stare zitta perchè poveretto mio marito ad avere una moglie così, che parla(lui era alla guida e io mi sono intromessa visto che la macchina era la mia). E insultandomi mi hanno detto:povero uomo, adesso abbiamo capito chi porta i pantaloni a casa…..
    Non abito in un paesino sperduto (che magari sarebbe un po’ piu evoluto) ma in una città del ricco nord-est……
    Non ho parole nel 2012........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale (della macchia da cucire)15/02/12, 12:09

      ecco vedi..mi ha appena chiamato mio marito dicendomi che sn andati dal carrozziere e che domani la mia auto è a posto….guarda tra un po’ ci andrà anche a cena insieme…mi ha chiesto se sono contenta…ovvio che no!!!
      Questi se la cavano senza denuncia e devo anche dirgli grazie?
      No guarda, non ce la faccio piu.

      Elimina
    2. Ciao Vale! Non pensare a quei vicini dalla mentalità chiusa! Ignorali, fingi che siano trasparenti :-)
      Ci sono tante persone così purtroppo. In fondo l'importante è che la tua auto torni come nuova e se è così lascia perdere. Rischi di farti dei nemici a vita e visto che siete vicini di casa forse non è il caso.

      Elimina
  15. Sono sempre contentissima quando trovi qualche ricetta che piace a topastro, anche se non è proprio alimentazione salutare. credo che prima di tutto se un bimbo non mangia nulla vada invogliato a mangiare, poi ci sarà tempo per introdurre altri cibi, crescendo lo capirà anche lui. Io fino a nove anni (quando sono stata operata di adenoidi) mangiavo pasta al sugo, riso bianco, fettina e prosciutto crudo e ovviamente pizza e patatine, ora adoro tutti i cibi, le verdure i legumi e chi più ne ha più ne metta :o)
    mi piace la versione prosciutto cotto e zucchine, la proverò in primavera (e si, ora cerco anche di seguire la stagionalità delle verdure...virtuosismi rispetto alla mia infanzia).
    Grazie per i link sui piccolini, non controllo quasi mai le statistiche ma l'altro giorno quando ho visto tutto quel traffico sono andata a vedere l'origine...GRAZIEEEEE....
    baciozzi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è quello che spero pure io. Che crescendo impari ad assaggiare e che ci sono tante cose buone da mangiare! Per fortuna ci sono persone come te, che da piccole non mangiavano nulla e ora tutto, che mi fanno ben sperare!
      Sono contenta che siano venuti in tanti a visitare il tuo post sui costumi di carnevale facilissimi! Mi pare di averli inseriti pure su Pinterest :-)

      Elimina
  16. bellissimi!!! lo so, i wustel e il ketchup non sono il massimo, ma io non sono una troppo rigida e una volta ogni tanto non credo siano poi così dannosi.
    Certo l'idea del prosciutto cotto o delle verdure non é male...da provare!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luna, spero che proverai la ricetta :-)
      Con i wurstel oppure con il prosciutto. E se ti vengono in mente altre idee... condividile!

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.