sabato 31 marzo 2012

Mostra "Nel mondo di Tonino Guerra" Santarcangelo

In occasione del novantaduesimo compleanno di Tonino Guerra il comune di Santarcangelo di Romagna ha allestito una mostra: Nel mondo di Tonino Guerra.
La mostra è stata innaugurata il 16 Marzo 2012 e si trova al Monte di Pietà in via della Costa 15.
Io e Topastro andiamo spesso da quelle parti e un pomeriggio siamo entrati a dare un'occhiata.
Confesso che non ho mai seguito le opere di questo artista che è nato e morto in Romagna. Non ho letto le poesie scritte in dialetto romagnolo nè visitato altre sue mostre prima d'ora.
Però mi sono piaciuti i cuscini con quelle belle farfalle colorate e quelle sculture in ferro che, se non ho capito male, sono Le lanterne di Tolstoj.
Vi lascio alcune foto, spero vi piacciano. Se abitate vicino a Santarcangelo, o avete voglia di fare un viaggetto, potete visitare la mostra fino al 29 Aprile.
Vi lascio anche il link del sito in cui potete leggere la biografia di Tonino Guerra, ammirare immagini dei luoghi in cui è vissuto, le opere che ha realizzato. Le fontane, i libri, le stufe...
Infine, visto che ho parlato di Santarcangelo, vi invito a visitare il nuovo blog del Museo del Bottone "gallavotti": I bottoni al museo. Prossimamente Giorgio Gallavotti scriverà tante storie interessanti e protagonisti saranno i bottoni!
Un post di Krilù: Tonino Guerra, poeta di Romagna.

6 commenti:

  1. giorgio gallavotti01/04/12, 08:10

    Sintetica, ma essenziale per far capire cosa vuoi presentare. Bellissimo complimenti

    RispondiElimina
  2. Grazie Claudia per la segnalazione di questa mostra. A Tonino Guerra, cui va la mia ammirazione e l'orgoglio delle comuni radici romagnole, avevo dedicato questo post il 5 febbraio scorso.

    Il blog del Museo del Bottone, di cui ti so artefice, l'ho visitato giusto ieri su segnalazione di Sandra.
    E spero, se la mia salute non farà troppi capricci, di poterti conoscere là, in occasione della visita programmata per maggio.

    RispondiElimina
  3. Ciao Krilù! Grazie per avermi segnalato il tuo post, lo aggiungo volentieri in fondo al mio :-)
    Io non mi sono mai interessata alle opere di Tonino Guerra ma noi romagnoli siamo molto legati alle nostre tradizioni, la nostra terra e i personaggi famosi che sono nati qua! Così mi pareva doveroso un piccolo omaggio.
    Io ho solo dato una mano, per la parte tecnica, a Giorgio ma il blog I bottoni al museo è bello perchè ci sono le storie che racconta Giorgio!
    Ti auguro tanta salute e non solo per maggio ma per tutto l'anno. In ogni caso mi farebbe molto piacere conoscerti al Museo! Grazie di essere passata di qui.

    RispondiElimina
  4. Ottimo reportage, oggi vado a vedere la mostra!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anche se io mi sono limitata a guardare e fotografare. Conoscevo poco questo artista :-)

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.