sabato 23 giugno 2012

Un salutino

Un salutino per fare sapere a tutti che stiamo bene. Fa molto caldo e oggi siamo andati tutti e due dal parrucchiere a tagliare i capelli. Siamo carini? La scuola sta per terminare e devo dire che sapere che mancano solo quattro giorni prima del saluto finale alle maestre che si sono prese cura di Topastro non mi fa sentire triste. Sarà che ormai il Topastro non è più un neonato, (quando abbiamo salutato il nido ho pianto come una fontana), e forse anche il fatto che il metodo utilizzato in questa scuola mi ha soddisfatto poco poco. 
Aggiungo solo una cosa e poi prometto di non parlarne mai più: da settembre 2011 fino a giugno 2012 nessun colloquio. Solo un paio di riunioni a cui sono stati invitati tutti i genitori e a cui non ho partecipato perchè solitamente si parlava di educazione, consigli e suggerimenti per i genitori. Mah... io avrei preferisco le riunioni in cui le maestre raccontano ai genitori i progressi dei bambini e dei giochi e lavoretti che fanno a scuola. 
E un paio di colloqui individuali durante nove mesi mi sembrano il minimo... Anno scorso c'è stato un solo colloquio di 10 minuti a fine anno, quest'anno neppure quello. Non posso però negare di aver imparato qualcosa da questa esperienza e di aver conosciuto alcune persone che mi mancheranno. Così settimana scorsa Topastro ha consegnato un regalo ad ognuna delle tre maestre della scuola. Un pannello da appendere con sei taschine in cui si possono mettere colori, fogli, piccoli oggetti :-) 
Insomma la scuola sta per terminare e noi siamo felici. Topastro potrà riposare poco perchè il 2 luglio inizierà a frequentare il centro estivo visto che io lavoro. La cosa bella è che la struttura è la stesso presso la quale frequenterà l'ultimo anno di scuola infanzia anche se con maestre diverse. Aule spaziose, un grande salone e un grandissimo giardino! 
coccinella sulla porta del Museo del Bottone
In questo periodo scrivo e leggo meno perchè io e Topastro abbiamo mille cose da fare fuori casa. Qualche giretto a Italia in miniatura, un salto al Parco naturale di Cervia a salutare le caprette, il corso estivo di nuoto, progetti di cucito, le piantine sul balcone, (soprattutto quella di fragole), da curare, e le gite a Santarcangelo. A proposito di Santarcangelo voglio ringraziare pubblicamente il mio amico Giorgio Gallavotti e sua moglie Giulia. Sono contenta di aver conosciuto due persone così speciali! Giorgio è un personaggio... sempre allegro e con tante storie da raccontare. Quando vado a trovarlo al Museo ha sempre qualche storia da raccontarmi. Certe volte riguarda il passato: la vecchia merceria, suo padre...
coccinella su uno dei girasoli di casa Topastro
Altre volte novità riguardanti il Museo, nuovi bottoni appena arrivati da qualche città... La settimana scorsa Giorgio mi ha fatto una sorpresa invianto al quotidiano La Voce di Romagna una foto che avevo scattato a Santarcangelo che è stata pubblicata il 13 giugno. A me questi piccoli gesti da amici piacciono molto! Ancora di più mi è piaciuto l'invito a mangiare una pizza insieme domenica scorsa. Io, Giorgio, sua moglie Giulia e il Topastro. E' stato proprio bello! Ci vorrebbero molte più persone come Giorgio al mondo, persone allegre e positive, che credono nei giovani e sono capaci di piccoli gesti gentili. Buon fine settimana!!!

33 commenti:

  1. Bellissima la foto iniziale e naturalmente anche il racconto. Un racconto semplice così come è semplice il mondo se lo guardiamo dal lato dei gesti quotidiani che ognuno compie. Dagli affetti che coltiviamo e che apprezziamo.
    Purtroppo noi umani a volte siamo capaci di rendere impossibile la vita perchè siamo noi che la complichiamo. Bello il pezzo sulla scuola, hai sollevato il problem, ma non hai fatto delle polemiche, hai detto solo per me era meglio agire così. Complimenti. Spero che quelle insegnati leggano il tuo post e il prossimo anno ne tengano conto. E' stato bella la serata anche per noi e il "mezzano" ha tenuto banco BELLISSIMO. Ho letto il post " Il mondo di c " E' bellissimo. Ecco cosa diceva Voltaire “ Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’ avere nuovi occhi.Ciao un abbraccio a tutti e due.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giorgio! Non credo che le maestre di Topastro leggeranno il mio post... Loro hanno scelto un metodo che a me non piace ma non è detto che sia sbagliato, magari altri genitori hanno trovato molto bella quella scuola. Io, visto che non ero soddisfatta, ho preferito cambiare. Certe volte non possiamo pretendere di cambiare gli altri, è sufficiente prendere una strada diversa :-)
      Il mezzano è davvero un personaggio...
      Hai letto il blog di Cì! Bello! Davvero una cara persona Cì. Ci scambiamo spesso mail e l'ho conosciuta di persona anno scorso!

      Elimina
  2. Siete bellissimi! Ogni volta che vedo il Topastro mi sembra sempre piu' grande... Com'è 'sta cosa? :-D

    Anche noi l'anno scorso in Italia avevamo avuto solo 2 colloqui colettivi, mai quelli individuali anche se le maestre parlavano con le mamme a richiesta. La cosa non mi era piaciuta, ma bene o male mi era andata bene perchè con la maestra di PF parlavo ogni pomeriggio quando andavo a riprenderlo.
    Qui in Svizzera mi avevano detto che il coinvolgimento dei genitori era minimo e già temevo... invece abbiamo avuto 2 colloqui individuali di quasi 2 ore ciascuno, 3 mattine aperte a scuola, una serata genitori all'inizio dell'anno e un open day prima dell'inizio della scuola. Non male per un coinvolgimento scarso ;-)

    Vi auguro un buon inizio di vacanze (noi dobbiamo aspettare ancora 20 giorni) e buon centro estivo. Divertitevi tanto nelle vostre scorribande :-D

    Un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! Anche a me è andata bene perchè solitamente sono la prima ad entrare a scuola con Topastro e quindi ogni volta che ho avuto bisogno ho potuto scambiare due parole con le maestre che comunque sono aperte alla richiesta di colloqui a richiesta. Che dire? Magari alle altre mamme non interessano i colloqui individuali nè essere coinvolte e quindi apprezzano come sono organizzate le cose... Sto leggendo la vostra esperienza di scuola in Svizzera e devo dire che alcune cose sono davvero bellissime. Il racconto della festa di PF per il compleanno mi ha profondamente commossa! Però immagino ci siano cose che non ti piacciono, direi che è normale :-) e poi noi mamme siamo molto esigenti! Felice weed end!

      Elimina
  3. Molto interessante il post sull'imparare ad ascoltare, succede spesso che bambini di quell'età(ma anche molto più grandi!) parlino continuamente sopra alle parole degli altri, però i consigli della maestra mi sembrano saggi...forse si tratta solo di aver pazienza. Anche l'argomento trattato in questo è stimolante, ma non posso dir molto a proposito dei colloqui, visto che non so se dipendono solo dal volere delle maestre o da linee dettate dalla scuola. Forse però anche partecipare alle riunioni sull'educazione, poteva essere un'occasione di confronto. E' molto bella l'amicizia che è nata con Giorgio e sua moglie ed anche la sorpresa che ti ha fatto, un gesto che dimostra grande sensibilità e affetto. Ora ti saluto, perchè ti sto scrivendo quasi un romanzo, ma prima devo dirti che te e Topastro coi capelli corti (soprattutto lui, però) siete molto carini. Ti auguro dei bei giretti su e giù per la Romagna e un buon fine settimana, ciao, Claudia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me certe volte è difficile ascoltare. Lo è per tutti. Durante un corso di comunicazione mi è capitato di fare un gioco: una persona esprimeva la propria opinione riguardo un argomento scottante, (uno di quelli che fa infervorare le persone), e altre due persone dovevano ascoltare e poi ripetere quello che aveva detto la prima persona. Insomma si era costretti ad ascoltare e capire bene i concetti. Ci si rende conto di quanto poco ascoltiamo. Spesso poco dopo che la persona che abbiamo davanti ha iniziato a parlare inziamo a pensare a cosa rispondere, alla nostra esperienza... Per quanto riguarda i colloqui a scuola non dipendono dal volere della maestre ma dalla direzione. Anno scorso ho partecipato alle riunioni collettive ma non mi sono piaciute. Non dico che non abbiano parlato di cose interessanti ma il loro metodo, i loro consigli... non li sento per niente miei. Ci sono tanti modi di educare i bimbi e il mio è molto diverso dal loro. Spero che ci troveremo bene nella nuova scuola che è pure comunale! :-)

      Elimina
    2. Buon fine settimana anche a te! E si...non c'è nienta da fare: Topastro è molto più bello di me!

      Elimina
    3. Ma nooo...non intendevo mica dire che Topastro è più bello di te, ma solo che lui ha i capelli più corti...tu non li hai spuntati tanto, da come me li ricordo a Santarcangelo!

      Elimina
    4. :-) eh eh. In effetti i miei non sono molto più corti e poi è un taglio scalato e quindi la differenza non si nota tanto. Però sul fatto che Topastro è più carino di me dai... Io non sono una gran bellezza ma lui si, (sono la sua mamma e per me lui è bellissimo).

      Elimina
  4. felice estate anche se lavorativa state benissimo appena usciti dal parrucchiere :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice estate anche a voi supermamma e grazie dei complimenti.

      Elimina
  5. Sí, state benissimo!!
    Buona estate!

    RispondiElimina
  6. Quanto siete carini, e che bel sorriso avete entrambi! Sarà l'estate che vi attende a rendervi così allegri?
    E allora vi auguro una lunga estate felice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Krilù! un augurio grande grande per una buona estate anche a te.

      Elimina
  7. Siete strabellissimi!
    Adoro i bimbi con i capelli a spazzolino...a mio figlio tengo i capelli sempre cortissimi.....Mi piace un sacco con i capelli così....Tu sei davvero davvero carina, con quel sorriso così solare!! :-D
    Per me tra una settimana si chiude il ciclo della materna e sono le stesse maestre che hanno avuto mia figlia..quindi le frequento da 5 anni(un anno dei bimbi in comune). Una scuola pubblica con maestre pazzesche...Qui non servono gli appuntamenti dei colloqui, ogni giorno si ha la possibilità di parlare con loro all'uscita di scuola. Se succede qualsiasi cosa (positiva o negativa che sia) ti fermano loro per parlartene. Ogni pomeriggio troviamo i lavori fatti in giornata esposti nel tabellone fuori dall'aula. Sono in crisi perchè adesso ho terrore di trovare maestre non a livello per le elementari....Sarò troppo commossa quando le saluterò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello BiancaneveRossa, davvero una bellissima esperienza alla scuola infanzia, sei stata fortunata!!! Anche io certe volte riesco a scambiare due parole con le maestre, al momento in cui entrano i bimbi perchè sono la prima, ma per tante mamme è impossibile perchè all'uscita è un via vai di tanti bimbi e non si riesce a parlare per più di 30 secondi. Senza contare che da noi rimane una sola maestra con tutti i bimbi che fanno il riposino. Ti auguro di trovare delle maestre bravissime per il prossimo ciclo di studi, in bocca al lupo!

      Elimina
  8. non sono pratica ma un colloquio personale ogni tanto mi sembra il minimo! anche io ci sono meno: se leggo non scrivo e viceversa! mi pare giusto, finalmente é estate!!!! che bello che Giorgio e la moglie vi abbiano "adottati" :) ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me sembra il minimo ma chissà... magari non ne fanno perchè non a tutte le mamme interessa. Non so!!!
      Si si infatti è estate e visto che dura poco è meglio godersela e rimandare lettura e scrittura di blog a quando tornerà l'autunno :-)
      Io ho molti nonni, zie, fratelli adottivi... persone speciali che non fanno parte della mia famiglia di origine ma a cui voglio molto bene ed è una cosa molto bella!

      Elimina
  9. Ciao Claudia, noi iniziamo a settembre, ti saprò dire come andrà, per ora ho molta speranza....vedremo!anche noi siamo molto fuori casa, come si fa a stare dentro con queste fantastiche giornate!;-)
    un grande abbraccio a te e topastro e buona estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In bocca al lupo per la scuola! Ci sono tante brave educatrici e spero che alla tua bimba capiti proprio una di queste. Vedrai che avventura!!! Abbracci anche a voi. Claudia

      Elimina
  10. buone vacanze allora!!
    certo, come la descrivi tu non sembra molto positiva, come esperienza, la scuola dello scorso anno!! tommi dovrà inizare il prossimo e io inizio già a preoccuparmi! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti questa scuola è stata un'esperienza con lati positivi e negativi. Molte cose, attività, maestre, metodo educativo, non mi sono piaciute. Però la scuola perfetta non esiste e noi mamme siamo piuttosto esigenti :-)
      In bocca al lupo per Tommi! Spero che incontrerete delle brave maestre sulla vostra strada

      Elimina
  11. Nuovo taglio, nuova vita, nuove vacanze, Goditele tutte con il tuo piccolino e non pensare alla ripresa ...... autunnale e invernale.
    In compagnia di persone splendide come racconti sarà sicuramente un arricchimento per voi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carlafamily! Ce li godremo tanto questi mesi estivi!!!

      Elimina
  12. Ciao Claudia, un salutino anche a te proprio dalla tua bellissima terra in cui mi trovo in vacanza. Forse ti saranno fischiate le orecchie perchè in questi giorni ho molto parlato di te, in particolare ieri sera quando siamo andati a Santarcangelo. Un paese incantentevole che grazie ai tuoi racconti mi sembrava di conoscere già. È stato piacevole anche l'incontro con il Sig. Giorgio del museo del bottone, luogo affascinante, coinvolgente ed emozionante x la passione che racchiude. Uscendo si commentava con mio marito quanto bello sia tornare ogni anno qui in Romagna, x scoprire tanti luoghi nuovi e affascinanti oltre al mare e poi qua ci si sente davvero a casa. Per quanto riguarda il tema della scuola capisco cosa significhi non trovarsi bene e credo che tu abbia fatto bene a cambiare, credo che il tuo piccolo non ci metterà molto ad adeguarsi. In ogni caso in bocca al lupo! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao serenamanontroppo!!!
      Devo aver le orecchie tappate perchè non le ho sentite fischiare ma Giorgio mi ha mandato una mail per raccontarmi che una mamma blogger era andata a trovarla perchè aveva letto del Museo su questo blog :-)
      Sono davvero molto contenta quando qualcuno visita un posto che io conosco bene e di cui ho parlato bene nel blog e lo trova altrettanto bello! Per me Santarcangelo è un posto speciale e sono contenta che vi siate divertiti! Peccato non aver saputo prima che eri qui in zona perchè ci saremmo potute vedere per un salutino. Magari il prossimo anno... Ho letto il tuo post sul bilancio di fine anno e quindi so che le tue parole sono sincere. In effetti non è facile trovare una scuola in cui tutto è bello, dalla struttura allle maestre, il metodo... Io sono sicura che Topastro nella nuova scuola si trovera benissimo e faccio un grosso in bocca al lupo anche alla tua bimba!

      Elimina
  13. La scuola e' sempre un argomento "caldo"!!! Non sai quante volte avrei voluto (e lo vorrei tutt'ora) essere una Mosca per osservare mio figlio a scuola. Colloqui o meno, quello che ci raccontano le maestre e' sempre poco.....se poi non ci raccontano proprio nulla allora si che e' una tortura!!!!!
    Belli belli e poi Topastro ha un vistino cosi' simpatico!!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Moonlitgirl!
      Anche a me piacerebbe da matti trascorrere una giornata, (magari pure due... forse tre o quattro....), da mosca nella scuola di mio figlio!
      Visto che non è possibile mi piacerebbe aver avuto la possibilità di parlare un pochino con la maestra e sentire dalla sua voce i racconti riguardo le giornate che mio figlio trascorre con lei :-)
      Grazie per il complimento e buonissima giornata anche a te!

      Elimina
  14. Anche qui fa molto caldo...49° bastano? Ma é normale amministrazione per un estate a Marrakech!
    Per fortuna fra una settimana "scappiamo" in Italia, al mare!
    Ti mando un regalo (http://blogdiluna.blogspot.com/2012/06/blog-100-affidabilemica-si-scherza-qui.html).
    Buone vacanze al topastro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 49????? Gulp... Grazie per il regalo Luna!!!! E buone vacanze in Italia!

      Elimina
  15. Un salutino è anche il titolo del mio commento! Quanto tempo, mi è capitato di tutto e quando sei troppo occupata a vivere non riesci a scrivere. Anche per noi ultimi giorni di scuola, anche perchè la mia "grande" è riuscita ad andare solo a giugno a scuola, per il resto ha fatto 2 settimane in 5 mesi. Un anno da dimenticare... ora voglio pensare all'estate e sperare che il prossimo sia migliore. La scuola è fantastica ed è per questo che ho insistito senza demordere, a manadarla almeno l'ultimo mese: siamo alla 4 settimana consecutiva, unica volta in tutto l'anno scolastico! Nonostante questo è riuscita a partecipare feste, lavori e ha seguito il filo conduttore dell'anno, che era l'alimentazione. La piccola è una peste... tutto l'opposto della prima. Quando pensi con la seconda vado liscia, ti ritrovi a ricominciare daccapo: ogni figlio è una persona a sè e poco importa ciò che hai imparato con uno, nell'educazione di un altro. Il guaio peggiore però è che non mi lascia del tempo esclusivo per la prima nè per fare altro, quindi è difficile ricavare degli spazi per l'altra figlia, per la gestione di casa, per il lavoro e quando avanzano due minuti notturni (è ancora sveglia a distruggere il lettino!) per me.
    Non so quando ripasso quindi intanto buonissima estate, che riservi cose migliori!
    Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francy! Uh mamma... tanta comprensione da parte mia. Non deve essere stato un periodo facile. Meno male che vi siete goduti giugno. Sei una mamma davvero in gamba e con tanta energia positiva. Spero che questa tua energia ti ricompensi con un'estate radiosa e soprattutto con il prossimo anno scolastico perfetto. Ormai questo è finito ma il prossimo deve per forza essere migliore! Un grande in bocca al lupo con la piccola! E spero che tu riesca ad organizzarti per poter trascorrere un po' di tempo esclusivo con la grande. Non deve essere facile e non so darti, nè penso lo farei, mezzo consiglio visto che io di pesti ne ho una sola :-)
      Buona estate!!

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.