venerdì 27 giugno 2014

Venerdì del libro: Effetto Christian

Buongiorno e buon venerdì! Finalmente sono riuscita a trovare un pochino di tempo per presentarvi e consigliarvi uno dei tanti libri che si sono accumulati sul comodino e vicino al computer, alcuni anche dentro al mio e-book reader. I libro di cui vi parlo oggi è l’ultimo arrivato in casa mia e di Topastro, me lo ha portato la mia amica e socia Raffaella direttamente da Lignano Sabbiadoro dove si è svolto "Mio figlio ha una 4 ruote".
Il libro, racconta la storia di un bimbo bellissimo con occhi che sanno trasmettere emozioni e parole: Christian. Di questo bimbo vi ho parlato tanto tempo fa: quando si ama davvero la vitaNel frattempo Christian è cresciuto, oggi ha ha due anni e mezzo e pur non potendo muovere quasi nessun muscolo, non potendo parlare e fare cose che per altri bimbi sono normali e all’ordine del giorno è un bimbo felice che ti ruba il cuore se ti imbatti nel suo sguardo
Effetto Christian è un libro scritto da Silvano Bertaina, edito da Impressioni Grafiche e il cui ricavato è destinato alle associazioni Famiglie SMA e Smaisoli.
Nessuno dei miei lettori può dire di non conoscere Famiglie SMA di cui vi ho parlato tante volte e quando ho scoperto che era stato pubblicato un libro che raccontava una storia magica sul piccolo Christian, affetto da SMA 1, ho subito avuto voglia di leggerlo. Voi sapete che amo i libri e visto che questo in particolare aiuta i bimbi con la SMA ho pensato che doveva per forza essere mio. Questa è stata la motivazione principale e spero di non offendere nessuno dicendo che non mi aspettavo un libro così bello. Pensavo che nel libro fosse raccontata la storia del bimbo con gli occhi blu più belli che io abbia mai visto, (mi avevano colpito molto un anno e mezzo fa), in maniera classica e magari pure scritta così così. 
Silvano Bertaina io non ti conoscevo e non avendo mai letto nessun altro tuo libro non potevo sapere se eri un bravo scrittore... Pensavo si trattasse di un libro di poche pagine e invece son ben 96, scritte bene e con uno stile molto particolare! Complimenti! Questo libro mi ha sorpreso in tutto! Volevo leggere il libro al mio Topastro ma non son riuscita a resistere, visto quanto è lungo, (con lui avrei dovuto leggerne qualche piccola parte ogni sera), ho pensato di leggerlo prima io. Alcune sere fa, dopo che Samuele si è addormentato ho preso in mano il libro e ho letto, letto, letto… Sono giunta quasi alla fine del libro e, come mi capita spesso con altri libri belli, provo quella sensazione contrastante a metà tra il desiderio di conoscere il seguito della storia e il dispiacere che stia per giungere alla fine un racconto così bello.
Christian non può parlare ma nel libro ha tante parole che, sono sicura, rappresentano benissimo ciò che lui sente, vede e vive ogni giorno. Christian si racconta in prima persona descrivendo se stesso, le cose che gli piacciono, quelle che non gli piacciono, cosa vorrebbe fare ma non può e poi… svela un segreto: ogni sera Mr Miao, un gatto randagio, fa visita a Christian e gli racconta la storia della Maga Nu che vive in un paese chiamato Auimbauè. Questa strega pasticciona ha il potere di trasformare le persone in animali e un giorno riceve la visita di un bambino di nome Samuele, (mi piace questo nome), che a causa della SMA non può muovere gambe, braccia e fa fatica a stringere le manine. Sam, che usa una carrozzina elettrica per muoversi, chiede alla maga di trasformarlo in un animale che possa correre e saltare per provare la sensazione di muovere ogni parte del corpo. 
Il libro è strutturato in maniera molto simpatica: si alternano parti di racconto in prima persona di Christian con quelli del gatto Mr Miao. Christian parla di vita quotidiana, dei suoi genitori, di sogni, di malattia e di paura. Mr Miao prosegue piano piano il racconto di Sam che dalla Maga Nu è stato trasformato in uno scoiattolo.
Un libro molto bello e visto che la scuola è finita da poco e sono state consegnate le pagelle voglio approfittare per dare un voto a questa storia: 10! 
L’intero ricavato dalle vendite del libro andrà alle associazioni SmaiSoli e Famiglie Sma, che si prefiggono di aiutare le famiglie con questi problemi e la ricerca, affinché in tempi brevi si trovi la possibilità di garantire una cura a questi bambini. 
Se pensate che vi consigli questo libro solo perché il ricavato è devoluto a una delle associazioni per cui faccio volontariato da tempo, beh vi sbagliate. Vi sfido a comprarlo e leggerlo e poi tornate qui a dirmi se è o non è un libro che vale la pena leggere.
Se vi fa piacere potete seguire Christian sulla pagina facebook gestita da mamma Nadia e papà Pasquale: Lottiamo Per Christian.
Questo post partecipa al venerdì del libro di HomeMadeMamma.
Visto che il fine settimana è alle porte non mi resta che invitarvi, se abitate vicino a Rimini o Santarcangelo, alla festa "In coro per la SMA" che si terrà sabato 28/06/14 alle 21:00 presso il Teatro Aperto di Poggio Berni. Io e la mia socia Raffaella, (http://parchipertutti.blogspot.com), saremo lì per dare una mano a raccogliere fondi per Famiglie SMA perché i bimbi come Christian, (sono tanti anche se la malattia è rara), possano un giorno veder avverato il loro sogno di guarire, il loro sogno di correre e saltare come lo scoiattolino Sam.
Alcuni link che parlano del libro "Effetto Christian":
Corriere della Sera - Cronache
Agenzia Italiana del Farmaco
http://www.adexo.it
Dimenticavo! Potete acquistare il libro "Effetto Christian. Storia di un bimbo dagli occhi color mare" su quasi tutti i siti di vendita libri online.

8 commenti:

  1. ciao Claudia
    sei riuscita a farci capire quanto ti è piaciuto e ti dico solo leggendo avevo già le lacrime agli occhi ... questi bambini con mille difficoltà, ma sempre con il sorriso sulle labbra sono una forza!!!
    grazie per aver condiviso questo libro e per tutto quello che fai per i bambini con la sma e adesso vado a comprare il libro perchè anch'io amo i libri
    Buon fine settimana Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patrizia, spero che se deciderai di acquistare e leggere il libro ti piaccia perchè a me è piaciuto davvero tantissimo! Torni a dirmi come ti sembra? :-)

      Elimina
  2. La tua recensione è davvero irresistibile. Lo cercherò di sicuro! Ora vado a farmi un giro nella pagina Facebook. Grazie.
    Silvia

    RispondiElimina
  3. Sei una mamma speciale e te lo dico spesso (perchè lo penso)! Con la tua delicatezza e sensibilità anche questa volta hai colpito nel segno trasmettendo con intensità emozioni che, ne sono certa, saranno amplificate nel libro che hai scelto e condiviso con noi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no Stefania, non sono più speciale di te, ti assicuro :-)
      Siamo tutte speciali e ognuna di noi mamme blogger regala emozioni all'altra coinvolgendola nei propri interessi

      Elimina
  4. con saggezza ci indichi questo libro che introduce nella nostra quotidianità un bimbo felice pur nelle anomalie delle sua giovanissima vita.
    Da leggere.
    qui il link del mio venerdì del libro http://letturesenzatempo.blogspot.it/2014/07/venerdi-del-libro-facciamo-un-libro.html
    il mio nominativo non compare, forse perché non sono sempre costante nella redazione dei venerdì..mi trovi su pinterest
    buon fine settimana
    simonetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simonetta Vernia, grazie per essere passata di qui e per avermi lasciato il link del tuo VdL. Segnala a HomeMadeMamma se manca il link del tuo post :-)

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.