venerdì 27 marzo 2015

Venerdì del libro: Smack! Smack! Smack!

Buongiorno, oggi per il venerdì del libro di HomeMadeMamma vi propongo un libro abbastanza attuale viste le notizie che circolano in rete riguardo genitori contrariati verso le scuole che decidono di organizzare lezioni di educazione alla sessualità e affettività. Mio figlio tra due mesi compirà otto anni e anche se non è ancora tanto interessato all'argomento capita che faccia domande sul sesso o voglia conoscere dettagli sul matrimonio, sapere come nascono i bambini.... Lui è fermamente convinto che non si possano fare figli se non si è sposati ad esempio.
Domande a cui è ancora abbastanza facile rispondere visto che si accontenta di poche e semplici nozioni tecniche ma credo che presto mi porrà domande difficili a cui farò davvero fatica a rispondere. Non perché io non conosca le risposte ma perché per me, e penso anche per molte altre mamme, non è facile parlare di sesso con i propri figli. 
Quando ero piccina non mi è stato spiegato nulla sul funzionamento del mio corpo, dei cambiamenti che sarebbero arrivati con la pubertà e nulla sul sesso. Probabilmente tanti genitori di 40 anni fa si comportavano così, i invece a mio figlio voglio parlare di questo argomento, credo sia importante che lui sappia che la sua famiglia può fornirgli informazioni di questo genere, che se ha dei dubbi può domandare senza vergognarsi.
Verso la fine di gennaio ho deciso che era giunto il momento di comprare un libro sull'argomento. Magari non da leggere subito ma visto che i bimbi crescono in fretta e Samuele frequentando la scuola primaria, al centro estivo ha contatti con bambini più grandicelli, meglio essere pronti a domande inaspettate e improvvise! Il libri mi piacciono tanto e piacciono molto anche a Samuele e quindi credo sia un buon compromesso parlare di un argomento per me difficile utilizzando inizialmente uno strumento che per entrambi è piacevole e fa parte della nostra vita in tanti momenti della nostra giornata.
Ho fatto una ricerca in rete e tra le tantissime proposte, ci sono tantissimi libri che spiegano come funziona il corpo umano, come nascono i bambini, cos'è l'amore... Insomma dopo aver cercato e letto tante recensioni son capitata su uno dei blog che leggo molto volentieri e ne ho trovata una che ha catturato il mio interesse, (Libri e Marmellata). Il libro che ho scelto è questo: Smack! Smack! Smack! Tutte le risposte alle prime domande sull'amore e la sessualità scritto da Delphine Godard e Nathalie Weil ed illustrato da Stéphane Nicolet. Della stessa casa editrice abbiamo altri libri, tutti validissimi e il video qui sotto mi ha convinto del tutto: il libro adatto per noi.

Adatto per noi perché l'offerta è davvero ampia e visto l'argomento delicato penso che ogni mamma e papà voglia un libro che si adatti ai propri principi, alle regole della propria famiglia e sia il più possibile coerente con l'educazione che ognuno di noi impartisce ai propri figli. Questo libro mi piace perché spiega in maniera semplice e chiara tutti gli argomenti trattati. 
I luoghi comuni su maschi e femmine, informazioni su organi sessuali, la pubertà, l'innamoramento, il sesso, metodi contraccettivi, gravidanza e anche tante curiosità. Un libro serio ma anche simpaticissimo per le illustrazioni piacevoli e divertenti e poi tantissime alette da sollevare che sono sempre parecchio gradite dai bambini. (Sul sito dell'editore potete scaricare un breve estratto).
A me è piaciuta molto la parte dedicata ai sentimenti in cui viene spiegato come si fa a sapere se si è innamorati e che si può essere innamorati anche di qualcuno dello stesso stesso. So benissimo che non tutti sono d'accordo su questa dichiarazione ma come scrivevo a inizio post ci sono davvero tantissimi libri che parlano di sesso e amore e quindi: non scegliete questo :-)
Per quanto mi riguarda invece trovo che questo sia davvero un libro molto valido da leggere insieme ai bambini. Indicato dai 9 anni circa.
Se cercate altri suggerimenti riguardo libri di educazione sessuale ne trovate alcuni sul blog della mia amica Cì: Libri: come e quando si parla di sessualità ai piccoli?

8 commenti:

  1. Per noi è ancora presto, ma certamente mi tengo a mente il suggerimento per l'anno prossimo... sono certa che anche qui prima o poi pioveranno le domande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già... prima o poi le domande arrivano!

      Elimina
  2. Prendo nota anche dei tuoi suggerimenti, ogni occasione è buona per riparlarne, e strada facendo ne servono sempre di nuovi.
    Io ho iniziato un bel po' di tempo fa, avevo scritto un post con vari libri di educazione sessuale e ai sentimenti da leggere fin da piccolissimi, a partire dalla scoperta e conoscenza del proprio corpo, delle differenze, di amore e sesso. Lo scorso autunno sono andata a sentire una bellissima conferenza di Alberto Pellai che spiegava i rischi che si corrono a non offrire una adeguata preparazione ai nostri figli su amore e sesso e mi son convinta ancora di più che sia molto importante affrontare questi temi in famiglia, il prima possibile! Prima sicuramente che li affrontino tra coetanei in modo inadeguato. Ogni tanto eSSe va a prendersi uno dei suoi libri e me li porta: significa che ha voglia di parlarne con me, che è successo qualcosa che l'ha stimolata a farlo, in genere che qualcuno ha detto qualcosa che lei non ha capito o vuole capire meglio. Poi arrivano anche le domande più curiose quando non te le aspetti... ;-) (oggi mi ha chiesto spiegazione del termine "cornuto"...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordissimo con te Cì: meglio apprendere dalla famiglia che dai compagni di scuola! Ho aggiunto il link del tuo post in fondo al mio :-)

      Elimina
  3. Per noi c'è ancora molto tempo ma credo che come te mi preparerò con un po' di anticipo. Hai fatto bene a fare una ricerca dei libri sull'argomento, quello che hai scelto mi sembra molto completo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio essere pronti Erika! Non si sa mai quando arrivano queste domande a cui si fatica a rispondere immediatamente e senza esitazione

      Elimina
  4. Argomento molto attuale qui da noi. Nove e sette anni sono delle età in cui ci si comincia a fare tante, ma tante domande... ho sempre cercato di rispondere con la massima naturalità evitando imbarazzi... abbiamo avuto l'aiuto di diversi libri che, però, erano focalizzati piu' che altro sul discorso specifico di come nasce un bambino. Questo mi sembra molto più completo. Da cercare senza ombra di dubbio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Stefania, infatti questo libro è più completo e per bambini grandicelli :-)

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.