sabato 8 ottobre 2016

Parchi per tutti: Parco giochi per bambini meno fortunati?

Comune di Avezzano: presentato il progetto legato alla realizzazione di un Parco giochi per bambini disabili
"Si tratta di una iniziativa legata alla Città Solidale. - ha dichiarato il sindaco - Ringrazio i due cittadini che hanno promosso questo importante e significativo intervento a favore dei bambini meno fortunati e daremo ai promotori ogni forma di collaborazione affinché la realizzazione del progetto si concretizzi in tempi brevi".

Lavorare per una città solidale significa anche utilizzare i termini corretti, creare cultura. Un parco inclusivo non è un parco per bambini disabili.
Vogliamo mettere anche un recinto e realizzare due aree distinte? A destra area bambini normodotati e a sinistra area bambini disabili...
Può sembrarvi una sciocchezza ma non lo è, così come non lo è definire i bambini con disabilità "bambini meno fortunati".

Nessun commento:

Posta un commento

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.