martedì 8 giugno 2010

AYRAN

Non è una brutta parola ma una bevanda fresca e dissetante che ho assaggiato tanti anni fa in Bulgaria. La Bulgaria è famosa per i Monasteri, le Città Museo, la natura... ma soprattutto per le rose e lo yogurt! Chi non conosce il lactobacillus bulgaricus? Uno dei fermenti lattici che permette al latte di trasformarsi in yogurt.
Lo yogurt bulgaro è molto buono e somiglia a quello naturale che si prepara in casa ovvero piuttosto acido. I bulgari usano lo yogurt in mille ricette: salsa tarator, come ingrediente per banitza, sopra la moussaka... e per l'ayran. Questa bevanda è molto diffusa in Turchia, Medio Oriente ed altri Paesi oltre che in Bulgaria. E' veramente molto rinfrescante e si beve in estate.
Si prepara con yogurt, acqua e un pizzico di sale. L'ideale sarebbe preparlo con yogurt fatto in casa oppure yogurt puro senza aggiunta di panna o zucchero.
2 parti di yogurt
1 parte di acqua fredda
1 pizzico di sale
foglie di menta (se volete)
Se lo yogurt che utilizzate è molto denso, potete variare le dosi e mettere 2 parti di acqua invece di 1. Si mescola in maniera energica e si beve subito. Liscio o con ghiaccio. Deve essere della consistenza di una bibita, liquido e omogeneo. Vi assicuro che in estate è super rinfrescante e si può bere in ogni momento della giornata e al posto dell'aqua a pranzo e cena.

13 commenti:

  1. Sembra buonissimo!! Grazie Claudia, lo proverò presto!

    RispondiElimina
  2. yummm!!! mi hai incuriosito!!! da asssaggiare!! ^_^

    RispondiElimina
  3. Mai sentito. Grazie, sono sicurissima che sia buonisssimisssimo: lo proverò e lo farò assaggiare al mio nipotino.Ti saprò dire.
    Ciao.
    :O)))

    RispondiElimina
  4. interessante e non conoscevo: un ayran on the rocks!!! ;-)

    Ruben

    RispondiElimina
  5. adesso poi in estate e^ insostituibile!
    E ancora meglio - la banitza con un bicchiere di ayrian!

    Aspetto la tua descrizione della boza!
    Ciao Rayna

    RispondiElimina
  6. questo non ce la posso fare!!!! sarà la panciotta ma anche se vado di limone e aceto come acqua, complici le nausee, ma credo non riuscire a berlo :-) magari in altri tempi meno sospetti eh eh
    una bevanda estiva dissetante della mia infanzia è latte e menta, oppure latte di mandorla allungato con acqua fredda, e no che se mi viene la voglia non l'ho in casa............... :-)

    RispondiElimina
  7. @Francy: :-) probabilmente somiglia alle bevande che bevevi da piccola, solo un pochino più acidulo. Rimanda l'esperimento alla prossima estate! Un baciotto alla tua panciotta e alla tua piccola.

    RispondiElimina
  8. :-) grazie cmq per il post, amo scoprire nuovi sapori e nuove ricette... mi ha incuriosito e su wikipedia c'è scritto persino che nei mc donald turchi è inserito nei menu standard, non si finisce mai di imparare
    io ho una nonna greca ma non l'avevo mai sentito, lì lo yogurt accompagna la carne anche in forma di tzaziki, ma come bibita mai visto

    RispondiElimina
  9. @Francy: davvero hai una nonna greca? Che bello. Mi viene in mente il film Il mio grosso grasso matrimonio. Stupendo! Grecia e Bulgaria hanno molti piatti in comune. Pensa che io avevo imparato a fare la moussaka bulgara con tchiubritza (una spezia) e lo yogurt sopra

    RispondiElimina
  10. Io amo lo yogurt ma non avrei mai pensato di adoperarlo con l'acqua, il sale e la menta per farciuna bevanda rinfrescante! Grazie mille dell'idea, Claudia....credo che lo proverò!!

    RispondiElimina
  11. Dopo lo provo..(prima lavo i piatti sennò nn lo faccio più!!!!)... ^.^

    RispondiElimina
  12. Da l'idea di essere dissetante... poi io sono una fan del latte e menta!!! ... questo deve essere ancor più gustoso perchè più cremoso.... tenterò!!!!

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.