domenica 19 dicembre 2010

Presepi dal mondo 2010

Dal 4 Dicembre 2010 al 06 Gennaio 2011 presso il Palazzo del Podestà di Rimini è possibile visitare una Mostra a cura della Caritas: Presepi dal mondo.
Noi siamo andati a dare un'occhiata: al piano terra si possono acquistare i prodotti del "commercio equo e solidale" e al piano superiore c'è una mostra di presepi, abiti tradizionali ed icone della Madonna.
Qui sopra, in primo piano, abiti tradizionali del Marocco. I presepi in mostra sono grandi e piccoli e sono davvero carini. Ogni presepe è diverso dall'altro. A parte di tratti somatici dei personaggi che variano con il variare del Paese dal quale provengono, anche i materiali sono diversi.
Qui sopra un presepe realizzato con la lana. Ce ne sono alcuni di plastica, altri di legno, di cristallo, di cartapesta, terracotta, di cartone e di pane!
Qui sotto quello del Perù.
Il presepe qui sotto è stato realizzato dalla Scuola Sant'Onofrio. La scenografia è realizzata con pane, pezzi di piatti e sale colorato. Davvero originale. Io ho votato proprio questo come miglior presepe. (è possibile votare per i presepi e anche per gli abiti). C'è anche un presepe i cui personaggi sono realizzati con il pane ed è bellissimo ma è fuori concorso.
Ci sono anche dei presepi realizzati dai detenuti della Casa Circondariale di Rimini. Accanto ad ogni presepe è indicata la provenienza, di alcuni è facile intuire il Paese di origine, ma non vale per tutti.
Se volete visitarlo c'è ancora tempo. La mostra è gratuita ed è aperta fino al 6 gennaio. Noi ci siamo fermati ad acquistare anche qualche regalino al piano di sotto. Cioccolato, spezie e miele altromercato.

2 commenti:

  1. io oggi sono andata a vedere il mercatino di natale che stava facendo rachele arteteca e ho comprato qualche altro regalino da noi anche si usa molto fare e vedere i presepi ma è ancora presto

    RispondiElimina
  2. penso proprio che sia una bella mostra. Tutto ciò che accomuna popoli ed usanze e positivo.
    Buon Natale !

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.