domenica 12 giugno 2011

Domenica 12 Giugno

SI  SI  SI  SI
I seggi saranno aperti dalle ore 8 alle ore 22 di domenica 12 e dalle 7 alle 15 di lunedì 13 giugno. Io sono già andata a esprimere il mio giudizio! Topastro mi ha accompagnato e ha potuto vedere la scuola elementare dove la sua mamma ha imparato tante cose e forse proprio la stessa scuola che frequenterà lui.
In questa domenica, finalmente un po' di sole tra un temporale e un diluvio, vi mostro i progressi delle nostre piantine di cetrioli, i bellissimi fiori dell'albizia nel nostro cortile, i frutti della passiflora sul balcone, quest'anno le nostre due piante ne hanno fatti tantissimi e grandi! E poi la pianticella di piselli in giardino. Non sta crescendo tanto ma ha già qualche baccello.  
E sempre sul balcone: il basilico per preparare il pesto genovese, fiori di tagete, l'insalatina che Topastro ha piantato durante la gita con i suoi compagni di scuola materna, ancora frutti della passiflora e la pianta di fragoline che Topastro controlla attentamente ogni giorno alla ricerca di nuovi frutti da mangiare!
Un gioco che Topastro ha scoperto da poco e che io chiamo "settimana". Lo abbiamo creato con i gessetti, sul balcone. Poi abbiamo deciso di usare il nastro isolante perchè sulle piastrelle lisce il gesso se ne andava troppo in fretta. Topastro non aveva mai saltellato a piedi pari e su un piede solo perchè non conosceva questo gioco che io facevo spesso quando ero piccina.
Questa mattina, mentre ci recavamo a votare, abbiamo anche approfittato per fare un bellissimo "gioco": innestare. Questa iniziativa mi ha colpito perchè si tratta di un gesto semplice ma carino e che genera stupore in chi osserverà l'innesto domandansi come è finito lì e chi lo ha messo. Nei prossimi giorni altri innesti!
E per ultimo, ma non meno importante, faccio pubblicità al Candy Camera 2011 con gli occhi di un bambino di Voglio Una Mela Blu. E' una gara molto carina per bambini. Prestate la fotocamera ai vosti bimbi, magari quella vecchia, e lasciate che scattino le immagini che vogliono. Stupitevi della loro bravura e partecipate, per gioco! Soprattutto in questo caso oserei dire che il bello è partecipare e non vincere.
Buona domenica!

8 commenti:

  1. Noi andremo a votare subito dopo pranzo, la domenica mattina è dedicata all'ozio o ai propri hobbies.
    Anche nel nostro orto stanno crescendo tante piantine ma il merito non è mio, ho due suoceri adorabili che se ne occupano con passione e la simpatica canaglia aiuta come può. Ho notato che prendersi cura di una piantina e vederla crescere è stato per il pupo una grande soddisfazione. Ora sta giocando con le aromatiche, spero di riuscire a farci un post.

    RispondiElimina
  2. noi quel gioco lo chiamiamo campana.. in effetti è difficile saltare a piedi pari! anche noi abbiamo votato presto, facendo un giro a piedi tutti insieme. Grazie per la pubblicità, sei sempre la mia pr ufficiale!!! ;-)

    RispondiElimina
  3. Anche noi abbiamo fatto il nostro dovere di cittadini, ma che fatica...i miei bimbi hanno voluto sapere che cos'è un referendum e una centrale nucleare e uno tsunami e l'energia eolica e il fotovoltaico...non si finiva più! A un certo punto io e mio marito ci siamo guardati e abbiamo esclamato all'unisono:"Guai a te se dici che ce ne sono altri tre!"

    RispondiElimina
  4. Sono andata a votare stamattina proprio come te nella scuola elementare che ho frequentato. Vedo che nel vostro orto da balcone ci sono le fragoline...mmh, che buone, ci credo che Topastro le badi a vista! Io sto seguendo la crescita di tre piante di pomodorini nel terrazzo di mia mamma, ce ne sono anche due di basilico visto che il pesto piace tanto anche a noi. Il gioco in cui Topastro si è divertito tanto, era uno dei miei preferiti da bambina. Quante volte l'ho giocato con le amiche disegnandolo sulle piastrelle della terrazza con un sasso di quelli "che scrivono". Anch'io lo chiamavo "settimana", ma la facevo diversa: un grande rettangolo diviso in sei quadrati. E il settimo? Boh! Ciao Claudia...ti ho scritto praticamente un romanzo...

    RispondiElimina
  5. @mammozza: è vero, curare le piantine è davvero bello. A Topastro piace molto annaffiare, osservare le foglie e spesso gioca con il rosmarino. Ne abbiamo tantissimo e quindi gli permetto di prenderne un po' ogni volta che vuole.
    @vogliounamelablu: non vedo l'ora di ammirare le immagini scattate dai bimbi!
    @Roberta: ah ah ah! Per fortuna Topastro è ancora piccolo e non ha fatto tante domande. Però ha voluto mettere lui le schede nelle urne.
    @Ninfa: buoni i pomodorini! Lo scorso anno ho provato a far crescere una pianta ma era davvero grande per il nostro balcone, aveva bisogno di sostegno.. insomma dobbiamo accontentarci di fragole e cetrioli! I sassi che scrivono!!! Si, me li ricordo.. o meglio, me li hai fatti venire in mente tu! Anche io la disegnavo sul marciapiede del condominio dove abitavo. Sette quadrati con dentro i numeri. Che belli i giochi di una volta!

    RispondiElimina
  6. SI SI SI SI è stato anche il mio voto, oggi alle 14:30, in un orario "morto" in cui non ho fatto fila ;-)

    belle le vostre piantine, specie i cetrioli, che io amo!

    che bella la "settimana"....ricordo che con 2 mie cuginette ci giocavamo per ore intere, spesso sul balcone di casa loro.....ricordi dolcissimi e spassosi!!

    e poi che forte questa cosa degli "inesti": io non ci avrei mai pensato, ci vuole una bella fantasia e meo male che c'è qualcuno che ce l'ha :-)

    RispondiElimina
  7. @maris: hai visto che carino il progetto "innesti"? Partecipa anche tu se ti va :-)

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.