domenica 25 marzo 2012

Italia in miniatura 2012

Io e il Topastro abbiamo innaugurato la stagione 2012 a Italia in miniatura.  Questo non è un post sponsorizzato! Io e il Topastro, come già scritto anno scorso, abitiamo a 5 minuti da questo parco e il 19 Marzo abbiamo acquistato il pass annuale. Nonostante il parco sia un po' vecchiotto e le attrazioni piuttosto datate al Topastro piace. 
Ci sono tanti treni da rincorrere, pulsanti da schiacciare, Pinocchio, i tronchi che scendono dalla cascata, il castello con i cannoni ad acqua, i pappagalli, i giri in barca a Venezia... Il pass stagionale, se acquistato entro il 31 Maggio 2012 ha un costo di 23 Euro per gli adulti e 17 ridotto (bimbi da 1 metro di altezza fino a 11 anni e over 65). Con una spesa di 40 euro io e Topastro entreremo al parco ogni volta che ci verrà voglia fino al 31/12/2012. 
Ve lo dico perchè se abitate vicino è un'offerta conveniente. Io ho scoperto il pass solo la scorsa estate. Prima dei 3/4 anni forse non si apprezza tanto questo parco. La scorsa estate io e Topastro ci siamo andati spesso nel tardo pomeriggio, anche solo per un'oretta. Topastro faceva un giro sul ponte traballante, lo scivolo, una gita in barca e tornavamo a casa. Quest'anno siamo stati al parco già due volte e constatato che è tutto pulito. Speriamo che i visitatori  siano educati... 
Anno scorso in settembre l'acqua attorno all'Italia e quella di Venezia era parecchio sporca e c'erano diversi rifiuti che galleggiavano. Sono sicura che il personale cerca di mantenere pulito il parco ma se i visitatori gettano rifiuti ovunque non è facile. 
Il Topastro ha potuto scorazzare in Piazza Italia dove si possono suonare i campanelli e ci sono diversi personaggi che si affacciano alla finestra. La  vecchina si arrabbia molto quando suonano il campanello di casa sua e lancia acqua! Topastro, visto il cielo grigio, era attrezzato e non si è fatto fregare :-)
Il campanello preferito dai bimbi però è quello della casetta di un bimbo che si affaccia alla finestra e che quando annuncia che va a fare il bagnetto usa tanto bagnoschiuma che le bolle escono dalla finestra e tutti i bimbi iniziano a correre. Siamo entrati anche nel padiglione Luna Park della Scienza dove il Topastro, come al solito, non sapeva quale pulsante schiacchiare per primo, quale manovella girare e quale macchina provare! 
Peccato che alcune macchine interattive siano rotte, spero che i manutentori del parco provvedano ad aggiustarle.  
Potete vedere altre immagini di Italia in miniatura negli altri post che ho scritto nel 2011:
Gita all'italia in miniatura: miniature, monorotaia, Pinocchio, giochi d'acqua e padiglione Scienza. Venezia e giochi all'Italia in miniatura: Venezia, giochi per bambini, Pappamondo, cannonacqua. Venezia e giochi per bambini. Il parco addobbato per la festa di Halloween: qui, qui e qui.

15 commenti:

  1. Sono molti sorpresa e anche contenta x questo post. Non sono mai stata all'Italia in miniatura nonostante abbia fatto vacanze in Romagna per tantissimi anni, la cosa sorprendente è che è diversissima dalla MiniItalia che c'è in prov. BG mi ha molto stupito questa differenza. Per chi volesse confrontare la rappresentazione di VENEZIA nei due parchi nel mio blog nel post del'8 giugno 2011 trovate la foto di Venezia della MiniItalia. baci

    RispondiElimina
  2. Ciao Ilaria, ho visto la foto del post che hai segnalato. In realtà penso che Italia in Miniatura sia simile alla Mini italia, anche se non ho mai visitato di persona quest'ultima. Italia in miniatura ha le stesse piccole miniature dei più importanti monumenti italiani che si snodano in un percorso che ricostruisce una piccola Italia. Le miniature sono in scala 1:25 e 1:50. La foto che vedi nel post invece è sempre all'Italia in miniatura ma si riferisce a un'attrazione. E' stata ricostruita una parte di Venezia in scala 1:5 che si può visitare salendo su delle barchette. Puoi vedere altre foto se clicchi Italia in miniatura nelle mie etichette :-)

    RispondiElimina
  3. Non sapevo nemmeno che esistesse questa Italia in miniatura. Mi piacerebbe portarci le mie nipotine. La vedo un po' complicata, loro abitano sulle colline pisane, io abito a Milano e l'Italia in miniatura è in Romagna ....

    RispondiElimina
  4. Che bello! Noi non abbiamo grandi parchi vicini, ma siamo stati qualche tempo fa a Leolandia, circa un'ora di strada da casa, che ospita anche una Mini-Italia. Sia a me che ai bambini è piaciuto molto... Meno a mio marito, che ha accompagnato i figli su una attrazione tipo montagne russe,e ha dovuto far fermare il giro perché si stava sentendo male...
    Ora mi pento di non aver approfittato dell'ingresso gratutio il giorno successivo, ma ci sembrava troppo lungo il viaggio.

    RispondiElimina
  5. @Ambra: potreste incontrarvi a Rimini :-)
    Però non so se la gita vale il viaggio. Magari ci sono tante altre cose interessanti da visitare in giro per l'Italia. Qui al parco ce ne sono tante ma dal vivo sono sicuramente meglio.
    @Cristina: ho sentito spesso parlare della Mini-Italia. Non vorrei sbagliarmi ma credo che Italia in miniatura e Mini-Italia siano gli unici due parchi in cui sono riprodotte le miniature dei monumenti più importanti di tutta Italia. E penso siano molto simili come parchi.

    RispondiElimina
  6. Non vedo l'ora di portarci i bambini quest'estate quando veniamo!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Che bello avere vicino questo tipo di attrazioni :D

    RispondiElimina
  8. Claudia,
    proprio i tuoi post ci hanno portato a Italia in Miniatura ed è stato proprio una bel week-end per noi e per la famiglia di nostri amici con cui ci ritroviamo ogni anno.
    In più abbiamo incontrato te e topastro per un bel pomeriggio insieme.
    Volevo ringraziarti per tutto visto che fino ad ora non l'avevo ancora fatto!!!
    Un bacio a te e topastro e ricordatevi che siete i benvenuti in qualsiasi momento vorrete venire in liguria!
    Giorgia Dei Mostri

    RispondiElimina
  9. @Elena-WorldWideMom: sarai da queste parti? Rimini? :-) se ti va ci vediamo per un salutino!
    @Murasaki: in effetti siamo fortunati. Abitando a Rimini si hanno di questi vantaggi: Acquario di Cattolica, Fiabilandia, Italia in Miniatura, Acquafan, Oltremare...
    @giorgia: ringraziarmi? E di cosa? Anche a me ha fatto tanto piacere incontrare te, i mostri e i tuoi amici. Se veniamo dalle tue parti non mancherò di passare a fare un salutino!

    RispondiElimina
  10. Mi hai fatto venire una grande voglia di tornarci, noi siamo stati diverse volte in vacanza a Rivabella e io adoravo passarci le serate ... del resto questo parco è del mio stesso anno, siamo vecchiotti ma resistiamo!

    RispondiElimina
  11. @Marzia: allora sei venuta in vacanza vicino casa mia.
    Sei del 1970? Io del '72 :-)

    RispondiElimina
  12. Bisogna proprio che ci venga!!!

    RispondiElimina
  13. @Sandra: e magari porti il nipotino. Ci sono tanti treni a cui correre dietro!

    RispondiElimina
  14. Ciao Claudia,
    ma lo sai che pur abitando a San Giovanni non ci sono mai venuta con le mie bimbe???
    E' ora che le porti e poi questi prezzi per l'annuale non sono niente male...ma spero che non siano solo per i residenti...Comunque mi informero' e in caso ti faro' sapere quando veniamo, cosiì, magari, possiamo incontrarci!!!
    Un abbraccio e buona giornata!!!
    Anna

    RispondiElimina
  15. @Anna: Si, se pensi di tornare al parco almeno 4/5 volte da qui a fine anno sono dei prezzi davvero buoni. Da giugno il pass annuale costa un po' di più e comunque vale per tutti: residenti e non :-)
    Si, se mi fai sapere ci diamo appuntamento! Buona giornata! Clau

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.