mercoledì 5 marzo 2014

Cosa facciamo e alcune segnalazioni

Marzo è pazzerello e qui si alternano giornate di sole a lunghe e interminabili ore di pioggia. Carnevale è terminato, qui in Romagna ma noi continuiamo a sfornare dolcetti al cioccolato, muffin, e pane profumato da mangiare a pranzo a cena, da abbrustolire in padella e ricoprire di sale e olio come piace a me e Samu. 
Ultimamente sto sperimentando nuove ricette mescolando farine varie come quella di grano tenero, integrale, farro e poi tanti semini misti, (girasole, sesamo, papavero...), e uvette! Il Topastro invece sperimenta nuovi giochi. Ha ricevuto in dono un gioco da un bimbo ormai grande ed è molto felice di riempire vulcani di lava, costruire casette per Gormiti e trottole.
Il caos regna sovrano ma noi ci siamo abituati e non ci facciamo caso. Pile di panni da piegare e stirare, camera di Samuele in cui quasi non si riesce a entrare ma va bene così. Samuele ora legge abbastanza velocemente ed è così dolce quando la sera, per convincermi a farlo dormire nel lettone mi dice: mamma vengo nel lettone, ti faccio le coccole e ti leggo una storia!
A proposito di letture vorrei segnalarvi alcuni libri davvero carini di cui potete leggere una bella recensione sul blog Libri e Marmellata:
Aiuto, arriva il lupo! di Ramadier & Bourgeau, Babalibri. Se non ho capito male un racconto che somiglia, come stile, a "Un libro" di Hervé Tullet quindi non può che essere strabiliante.
La gatta vagabonda di Aino Pervik e Catherine Zarip, Sinnos. Una storia molto carina, avevo già letto un'altra recensione e poi, qualche sabato fa, lo abbiamo trovato e letto in biblioteca. Una storia dolce e simpatica. 
Piacere, io sono Gauss di Silvia Tesio, Mondadori. Ce l'ho sul comodino da un po' in attesa di essere letto insieme a un altro bel po' di libri. Vorrei proprio avere più tempo per leggere...  
Dal blog Shaulalala un altro libro che mi piacerebbe leggere: Gisella pipistrella. Una storia molto comune: ognuno afferma che il proprio modo di vivere è il migliore. Per ultimo, dal Blog della Daria, un'altra storia di lupi: Una fame da lupo.
Buona cena, buona serata e buone letture!
Per chi non ha letto il mio precedente post con segnalazione: il 27 aprile 2014 a Rimini si svolgerà la RIMINI MARATHON, un percorso di 42,195 km. che attraverserà Rimini, Bellaria-Igea Marina e Santarcangelo. La partecipazione è aperta proprio a tutti perchè ci sarà anche un percorso più breve, Family Run, corsa non competitiva di 9 km, oltre alla Kids Run dedicata ai bimbi. La maratona sarà anche protagonista di un importante evento: il primo raduno nazionale di SPINGITORI DI CARROZZINE. Il mio post lo trovate qui: mamma Claudia e Topastro.

6 commenti:

  1. Gisella Pipistrella è piaciuto TANTO anche a noi! gli altri non li conosco per cui prendo nota! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prossima volta che vado in biblioteca voglio cercarlo pure io Gisella Pipistrella e un altro che mi ispira tantissimissimo è Aiuto, arriva il lupo! perchè adoro i libri interattivi.

      Elimina
  2. Quante cosine interessanti... e che profumo di pane appena sfornato!!!!
    Anche io mescolo, abbino e.. ci metto i semini... ne andiamo matti ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece è la prima volta che uso i semini sai?! Li ho visti al supermercato e mi si è accesa la lampadina in testa :-D

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.