lunedì 16 giugno 2014

Piove...

Piove anche se devo dire che non mi dispiace che l'aria sia un po' più fresca rispetto alla settimana scorsa. Sette giorni di ferie sono passati e son tornata a lavorare mentre Samuele ha iniziato il centro estivo.
Settimana scorsa è volata tra prove di hip hop, saggio, riunioni, incontri, lavatrici, sistemazione fogli e carte varie in casa. 
Siamo anche riusciti a dormire fino tardi la mattina e Samuele finalmente ha potuto riposare un po' dopo il lungo e impegnativo anno scolastico. Sabato ci sarà la consegna della pagella! Leggo in giro per il web che a molti bimbi sono stati assegnati tanti compiti per le vacanze, noi siamo fortunati: due soli libri di 48 facciate l'uno. Abbiamo preparato una griglia con un quadretto per ogni giorno a partire dal 16/06 al 14/09 e indicato sopra quante pagine di compiti bisogna fare ogni giorno così non rischiamo di fare troppi compiti a fine estate.
Tornando al saggio di hip hop sono davvero contenta dell'esperienza perchè Samuele è un po' antisportivo e non gli era piaciuto troppo il nuovo, (non quando è finita la fase gioco con l'acqua), non lo aveva soddisfatto il basket, il calcio andava bene solo se vinceva... 
A me faceva piacere che praticasse almeno uno sport perchè lo trovo molto educativo e poi aiuta a sfogarsi un po' dopo tante ore trascorse a scuola, seduto e concentrato. Hip hop è iniziato bene a Samuele è piaciuto quasi subito anche se ha avuto momenti in cui diceva che non era capace, chiedeva quando sarebbe finito, quante lezioni mancavano, a volte diceva di essere troppo stanco per ballare...
A pochi giorni dal saggio ha iniziato a preoccuparsi che le lezioni fossero finite ed ha chiesto anche alla sua insegnante se era proprio vero che il mercoledì successivo non si sarebbero visti. Son soddisfazioni! Finalmente abbiamo trovato qualcosa che gli piace e qualcuno che è riuscito a coinvolgerlo positivamente in uno sport/danza. E poi il saggio è stato davvero bello, non sono un'amante della danza ma sono rimasta a bocca aperta davanti alla bravura di alcune ragazze e alcuni balletti erano da brivido! 
Purtroppo sabato scorso, per via delle previsioni meteo pessime è stata annullata la gita al parco giochi inclusivo di Fontaniva ma, speriamo, incrociate le dite, probabilmente si va al parco sabato 5 luglio.
Io e Samuele abbiamo anche inaugurato la stagione estiva degli eventi della nostra zona partecipando a una delle prime serate dedicate ai bimbi a Santarcangelo ed è stato molto divertente. Bello abitare vicino al mare dove in estate per i bimbi ci sono mille proposte di ogni tipo: feste, letture, burattini,...
Buona estate!

4 commenti:

  1. insomma.... finalmente le vacanze sono arrivate ^_^ e bravissimo Samu, che ce l'ha messa tutta! ^_^
    Spero proprio di non essere di turno il 5, così magari riusciamo a fare una gita a Fontanaviva, visto che il 14 non ci sarebbe comunque stato possibile... speriamo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, mi farebbe davvero piacere vederti il 5 a Fontaniva!!! Ti mando una mail..

      Elimina
  2. Finalmente vacanze!
    La canaglietta per ora si rifiuta di partecipare ai campi estivi, sa che la mamma o la nonna possono stare con lui e non vuole cambiare. Solo che questo significa avere ogni giorno che non devo andare a scuola, una cozza attaccata.
    Meno male che fra poco verremo in riviera, i giochi in spiaggia con gli altri bambini dovrebbero coinvolgerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fortunata la canaglietta! Anche io se potessi terrei a casa il Topastro ma mi tocca lavorare! E poi il centro estivo di quest'anno è carino perchè i bimbi vanno sempre al mare, al parco, in piscina, gita... Quando arrivi??? Possiamo vederci una sera da Cartamarea!

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.