venerdì 23 ottobre 2015

Incontro LIA ottobre 2015 - SOGNI

Dopo una giornata particolarmente dura in ufficio non c'è niente di piú bello che essere accolti in libreria con the caldo, biscotti, torta, tanti amanti dei libri e letture sui sogni. Sogni notturni, sogni ad occhi aperti, sogni/desideri. I sogni mi fanno sentire meglio, immagino ogni cosa che vorrei vedere realizzata oggi e domani. Non solo pura illusione ma un modo per iniziare o finire bene una giornata. 
Alcuni dei libri che sono stati proposti:
Alice in Wonderland - Suzy Lee. - Un bellissimo silent book su Alice nel paese delle meraviglie in bianco e nero. "Un libro fatto di immagini nelle immagini e storie nelle storie, che iniziano in un improvvisato teatro con orchestra e spettatori, proseguono in un mondo nascosto fra oggetti quotidiani e terminano sospese nell’intervallo fra illusione e realtà. Nel suo intenso bianco e nero, questo libro è un’insolita avventura visiva..."
- Domani mi inventerò - Agnès de Lestrade e Valeria Docampo. "Al confine di ogni attimo ci sono meraviglie inattese e nuove possibilità da vivere. Basta volerle scoprire: brandelli di sogni al confine del mio letto, una storia diversa al confine dei libri, granelli di sabbia al confine del mare. Fino ad arrivare all’incontro con l’altro, sfidando la vertigine dell’ignoto. Un testo poetico magistralmente illustrato che invita a guardare la vita con occhi nuovi e a reinventarsi ogni giorno. Dall’autrice e dall’illustratrice del successo internazionale La grande fabbrica delle parole."
- Il sogno di Pandora - Sara Boero. Un libro dove realtà e sogni si intrecciano, un racconto di vita vera e di principesse e personaggi magici.
- Il piccolo teatro di Rebecca -  Rébecca Dautremer e E. Tramacere. Un sogno di libro con le pagine intagliate. Una sola parola: MERAVIGLIOSO!
- La cosa più probabile - Gianfranco Bonadies. Un albo illustrato che racconta la storia di una bimba dai capelli arancioni che la sera si addormenta e si ritrova in un mondo fantastico dove tutto, o quasi è possibile. Un sogno che la trasporta velocemente da un posto all'altro fino a quando, aiuto, il sogno sta per trasformarsi in un incubo! 
- La bottega dei sogni perduti - Manuela SalviMonica e Auriemma. Dove finiscono i sogni che facciamo da piccini? Da grande farò l'inventore, il calciatore, lo scrittore... I grandi ci incitano a studiare, trovare un lavoro serio, stabile e redditizio. Dove finiscono i sogni abbandonati dai bambini? Nella bottega dei sogni perduti!
- Luna e la camera blu - Magdalena Guirao Jullien e Christine Davenier. Un viaggio davvero speciale... sulla carta da parati! Veramente originale! Una recensione qui: https://libriemarmellata.wordpress.com
- Sbadiglio - Silvestro Nicolaci. Acquistando il libro, fino al 31/12/15, verrà donato 1 euro all'Associazione Peter Pan che offre un servizio di accoglienza per le famiglie non residenti a Roma che si recano nella Capitale per curare i propri figli negli Ospedali Bambino Gesù e Policlinico Umberto I.
- Sette minuti dopo mezzanotte - Patrick Ness. "Il mostro si presenta sette minuti dopo la mezzanotte. Proprio come fanno i mostri. Ma non è il mostro che Conor si aspettava. Il ragazzo si aspettava l'orribile incubo, quello che viene a trovarlo ogni notte da quando sua madre ha iniziato le cure mediche"
Sonno gigante sonno piccino - Una ninna nanna particolare abbellita con fotografie in bianco e nero a cui sono stati aggiunti particolari con matita e colori. Qualche immagine qui: http://www.topipittori.it/it/
- Un sogno vero - Laura Boerci. Un libro molto intenso che suggerisce di perseguire i propri sogni, sempre e in ogni caso. Un libro che spiega in maniera semplice la disabilità ai bambini. Dall'autrice di "L'aura di tutti i giorni"
- Vorrei avere - Giovanna Zoboli e Simona Mulazzani. Un bellissimo albo edito da Topipittori. Un assaggio delle immagini qui: http://lascatoladelte.blogspot.it/
Sicuramente ho dimenticato qualche altro titolo, se chi era presente all'incontro lo aggiunge nei commenti poi provvedo a inserirlo anche nel post.
Grazie Cartamarea Libreria Indipendente! Grazie a chi ha partecipato, non vedo l'ora di partecipare al prossimo appuntamento, argomento: draghi!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.