domenica 9 gennaio 2011

Domenica 9 Gennaio

Domenica. E domani riapre la scuola materna. Ultime ore per giocare, in pigiama, senza orari da rispettare.
Il Topastro ha ricevuto tanti regali e in questi giorni ha giocato con tutto, dimenticando di mettere in ordine le cose prese da libreria, scaffali, contenitori... Il gioco del dottore, il deposito dei trenini Thomas, gioco tattile, sapientino...
Abbiamo anche trovato il tempo per inventarci qualche gioco, questo qui sopra copiato da qui. Nei prossimi giorni posterò la storia che ha inventato Topastro.
Giochiamo nella casetta, a dare la pappa a Pingu. E chiudiamo bene la porta con una corda. Topastro ha ricevuto questi felt food ed ogni tanto parte: tanti aguui a te, tanti aguui a te... Soffia sulle candeline e taglia una fetta di torta con il suo coltello di plastica.
E dopo aver letto questo post mi è venuta voglia di provare a fare le catenelle come quando ero bambina.
Buon rientro a scuola a tutti i bimbi!

7 commenti:

  1. ...sei sempre dolcissima e coinvolgente grazie Claudia per tutto quello che ci regali...buon rietro a scuola anche a voi Patrizia Luciano

    RispondiElimina
  2. buon rientroa scuola al topastro e a tutti i child yuppy!!!!!!!1

    RispondiElimina
  3. Bene...quanti giochi interessanti e quante attività per il Topastro :-)
    Certo il rientro all'asilo con degli orari da rispettare sarà un pò duretto, lo immagno anche per mia figlia che come Topastro torna a scuola domattina....ma alla fine saranno contenti di rivedere maestre e compagnetti, no?
    Un bacione,
    Maris

    PS: io le famose "catenelle" le ho fatte da piccolina insieme alla mia adorata nonnina materna....poi mai più ed ora non saprei neppure da dove cominciare!!!

    RispondiElimina
  4. @Patrizia: grazie, soprattutto per gli auguri di buon rientro...
    @maris: ho paura di si, spero proprio che Topastro reagisca bene al rientro, dopo così tanti giorni di festa, a casa, con la mamma, senza orari... vedremo! Che bello, con la tua nonnina :-)

    RispondiElimina
  5. Ehhh, sarà dura per tutti! Anche Clau stasera aveva un musino tutto tristezza, e mi ha chiesto "stammi vicino, mamma..."
    :)

    RispondiElimina
  6. Belle le carte inventastorie. Io le ho usate tanto anche a scuola inventano e scrivono storie stupende...singolarmente, a coppie...
    Quell'aggeggino per il tricotin...accipicchia ..ecco a che serve! ne avevo arrivatomi non so come, ha girato per casa per anni come l'oggetto misterioso. ora che so a che serve ...chissà dov'è.
    Grazie per aver messo la foto della sciarpetta...spero arrivi sana e salva: spedita come posta "normale"...

    RispondiElimina
  7. @VerdeSalvia: si, dura per tutti! Buon rientro alla tua Clau!
    @Sandra: Topastro è ancora piccolo, non è capace di inventare una vera e propria storia ma gli sono piaciute! Anche tu perdi le cose in casa? Io sempre! Quando mi vien voglia di usare una cosa che ho riposto in qualche cassetto tanto tempo prima... impiego giorni a scoprire dove l'avevo messa! Aspetto la sciarpetta, non vedo l'ora!

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.