giovedì 31 marzo 2011

Primavera in Romagna

Finalmente la primavera sta scaldando le giornate e possiamo stare all'aperto anche verso sera! Alcuni giorni fa abbiamo percorso una strada di campagna e incontrato tanti alberi da frutto in fiore e un trattore guidato da un signore anziano che trainava un carretto su cui erano posati tanti piccoli tronchi e sopra di essi un altro signore con la classica camicia fantasia scozzese e un cappello in testa. Questa è la Romagna!
Sulla spiaggia invece si possono osservare i bagnini che ridipingono con colori vivaci le cabine. I gabbiano gridano, ce ne sono tanti. Le ruspe sistemano la sabbia e i bimbi si divertono a giocare e correre. Al sole si sta benissimo senza il giubbino e dopo le tante giornate fredde è davvero una sensazione bellissima!
La sera innaffiamo i vasi in cui abbiamo piantato fiori e ortaggi e quando ceniamo fuori è ancora giorno! Mi piace la primavera! E mi piace vivere in Romagna! Ho una gran voglia di andare a Santarcangelo e al Parco Naturale di Cervia!

14 commenti:

  1. la primavera mi mette sempre allegria...anche a voi vedo!!! quante attività si possono fare! bella la romagna!

    RispondiElimina
  2. Mamma che invidia, io adoro il mare e in Romagna mi sento a casa (merito dei due mesi di mare che mi potetvo permettere quando ero piccola). Non vedo l'ora che sia Pasqua per andare dalla mia mamma a Cesenatico. Peccato che noi turisti la vediamo soprattutto quando è affollata, perchè quando ti trovi in riva al mare durante una tiepida giornata fuori stagione ti senti in pace con il mondo.

    RispondiElimina
  3. Bello non vedo l'ora di tornare a Riccione!!! Quest'anno spero di riuscire a fare un salto in agosto, ho proprio voglia di rivedere il mare:-)

    RispondiElimina
  4. Che invidia mi fai, però adesso cambia la foto di Topastro nella neve e mostracelo in spiaggia, così apriamo il tuo blog e vediamo il mare!!!

    RispondiElimina
  5. buona primavera mia cara..ma che bello anche lì da te...

    RispondiElimina
  6. si si..ci vuole la foto del topastro al mare....prego aggiornare template!!! buon w.e.

    RispondiElimina
  7. Anche qui in Irpinia (la "verde Irpinia", come viene chiamata)la primavera sta comincinado a fare capolino...era ora!
    Grazie per il tuo commento al mio ultimo post...sei molto cara!
    un bacione a te e a Topastro,
    Maris

    RispondiElimina
  8. Ciao Mamma Claudia, anche io adoro la primavera, se non fosse per l'allergia però.....
    p.s. il parco di cervia, mi ricordo che ne hai parlato tanto tempo fa, me l'ero segnato e a giugno quando portiamo Sofia al mare, ci passiamo una bella giornata!

    RispondiElimina
  9. @MaestraLaura: anche a me la primavera mette tanta allegria!
    @mammozza: purtroppo hai ragione... il mare fuori stagione è una cosa bellissima, io lo adoro! Quando ci sono troppi turisti non si riesce a godere al 100% dell'atmosfera magica della spiaggia di sera, il rumore delle onde...
    @Antonella: hai ragione! Ero rimasta parecchio indietro, ormai la neve è davvero un ricordo lontano.
    @sly: buona primavera anche a te! Aggiornata foto :-)
    @mari: un abbraccio, spero tu riesca a goderti davvero la primavera!
    @Robertina: ecco, brava... anche io sono due anni che in primavera soffro di rinite allergica. Bruciore agli occhi, naso che cola e tosse pazzesca. Antistaminici, sonnolenza... Topastro invece orticaria. Ma cerchiamo di goderci ugualmente queste meravigliose calde giornate! Noi penso che andiamo al parco questo week end!

    RispondiElimina
  10. Sprigionano allegria le tue parole. E sono quelle giuste per questo meraviglioso periodo dell'anno. I frutteti in fiore sono uno spettacolo e potere stare di nuovo all'aperto fa davvero stare meglio!

    RispondiElimina
  11. Bella la tua descrizione primaverile della Romagna. C'è tutta l'euforia che si sprigiona con i primi caldi. E poi la Romagna è magnifica davvero, posso ben dirlo visto che ci vivo anch'io!

    RispondiElimina
  12. @Sandra: è vero, poter stare all'aperto fa stare davvero bene!
    @Ninfa: mi spiace di non aver foto da mostrare, ogni volta che vedo qualcosa che mi colpisce, qualche immagine tipica della Romagna, vorrei aver la fotocamera, ma non sempre ce l'ho in borsa! Però queste immagini di campi, carretti, trattori, sono impresse nel mio cuore!

    RispondiElimina
  13. In questi giorni più che mai ho una gran nostalgia dell'Italia e soprattutto della mia Romagna e con questo tuo post la nostalgia è cresciuta... mi manca proprio la nostra terra!

    RispondiElimina
  14. @NN: ci redo che ti manca la Romagna! Soprattutto in primavera e autunno io sono davvero felice di vivere qua! Per i colori, la calma, i profumi, la gente...

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.