mercoledì 21 settembre 2011

Gilet da presentatore...

Questo gilet è fatto con alcuni ritagli di tessuti bellissimi che mi ha procucato un collega di lavoro. Tessuti con fili dorati: broccati e damascati. Luccicano e mi piacciono molto. Sono tutti pezzi di piccole dimensioni ma si possono usare per fare tante cose! (Ne avevo usati alcuni per abbellire delle borse di tela). Avevo voglia di creare qualcosa da regalare alla mia cugina brianzola  che lavora nella sezione primavera di una scuola materna, per l'angolino dei travestimenti. 
Non è stato semplice ma neppure troppo difficile. Ho presto un vecchio gilet di  Topastro (misura 3 anni) ed una pezza di tessuto nero. Ho posato il gilet sopra al tessuto nero ed ho tagliato la parte della schiena seguendo la forma del gilet. Ho piegato a metà (lungo la parte più alta) il ritaglio per controllare che la metà destra fosse uguale a quella sinistra e poi ho ritagliato anche due metà per la parte davanti (queste due parti le ho lasciate un pochino più larghe rispetto a quella della schiena perchè pensavo di sovrapporle, creare asole e attaccare bottoni)
Ho scelto dei piccoli ritagli di tessuti luccicanti che mi piacevano e che stavano bene uno vicino all'altro. Ho ripiegato i bordi esterni di ogni striscia di tessuto sul rovescio ed ho fissato con degli spilli le applicazioni al gilet. Piano piano e con pazienza ho cucito (con la macchina per cucire!!) le applicazioni al gilet e ho ammirato il risultato :-) E' stata una faticaccia: filo che si spezzava o si sfilava dall'ago. Che delusione arrivare in fondo a una striscia di tessuto e accorgersi che il filo non c'era ah ah!
Dopo aver applicato tutte le strisce ho creato anche una taschina semplicemente lasciando scucito uno dei lati del tessuto applicato (dopo aver creato un bordino. Infine ho creato dei bordi (ripiegando il tessuto nero e cucendo) attorno al collo, alle maniche e sul fondo. Per ultima cosa ho cucito le due parti anteriori a quella posteriore. Al posto di asole e bottoni ho fissato due pezzettini di elastico che permettono alle due parti anteriori del gilet di rimanere aderenti al petto e pancia. Spero che mia cugina sia felice di ricevere questo piccolo gilet da presentatore, oppure da mago o ammaestratore di leoni!

11 commenti:

  1. Ma quant'è carino!! Mi fa pensare ai miei vecchi amici del circo!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Wow! Dopo pochi giorni sei già così brava! Complimenti...io per adesso mi sto dedicando ad imparare l'uncinetto, la macchina l'ho un pò abbandonata, ma tu mi fai venire voglia di riprenderla...
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Bellooooo. L'angolo dei travestimenti: il più adorato da mio figlio, quando era un bimbo delle materne...poi lo tolsero...per motivi igienici, dissero. Che cavolata: son contenta che ci sia di nuovo nelle scuole materne!

    RispondiElimina
  4. Vedi? IN poco tempo stai già diventando bravissima... complimenti, davvero un bel travestimento!
    Se vuoi, da me c'è in corso un giveaway che son sicura piacerà al Topastro! ;)

    RispondiElimina
  5. MammaLella21/09/11, 17:15

    Brava!!! anche al nido da mia figlia c'è l'angolino travestimenti!!! sono carini quando giocano a fare finta di...lei vuole sempre fare la principessa! se trovo qualche pezzo di stoffa luccichina provo a farle qualcosa...coi miei tempi... (figlia di sarta, ma assolutamente incapace!!!!).
    Ciao
    Raffaella

    RispondiElimina
  6. @Mamma Clara: grazie!
    @MotoPerpetuo: che brava che sei pure tu! Io l'uncinetto non saprei neppure come tenerlo in mano, è uno sconosciuto!
    @MammaMoglieDonna: grazie
    @sandra: hai detto bene: una cavolata togliere l'angolo dei travestimenti visto che è una cosa bellissima. Chiaramente ogni tanto gli indumenti van lavati :-) anche a scuola di Topastro hanno l'angolino dei travestimenti!
    @Beta: grazie e grazie dell'invito, arrivo!
    @Raffaella: il mio invece gioca a fare Ben 10! Mi piacerebbe vedere le tue creazioni luccichine :-)

    RispondiElimina
  7. Che brava! e col microfono è perfetto :)

    RispondiElimina
  8. MammaLella24/09/11, 14:35

    beh certo Ben 10 va forte tra i maschietti!!! io al mio Tommy due anni fa per Carnevale ho fatto un costume homemade praticamente attaccando delle striscie nere su una maglietta bianca! ;-)... con pantaloni verdi e scarpe nere era perfetto!!! e lo ha apprezzato più di quei costossimi costumi tutti sintetici!!! ciao
    raffaella

    RispondiElimina
  9. @MammaLella: bello! Si, hai proprio ragione, a volte le cose fatte in casa e con poca spesa sono molto meglio di quelle comprate!

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.