lunedì 18 febbraio 2013

Al parco e i segnalibri

Un giorno sono andato in un parco e c'era una rete e ci son salito due volte e ho fatto il ragno. Era bellissimo, da lassù in alto si vedeva il panorama. Avevo paura di cadere ma poi non ce l'ho avuta più. 
Per salire bisogna partire dalla fine o da una parte con la scala. Ma io ho voluto farlo più lungo e allora sono salito dalla fine e sono andato in alto e sono passato tante volte sulla rete piatta. Era piatta perchè non era in salita. Si deve passare con i piedi e se cadi ti fai male. Si deve passare con un piede alla volta e servono anche le mani. Fine
Nelle immagini sopra potete vedere Topastro intento ad arrampicarsi, come un ragno, sulla grande ragnatela al parco in un pomeriggio invernale di sole. Qui sotto invece i bellissimi segnalibri che una gentilissima mamma mi ha spedito per aiutare il piccolo Natale. Un grandissimo GRAZIE! 
Grazie perchè non ci conosciamo e ho apprezzato ancora di più il tuo gesto di generosità. Qui, per chi ha voglia di dare un'occhiata, ci sono le creazioni di Scrap Pie in vendita: Artesanum: Scrap Pie.
Ancora una volta devo dire che il web in questi anni mi ha sorpreso per le notizie, la condivisione, le amicizie e i gesti gentili che le persone sanno compiere! 

14 commenti:

  1. già, la rete è proprio una bella risorsa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Cì, a me ha dato tantissimo e ho conosciuto persone meravigliose. Tu sei sicuramente una di queste!

      Elimina
  2. Oggi come oggi nella globalizzazione, internet è impagabile. Si scoprono delle persone meravigliose si diventa amici, si professano gli stessi principi di umanità e non ci si conosce di persona. Ma nonostante questo
    il rapporto continua. Io e Claudia ormai ci conosciamo molto bene, anche ieri mi è venuta a trovare al Museo, ma nonostante questa amicizia che ha portato alla collaborazione per il Museo con il blog > i bottoni al museo > ogni volta che scrive un post mi meraviglia sempre. Ciao a tutti, la vita sarebbe meravigliosa e semplice se tutti la vedrebbero con i nostri occhi ed i nostri sentimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giorgio, anche io posso dire la stessa cosa di te. Mi piace la tua semplicità, adoro le tue storie e sono contenta che la rete ci abbia fatto incontrare e diventare amici!

      Elimina
  3. ciao! Belli i segnalibri! Quindi ti si puó ancora inviare del materiale per Natale?

    RispondiElimina
  4. Ciao! Belli i segnalibri!ma quindi la raccolta per Natale continua anche durante l'anno ho capito bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Violette, verso la metà di marzo ci saranno un paio di banchetti (centro commerciale e supermercato) per raccolta fondi a favore di Natale durante i quali regalaremo dei gadget in cambio di un'offerta in denaro. Forse altro ma per ora non si sa :-)

      Elimina
  5. Grazie per l'informazione!

    RispondiElimina
  6. Claudia è vero che nel web (cosi come nella vita reale) ci sono persone meravigliose. Ma bisogna anche dire che uno raccoglie quello che semina....quindi non mi stupiscono i gesti meravigliosi che ricevi!!!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Moonlitgirl.. in effetti è vero. Si raccoglia ciò che si semina. Grazie mille!!

      Elimina
  7. carino il tuo cucciolo che si racconta!

    RispondiElimina
  8. Grazie a te per l'entusiasmo che metti nell'aiutare gli altri!
    È grazie mille per i bellissimi regalini che ci hai spedito, sono meravigliosi! I miei bimbi li hanno messi subito in "funzione" :) !
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La busta è già arrivata a destinazione! Wow! Un abbraccio anche a te e ai tuoi bimbi e grazie ancora!

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.