venerdì 12 luglio 2013

Luglio

L'estate sta correndo veloce veloce. Forse perchè è iniziata molto tardi? A me pare che il caldo, quello estivo, sia arrivato ieri e siamo già a metà luglio! Comunque io e Topastro non perdiamo tempo! Nonostante il lavoro e il centro estivo ci concediamo qualche pomeriggio al mare, al nostro bagno preferito.
Nel nostro bagno non ci si annoia mai: giochi, balli, merende, animazione per i bimbi, spettacoli, film... Topastro si è lasciato coinvolgere dai balli dedicati ai bambini.
Topastro corre, salta, si arrampica, si rotola e consuma fino all'ultimo briciola di energia al centro estivo tanto che torna a casa sporco, sudato e stanco. Buon per lui visto che da settembre, primo anno di scuola primaria a tempo pieno, dovrà stare molto tempo fermo e seduto quindi ora che ha la possibilità di muoversi è bene lo faccia :-)
Non mancano i giochi con l'acqua sul balcone anche se quest'anno ancora non abbiamo tirato fuori tutti i giochini dall'armadio ma forse rimedieremo. Anche le piantine, nonostante il caldo arrivato in ritardo, crescono bene e ci stanno regalando tanti fiori e frutti.
Una lavata alla nostra auto che è parcheggiata sotto a una pianta che in questo periodo fa cadere una resina appiccicosa e fastidiosa. Date a un bimbo dell'acqua, (un bicchiere, una bacinella, una vasca, una pistola, una gomma...), e lo farete felice!
Nonostante Topastro sia convinto che non sia necessario fare la doccia tutti i giorni, (ogni volta ha una scusa diversa. Non sono sporco, non sono sudato... L'ultima volta mi ha raccontato che è stata la maestra a dirgli che non si può lavarsi tutti i giorni), una volta entrato in doccia non vuole più uscire e spesso canta. Però, mamme consolatevi, urla ancora quando gli lavo i capelli.
video
Tra i vari impegni la mare, spettacoli, mercatini e burattini abbiamo trovato il tempo anche per qualche acquisto. Scorta di vestiario per la prossima estate comprato con i saldi, un orologino con i gechi preso con i punti per Topastro, (sto cercando di insegnarli a leggere l'orario ma non è così semplice...)
E poi lo zainetto per la scuola! Settimana scorsa siamo andati all'Iper e c'era questo bellissimo zaino con il leoncino, a Topastro è piaciuto, il prezzo non era da urlo, (anche se ho scoperto che gli zaini per la scuola costano tantissimo), e lo abbiamo portato a casa!
Appena metteranno in vendita i grembiulini andremo a comprarne uno azzurro e saremo pronti per l'inizio della scuola anche se io ora ho solo voglia di godermi l'estate, il caldo, il mare, gli eventi estivi della Romagna. Speriamo che l'estate non finisca troppo presto!
A proposito... lui non è stanco e non ha bisogno di fare nessun riposino. Speriamo non lo vedano i vicini di casa sennò chissà che penseranno!

18 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Debbie, sarebbe proprio bello potersi vedere spesso e andare al mare, alle letture, a vedere i burattini... trasferitevi in Romagna!

      Elimina
  2. Lo sai che quasi, quasi mi viene voglia di chiudere il Museo e venire al tuo bagno preferito ? Fai bene a rilassarti e liberare il pensiero dai soliti problemi. L' estate è proprio stata inventata per questo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti divertiresti un sacco anche tu Giorgio!

      Elimina
  3. Quest'anno cambiamo mare e mi spiace soprattutto perchè mancherà l'occasione di vederci! E' bello condividere almeno qui questo scorcio d'estate e notare che non sono l'unica che non si capacita del fatto che già sia metà luglio :-D!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Piccolalory, quindi quest'anno non ci vedremo... e niente lupo puzzone???
      In ogni caso vi auguro tanto divertimento!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Si Arianna, lui non vorrebbe mai "perdere tempo" a riposare perchè deve giocare... ma poi crolla!

      Elimina
  5. Siete una coppia davvero simpaticissima. Fortunato Samu a vivere la sua infanzia con una mammina come te: ne serberà sicuramente un bellissimo ricordo.
    Un abbraccio "nonnesco" ad entrambi e ... felice estate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Krilù, felicissima estate anche a te!

      Elimina
  6. Nell'ultima foto c'è ancora un "pollicione ciuccione" o il tuo bimbetto è riuscito a guarire dalla ciucciapollicite??? Bambino continua imperterrito...
    Buona estate,
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monicaalessia... si hai visto bene. Per un periodo, (dopo la favola per i ciucciadito e vestitini per il pollice), Samuele ciucciava un pochino meno. E poi non so... però ha ricominiciato quasi a ciucciare più di prima, ovvero non solo per addormentarsi ma anche di giorno! Pochi giorni fa ho provato con lo scotch. Gli ho avvolto del nastro-carta, quello che vendono in farmacia, attorno al pollice. Buona estate anche a voi!

      Elimina
    2. Con Bambino non funziona nulla. Ho provato con la cruda verità sulle conseguenze sui denti. La ciucciapollicite però continua...
      Monica

      Elimina
    3. Io glielo ripeto da mesi che se continua a ciucciare il dito gli cresceranno i dentini storti... giustamente è piccolo e non può capire. Il nastro carta funziona così così. Appena riesco a prendere appuntamento voglio portarlo dal mio dentista, giusto per capire se il dito ha creato danni e per permettere a Topastro di fare conoscenza con un medico da cui a volte bisogna andare. Chissà, magari se pure lui gli dice che è ora di smettere di ciucciare...

      Elimina
    4. Proverò anch'io con il dialogo dal dentista dei bimbi. Magari, come dici tu, funziona. Però oggi dal dentista ci devo andare io e, visto lo stato in cui tornerò, spero che la vista di mamma dolorante cominci ad essere un buon deterrente...
      Un abbraccio,
      Monica

      Elimina
    5. In bocca al lupo a te per il dentista e tienimi aggiornata! Se trovi qualche stratagemma per far smettere di ciucciare il tuo bimbo... dillo anche a me :-)

      Elimina
  7. Fantastica come sempre nel raccontare le vostre avventure familiari!!Un bacio grande .Rox

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.