lunedì 4 novembre 2013

Giocare con le sillabe

Come avevo raccontato in questo post, Samuele legge. Il mio Topastro ha imparato a leggere. Naturalmente è ancora molto lento nel pronunciare le parole, spesso scambia una lettera per una simile o del tutto diversa ma io sono molto contenta che lui sia entusiasta di questa sua conquista e siccome si diverte abbiamo dato il via a tanti giochi con le letterine. La nostra porta, su cui fino a poco tempo fa erano appesi i calendari trenini, è stata ripulita ed ora fanno bella mostra di sè le letterine del libro Alfabeto degli amici di Giulio Coniglio. 
Samuele è grande e non ha più bisogno di un calendario orizzontale. Ha un normale calendario con i numeri, i nomi dei giorni e altre informazioni. Ogni giorno mette una "X" sul giorno giusto e non devo più aiutarlo visto che conosce i giorni della settimana e sa sempre se è mercoledì o venerdì. Abbiamo attaccato le letterine sulla porta perchè ogni tanto Samuele non ricorda il suono abbinato a una lettera. Quando ha un dubbio non deve far altro che avvicinarsi alla porta, guardare l'immagine sotto alla lettera e pronunciare il giusto suono. A-Ape, B-Berretto, C-Carota, D-Dado, E-Elicottero...
Se pensate che siano utili anche a casa vostra potete crearle o scaricarle da qualche sito, io vi consiglio quelle di Paola: tabellone-abbecedario, lettere oppure alfabeto. Per divertirci insieme ho preparato delle tesserine colorate con tutte le consonanti dell'alfabeto abbinate alle vocali: BA-BE-BI-BO-BU-CA-CE-CI-CO-CU-DA-DE-DI-DO-DU-FA-FE-FI-FO-FU... 
Ho usato solo le combinazioni consonate+vocale e per questo motivo non ho inserito sillabe di tre lettere come CHI, GHE, GNA... Visto che è un gioco, anche se lo aiuta a imparare a leggere meglio, ritengo sia giusto che sia semplice. Lo scopo principale è divertirsi. Ad ogni consonante ho abbinato un colore a caso.
I colori non servono solo per rendere il gioco più bello ma facilitano la ricerca delle varie sillabe. Noi le abbiamo messe in una scatola e se mi serve la sillaba DA che non riesco a trovare, ma vedo DI e DU che sono di colore azzurro, so che devo cercare solo tesserine azzurre per trovare DA. Di giochi con queste sillabe ne facciamo parecchi: dal semplice scrivere e leggere. Io scrivo una parola e Samuele legge. Se legge in maniera corretta è il suo turno di scrivere, io devo indovinare. Abbiamo giocato anche a punti: più lunga è la parola composta e più punti si vincono, se rubo una sillaba dalla parola dell'avversario per formare la mia parola: punti doppi!
Non vedo l'ora che Samuele diventi ancora più bravo per giocare con lui a Paroliamo, (o Paroliere), e Scarabeo, giochi che io adoro :-)
In rete ci sono tante idee carine per giocare con le sillabe, (o con le lettere), vi lascio qualche link:
HomeMadeMammail domino delle sillabe. Per giocare e imparare lo stampatello maiuscolo. Il gioco dell’oca per imparare l’alfabetoLa scatola delle lettere ovvero un alfabetiere in 3 dimensioniUn memory per imparare le lettere. Schede e neve: ca, co, cu ,ci ,ce tra le montagne. ABC di Natale: il libretto delle parole natalizie, abbecedario di Natale. La ruota delle lettere: un decifra-codici per i più piccoli la realizzerò anche io entro breve. Un utilissimo e simpatico strumento che permette di abbinare le lettere in stampatello maiuscolo a quelle minuscole.
Mamma Felicetutte le sillabe. Carte tematiche dedicate alle sillabe scritte in stampatello maiuscolo e minuscolo e abbinate ad immagini. Carte tematiche da scaricare.
Voglio Una Mela Bluil gioco delle sillabe minuscole. Un gioco divertente per esercitarsi con il minuscolo.
Midisegni.italfabeto. Letterine abbinate a immagine
Ultimo link, qui potete trovare i libri che stiamo leggendo: libri per il primo anno di scuola primaria.

12 commenti:

  1. Credo che Topastro si divertirà un mondo, con questi giochi: se coglie le possibilità della lettura, si innamorerà e si appassionerà, con questa mamma così attenta e creativa! Grazie per tutti i link!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla :-)
      In effetti ho inserito tanti link ma mi piace condividere.

      Elimina
  2. ciao Claudia, bellissimo questo post ed anche tuo impegno che hai messo a preparare il materiale per Topastro: anche a me piace affrontare i maniera attiva l'apprendimento del mio figlio: credo che davanti ai bambini non esista nessun limite ma l'atmosfera a casa e' pure molto importante per stimolarli epure divertirli un po', un bacione a tutti due, anche a me i post di Paola (Homemademamma) piacciono tanto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Flawia, ci stiamo divertendo davvero parecchio con le letterine!

      Elimina
  3. Inserisco questo post tra i preferiti: è interessante, completo e aggiungi tanti altri link utili.
    Ti ringrazio per averlo condiviso, mi tornerà molto utile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te di essere passata di qui Letizia.

      Elimina
  4. Ciao Claudia!! davvero carino questo gioco per imparare a leggere divertendosi!
    Dove hai trovato tutti quei cartoncini di diverso colore? Si trovano in un'unica confezione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una bella confezione la vende Ikea :)

      Elimina
    2. Ciao Jessica, mi accorgo ora che non ti ho mai risposto! Io li ho comprati al Lidl, ogni tanto li mettono in vendita, sono di spessore grosso, perfetti. Quelli di Ikea, che suggerisce Ally, non so come siano :-)

      Elimina
  5. Ciao Jessica, io li ho comprati in offerta al Lidl ma sono quasi sicura si trovino in ogni cartoleria. Sono dei blocchi formato A3 che contengono tanti cartoncini di diversi colori, ci sono di vari spessori e in diversi colori/quantità :-) sono utilissimi per fare lavoretti

    RispondiElimina
  6. carinissimo questo gioco/esercizio :) vorrei farlo anche io. ho già dei cartoncini colorati,corro a prepararlo! Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di niente Ally, buon divertimento!

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.