venerdì 10 marzo 2017

Incontro Cartamarea marzo 2017 - FUOCO

Anche marzo è arrivato! Con giornate calde, altre piovose, vento, nebbia e chi più ne ha più ne metta! Il nostro piccolo gruppo si è incontrato nuovamente da Cartamarea per parlare di... FUOCO! Fuoco è distruzione o vita?
Come il mese scorso qualcuno non ha potuto partecipare all'incontro per impegni vari, siamo persone con mille interessi e il nostro tempo libero va distribuito tra le tante cose belle che facciamo :-)
Ecco le nostre proposte sul fuoco:
° Al fuoco! Al fuoco! - Adrien Albert. Un libro per bambini che amano i pompieri! Chi altri ha a che fare con il fuoco quotidianamente?
° Brucio - Christian Frascella. La storia di un bambino unico superstite della famiglia colta da un incendio in casa. Il bambino, con il volto sfigurato, passa da una famiglia affidataria all'altra e sembra che i guai lo seguano...
° Carlo alla scuola per draghi - Alex Cousseau e Philippe-Henri Turin. Carlo è un drago e va a scuola per imparare a volare e sputare fuoco ma si accorge che, rispetto agli altri alunni, le sue ali sono enormi e non facile spiccare il volo.
° Color fuoco - Jenny Valentine
° Come catturare il sole - Francesca Brunetti, Marialuce Bruscoli, Gianna Cauzzi. Dalla Cina all'Australia, dall'Albania all'America, tante storie da diverse parti del mondo con un protagonista assoluto: il SOLE! Racconti pieni di avventure, idee geniali, cavalieri, draghi, bellissime fanciulle e animali intelligenti.
° Elfi e draghi. Racconti irlandesi - Edna O'Brien.
° Il fuoco e il racconto - Giorgio Agamben. Che cos'è in gioco nella letteratura, qual è il "fuoco" che il "racconto" ha perduto e cerca a ogni costo di ritrovare? E che cos'è la pietra filosofale che gli scrittori, con altrettanto accanimento che gli alchimisti, si sforzano di produrre nella loro fornace di parole? 
° La piccola fiammiferaia - Hans Christian Andersen. Piccole fiammelle nella notte buia e fredda.
° L' isola di fuocoEmilio Salgari, Luca Caimmi. Editore: Orecchio Acerbo. Mare calmo. Cielo stellato. Leggerissima la brezza. All’improvviso un bagliore, poi un lampo, un secondo, un terzo. E il boato. Un vapore densissimo si sparge tutt’intorno, intriso dell’odore, sempre più acre, di zolfo e petrolio. Il mare ribolle, ed ecco le fiamme. Lingue di fuoco azzurrastre guizzano dapprima tra le onde per poi allargarsi a macchia d’olio. Al centro, infuocata anch’essa, un’isola misteriosa, l’Isola di Fuoco. Ma ancor più misteriosa, e inquietante, la sua scomparsa. Inghiottita dal mare, sprofonda, portando con sé fumo, fuoco, fiamme. Sulla piatta superficie una immensa distesa di pesci morti. Sotto gli occhi attoniti dell’equipaggio di una nave di un’altra epoca si svolge una delle più grandi catastrofi dei nostri giorni. Nessuno, allora, poteva darne una spiegazione verosimile. 
° Nelle terre selvagge - Gary Paulsen. Mentre è in volo per raggiungere il padre, Brian precipita insieme al Cessna 406 sul quale sta viaggiando. Nel giro di pochi istanti il ragazzo si ritrova perso nel selvaggio Nord con solo i vestiti che indossa e l'accetta che mamma gli ha regalato. Sarà importante, prima di tutto, riuscire ad accendere il fuoco.
° Pinocchio prima di pinocchio - Alessandro Sanna. Un bellissimo albo del piccolo ramo di legno che diventerà Pinocchio in cui sono presenti anche il nostro tema: fuoco! 
° Quella strega di TulipAnne Fine.
° Viaggio al centro della terraPino Pace, Laura Filippucci. Editore: EDT-Giralangolo. Riusciranno i viaggiatori partiti dall'Inghilterra a raggiungere il centro della Terra? Troveranno fuoco o altro?

Ci rivediamo ad Aprile con un tema leggero: leggerezza! :-) I post con l'elenco dei libri proposti durante gli incontri libreschi presso Cartamarea:

Gennaio/Febbraio 2017 - Pietre
Dicembre 2016 - trasformazione
Novembre 2016 - tempo
Ottobre 2016 - silenzio
Aprile 2016 - colori
Marzo 2016 - notte
Gennaio 2016 - viaggio
Dicembre 2015 - ironia
Ottobre 2015 - sogni
Settembre 2015 - amicizia

Nessun commento:

Posta un commento

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.