giovedì 19 settembre 2013

Fodero per pugnale

Durante la nostra breve vacanza a Trento ci siamo imbattuti nel Palio delle contrade e Topastro, con gli occhi luccicanti davanti alla bancarella delle armi in legno: balestre, spade, scudi, ... non ha potuto resistere. Una spada l'aveva già e così ha portato a casa un pugnale. 
Non so i vostri figli ma il mio si porta appresso i giochi nuovi per giorni e giorni: al supermercato, a letto, in bagno, quando andiamo al parco... Topastro voleva il pugnale sempre a portata di mano e così abbiamo scelto insieme la stoffa per un fodero con cinta per il suo giocattolo nuovo.
Topastro, sicuramente aveva visto in giro foderi e cinte, ha scelto un tessuto perfetto. finta pelle marrone. Dopo aver creato il fodero, la parte in alto è un largo passante in cui abbiamo infilato la cinta del medesimo tessuto. 
Un pochino di velcro per permettere la chiusura della cinta e Topastro ha potuto iniziare a giocare. La parte più difficile, (in realtà più che difficile è stata lunga perchè ha richiesto parecchia pazienza), è stata la cinta perchè ho pensato, (sbagliando), di cucire un lungo tubo al contrario e poi di rovesciarlo come faccio di solito con i normali tessuti di cotone o sintetici.
Beh con la pelle è stato molto più complicato perchè il tessuto non scivolava e ho impiegato più di 10 minuti per riportare sul lato dritto il lungo cinturone! Fine settimana scorsa siamo andati a trovare il nostro amico dei bottoni e Topastro ha scelto tre bottoni in metallo argentato per abbellire il fodero. Bottoni cuciti all'istante sulla panchina davanti al Museo del Bottone!
Direi che il risultato finale è ottimo no? Nella foto qui sopra, scattata a Santarcangelo, Topastro finge di combattere usando il suo pugnale e, come mi ha fatto notare Giorgio: il cavallo lo guarda, ride e pensa: "non mi fa paura".

4 commenti:

  1. Bellissimi! Topastro, il suo pugnale e..anche il cavallo ridente!
    Il cinturone è proprio bello, complimenti anche per il tessuto, non facile da "manovrare"! Sì sì, anche qui i giochi nuovi sono come una seconda pelle, per almeno una settimana^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto Carla che simpatico il cavallo? E' davanti al Museo di Tonino Guerra. Buon fine settimana!

      Elimina
  2. Che sagoma! ;)
    Lavorone, complimenti! Dovró recuperare la mia macchina da cucire prima o poi, fai venire voglia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Cì, sono sicura che saresti bravissima a cucire!

      Elimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.