martedì 1 febbraio 2011

Giochi semplici da fare in casa

Il blog Flaviolandia è uno degli ultimi che ho scoperto. Edyta mi ha chiesto se avevo un elenco di giochi, di quelli semplici, da fare con i nostri bimbi. Purtroppo non ho elenchi. Questo blog ha compiuto da poco un anno ed era ed è ancora un semplice diario con l'unico aiuto, per chi cerca qualcosa, le etichette. Insomma è un pochino disordinato :-)
Così ho pensato di elencare in questo post alcuni giochi e attività che io e Topastro abbiamo fatto nell'ultimo anno. Anche Edyta ha scritto un post, eccolo qua: giochi di tutti i colori.
Visto che è ancora inverno, fa freddo e si esce poco, elencherò solo attività da fare in casa. Attività per bimbi dai 2 anni circa fino a 4. Si sa che ogni bimbo è diverso. Alcuni bimbi possono essere troppo piccoli per questi giochi, o troppo grandi, o forse questo tipo di gioco non è di loro gradimento! Sono giochi adatti alle bambine e ai bambini, perchè anche ai maschietti piace far finta di cucinare e alcune bimbe adorano i trenini.
Iniziamo. Ecco alcuni giochi semplicissimi che si preparano in pochissimi minuti con oggetti che quasi tutti abbiamo in casa:
Casetta-paravento io l'ho costruita con dei pannelli di plastica ma si può usare del cartone recuperato da una scatola da imballaggio grande. Topastro prende spesso la sua casetta che viene riposta piegata dietro alla tv e quindi occupa pochissimo spazio. Vanno bene anche un lenzuolo per creare una tenda, attaccata a delle sedie o a un tavolo.
Cavi, catetti, prese, spinotti se avete vecchi cavi, prese e spinotti di computer o tv, create un attacca-stacca. Al mio Topastro piace molto incastrare, attaccare, togliere, mettere... Io avevo incollato tappi di diverse misura su un pannello di compensato ma se non sono troppo piccoli si possono usare anche senza bisogno di incollarli su un supporto.
Cinema si può guardare un film o un cartone animato creando una piccola sala cinema e mangiando pop corn. Qualche settimana fa ho comprato i chicchi di mais. Ne prendo una manciata e la metto al centro di un tovagliolo di stoffa, lo chiudo con un paio di nodi lasciando spazio vuoto all'interno e metto tutto in microonde. Pop corn senza sale nè olio. A Topastro piacciono.
Collane di pasta a Topastro è piaciuto molto creare collane e serpenti con sedanini, maccheroni, pipe e altri tipi di pasta. Una stringa per scarpe e una scatolina, cose che abbiamo tutti quanti.
Disegnare con i tappi se il vostro bimbo non mette in bocca oggetti piccoli e comunque in presenza di un adulto, si può creare un disegno con i tappi di plastica delle bottiglie.
Disegnare con la stoffa con ritagli di tessuto, ma anche di cartoncino o ritagli di riviste, si possono realizzare dei bei disegni.
Fagioli Topastro con i fagioli gioca ai travasi, a fare la pappa, finge che siano sassi da spostare con le ruspe, li mette in fila come vagoni di un treno... Vanno bene anche lenticchie, piselli secchi, riso...
Graffiti con pastelli a cera occorrono pastelli a cera e fogli. Si copre interamente un foglio con i colori desiderati e poi si graffia con un oggetto appuntito: un punteruolo, un ago da lana, una penna con l'inchiostro terminato...
Lettino per bambole con una scatola di cartone di qualsiasi tipo si realizza un lettino per il peluche o la bambola. Io ho ricoperto una scatola di cartone con della carta da pacchi colorata ma Topastro usa qualsiasi scatola di cartone o altro materiali per mettere a riposare i suoi pupazzi.
Memory se non ne avete uno, potete crearlo con delle immagini ritagliate da una rivista, con diversi tipi di foglie, bottoni, (anche non incollati, ma solo nascosti da tappi o vasetti di yogurt), tessuti...
Pasta di sale con la pasta di sale, pasta di mais o pasta modellabile si creano forme, ciondoli, biscotti finti, spaghetti... In rete potete trovare tante ricette con diversi tipi di farina, amido di mais, olio... Qui la ricetta del didò di Quando fuori piove.
Pista per automobiline con nastro adesivo con nastro isolante o nastro carta si creano dei percorsi sul pavimento su cui far correre le auto.
Rampa per automobiline si può costruire con del cartone e del nastro adesivo. Ma è divertente anche appoggiare un pezzo di cartone rigido lungo e stretto a due piani: uno alto e uno basso, per creare una discesa su cui far sfrecciare le macchinine.
Sacco dei misteri nascondere uno o più oggetti in un sacchetto e cercare di indovinare usando solo le mani. Si usano oggetti di uso comune: giochini, cucchiai, paline, mollette per panni...
Teatrino delle ombre è possibile realizzarne uno piccolo, con una scatola ed un foglio o tessuto bianco, oppure uno grande, improvvisato con un lenzuolo appeso alla cornice di una porta e una lampada dietro esso.
Tombola del tatto non è necessario creare le tesserine e la ruota. Si può giocare anche con dei piccoli ritagli di tessuti diversi messi dentro ad un sacchetto o una scatola.
Trenino con le sedie usare le sedie, grandi o piccole, per creare un trenino in salotto è un gioco che facevo anche io quando ero piccola!
Trenino con una scatola se avete una grossa scatola di cartone potete creare un bel trenino! Grezzo, ricoperto di carta o colorato dai bambini con le tempere. Domenica Topastro ha trascorso due ore fuori e dentro una scatola di cartone che conteneva le mele fino a poche ore prima e che era diventata la sua auto!
Questo è l'elenco dei giochi semplici che Topastro ha sperimentato da Gennaio 2010 a Gennaio 2011 (2 anni e mezzo - 3 anni e mezzo)
Non posso prendermi il merito di tutti i giochi, la maggior parte di essi li ho copiati da blog o siti di altre mamme, alcuni mi sono venuti in mente e la stessa idea può essere stata condivisa su qualche blog che non ho mai letto.
Ho elencato solo giochi che si possono preparare in pochi minuti. Con Topastro ho fatto tanti lavoretti e giochi che richiedono dai 30 minuti a qualche ora di lavoro, magari in altro post li elencherò. Mi riferisco alle bocce magiche, castello con i rotoli di cartone, pinguini realizzati con vasetti dello yogurt o con calzini, memory dei suoni.... Così come ci sono altri giochi che non sono adatti alla stagione, giochi con l'acqua o da fare in giardino.
Naturalmente vale anche: colorare, cantare e ballare! Il Topastro adora questa canzone "Here We Go Loopty Loo" gli piace mimarla, saltellarla e cantarla, (alcuni giorni fa abbiamo improvvisato un microfono con un rotolo di cartone, (carta igienica), una pallina di carta di giornale accartocciata e un pochino di nastro adesivo. (un microfono più realistico qui)
Altri giochi divertenti, semplici e creativi li trovate su questi blog:
HomeMadeMamma tanti giochi da creare con carta, bottiglie di plastica, sassi, schede da scaricare, disegni da colorare, storie, memory, puzzle fatti in casatimbri naturali e tante attività per ogni occasione: Natale, Pasqua, festa della mamma, del papà, San Valentino...
Mamma Felice una sezione interamente dedicata ai giochi. Troverete tantissimi suggerimenti per trascorrere una giornata in casa con i bimbi, anche quando sono malati.
Yummymummy sul blog di Mariaelena troverete di tutto: consigli della pedagogista, giochi riciclosi, attività da fare con carta e colla, pasticciare in cucina, e altro ancora.
Supermamma lavoretti con la carta, con scatole di cartone...
MammaMoglieDonna divertirsi con materiali di ogni tipo.
Il sorriso dei miei bambini giocare in cucina.
Mamma che giochi giochi sensoriali.
Su e giù per la Pianura Padana trova il tappo. Giochino divertente adatto a diverse età, (usare pochi contenitori per bimbi piccoli e tanti se a giocare sono bimbi più grandi).
Quando fuori piove è un bellissimo blog in cui troverete tantissimi giochi per bimbi dai 2/3 anni fino ai 6 circa. Giochi facilissimi da realizzare con pochi materiali che sicuramente tutti abbiamo in casa. Carta, rotoli di cartone, bottiglie di plastica, lattine...
Qui sotto invece alcune board Pinterest con giochi e attività per bimbi di diverse età:
Giochi e attività per bambini 1-2 anni
Giochi e attività per bambini 3-4 anni
Giochi e attività per bambini 5-6 anni
Cliccate sull'immagine che vi interessa e poi nuovamente sull'immagine per visitare il post a cui si riferisce il gioco. Questo post è stato aggiornato il 05/10/13

25 commenti:

  1. Bello i tuo post!!! il mio è ancora più generico ma si completano, ci vuole la seconda parte, vero?:)

    RispondiElimina
  2. e come ho programmato il mio: il server è un'ora indietro, che storia :)

    RispondiElimina
  3. ecco fatto :) mi volevo sincronizzare meglio :)

    RispondiElimina
  4. Facci vedere una foto del pacchetto di stoffa con i pop corn che metti in microonde così scopiazzo, io di solito li faccio in padella e quindi con l'olio.
    I giochi che fate sono davvero belli e fantasiosi sia quelli che hai citato qui che gli altri di cui hai scritto in passato. Ti seguo da tanto, anche prima di avere il mio blog e mi è sempre piaciuto il tuo modo di dedicare tempo a tuo figlio con attività creative.

    RispondiElimina
  5. Claudia, bellissimo questo post e molto utile! io sono entrata con il 2011 in una fase di voglia di fare robe manuali con la frollina mai avuta in vita mia...mi sa che prenderò spunto a piene mani. grazie f

    RispondiElimina
  6. Post molto utile... in realtà considero il tuo blog una specie di manuale che fra un annetto inizierò ad usare con Pietro copiandoti tante idee ah ah .... grazie anche dei link !!!

    RispondiElimina
  7. @Flawia: si, possiamo scriverne un altro, e chi vuole unirsi a noi, può farlo!
    @CioccoMamma: si, la prossima volta che li faccio, scatto una foto. Puoi usare anche un sacchetto di tela e legarlo con un filo di lana o di cotone. Non sono gustosi come quelli fatti con l'olio ma sono buoni.
    @Panzallaria: grazie! Ma dai... il 2011 ti ha ispirato! Buon divertimento!
    @MissMeletta: Sono sicura che tu inventerai giochi incredibili anche senza bisogno di consultare il mio blog!

    RispondiElimina
  8. Grazie mille per le idee, ne metteremo sicuramente in pratica qualcuna io e la mia piccola.

    RispondiElimina
  9. mitica come sempre. domani ho intenzione di provare la rampa per le macchinine e fare il lettino per le bambole per la piccola che ora gioca solo a mettere a nanna tutti i suoi pupazzi!

    RispondiElimina
  10. L'aver messo il video è stata la ciliegina sulla torta! :)

    RispondiElimina
  11. Un post tutto da....giocare!! Grazie Claudia!!

    RispondiElimina
  12. Ma possibile che nessuna casa editrice, scuola materna, nido,....robe così metta gli occhi su questa tua straordinaria abilità creativa???
    ...
    Hai visto da me, o da Ambra, ? La località più votata per l'ncontro tra blogger de22 maggio , è Bologna: riesci a farci un pensierino?

    RispondiElimina
  13. @wwm: anche Topastro mette a nanna tutti i suoi pupazzi più cari prima di andare a dormire. E tanti dormono insieme a lui!
    @Un'idea nelle mani: quando Topastro "canta" in inglese mi fa troppo divertire!
    @maris: si, giochi, giochi e giochi!
    @Sandra: ci sono tanti blog simili al mio, non faccio nulla di speciale... Non credo di riuscire a venire, ...la domenica dopo la vostra festa è il compleanno di Topastro e subito dopo partiremo per la Brianza, un matrimonio. Quindi ho paura che saranno giorni impegnativi... Però se cambio idea te lo dico!

    RispondiElimina
  14. Spero non ti dispiaccia, ti ho assegnato un premio sul mio blog.
    Altrimenti avvertimi lo tolgo subito.
    ciao Maè

    RispondiElimina
  15. che bel post riassuntivo! certo che ne avete fatti proprio tanti di lavoretti tu e Topastro! è un bimbo fortunato!
    Grazie per aver messo il mio link, ne sono molto felice! baci

    RispondiElimina
  16. @mae: no che non mi dispiace! Ti ringrazio :-)
    @mammasorriso: ma figurati!

    RispondiElimina
  17. Sei davvero un vulcano di idee... A noi piace tanto anche costruire casette con le scatole dei medicinali, della pasta etc.. per poi realizzare città sempre diverse, da un giorno all'altro!

    RispondiElimina
  18. @Stefania: anche Edyta ha suggerito il gioco con le scatoline di cartone. Noi invece non ci abbiamo mai provato ma da oggi inizio a mettere da parte scatoline di cartone!!!

    RispondiElimina
  19. Grazie dei suggerimenti, sei stata molto volenterosa a mettere tutto in ordine (le foto, il testo e poi i links), ci sarà voluto del tempo, sei un tesoro.

    Sai che Suberbimba e Topastro hanno la stessa tana? Abbiamo scelto lo stesso letto!
    Elena

    RispondiElimina
  20. @una mamma: grazie a te del ringraziamento :-)
    Si, in effetti mi ci è voluto un pochino di tempo per recuperare e inserire link e foto. Tra l'altro le foto su questo blog sono davvero tante e alcune non ricordavo in quale post fossero, eh eh. Bello il letto, tu per caso hai qualche trucco per riuscire a cambiare in fretta e senza fatica le lenzuola???

    RispondiElimina
  21. Io sollevo, tiro fuori dal letto il materasso intero, cambio e poi lo rimetto. Non sono riuscita a fare di meglio.

    RispondiElimina
  22. bello questo post e utilissimo specialmente in queste lunghe giornate gelide!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. L'ho linkato su fb oggi perchè ho letto i post di "mamma che giochi" e ho pensato potesse essere utile.
      http://mammachegiochi.blogspot.com/2012/02/se-fuori-nevica-15-idee-da-realizzare.html

      Elimina
  23. brutissimmmmmmmmmmmmmmoooooooooooooooooooooooooooo =0

    RispondiElimina
  24. @Anonimo: almeno scrivi in italiano...
    Bruttissimo con due "T"

    RispondiElimina

Commenti ANONIMI momentaneamente SOSPESI causa spam.